Torna su ▲

In cucina con l’Elemento Acqua

Ricette salutari e gustose ispirate all’energia degli elementi della Medicina Tradizionale Cinese

In cucina con l’Elemento Acqua

L’acqua è l’energia dell’inverno (gennaio-febbraio).

È un’energia yang, profonda, ma non più estrema e condensata come quella Metallo. È un’energia che comincia a muoversi, che scorre, perché dotata di un principio di apertura e di un principio di movimento verso l’alto e verso l’esterno. È l’energia che accompagna l’inverno a chiudersi: il ghiaccio e la neve iniziano a sciogliersi, le giornate cominciano ad allungarsi, le piante iniziano a svegliarsi dal sonno invernale.

È l’energia che sta dietro all’inizio di ogni processo, che dà il via al movimento e che viene trasmessa al momento del concepimento. La durata della vita e la forza vitale sono direttamente connesse con la qualità dell’energia acqua, che va quindi sempre nutrita e conservata.

L’energia Acqua controlla e nutre i reni, la vescica, le orecchie (sia l’udito sia l’equilibrio), le ossa, i denti, i capelli e gli organi sessuali.

Quando questa energia è equilibrata ci rende intraprendenti, volitivi e coraggiosi. Ci spinge avanti nella vita, regalandoci una grande forza vitale e una sana vita sessuale.

Quando è squilibrata può creare paura, ansia esistenziale, instabilità, debolezza, disturbi sessuali e forti difficoltà nei momenti di stress.

All’elemento Acqua sono associati:

  • il sapore salato;
  • il colore nero;
  • la notte.

I cibi a energia Acqua sono ad esempio:

  • grano saraceno,
  • fagioli azuki,
  • fagioli neri,
  • alga kombu,
  • carote,
  • bardana,
  • zucchine,
  • cetrioli,
  • more
  • mirtilli.

Kimpira

Ingredienti (per circa 2 persone):

Preparazione:

  1. Pulisci la cipolla e le carote e tagliale a pezzetti. Trasferisci le verdure in padella con un cucchiaio d’olio. Falle rosolare mescolando per qualche minuto.
  2. Aggiungi la salsa di soia e un po’ d’acqua e continua la cottura coperto, stufando per circa 15 minuti.
  3. Nel frattempo prepara il succo di zenzero. Grattugia un pezzetto di radice fresca e spremine il succo. A fine cottura, quando le verdure saranno tenere, spegni e aggiungi lo zenzero.
  4. Mescola e servi il kimpira come un contorno oppure per condire un cereale lessato.

Il Kimpira fa parte delle ricette curative della medicina macrobiotica. La presenza di 3 diverse radici, in questo caso cipolle, carote e zenzero, la rende particolarmente efficace per rinforzare i reni e tonificare tutto il corpo.

Minestra di grano saraceno

Ingredienti (per 4-6 persone):

Preparazione:

  1. Lava il grano saraceno e trasferiscilo in pentola con l’acqua e il sale e porta a bollore. Nel frattempo prepara le verdure. Affetta la cipolla, la zucca e il daikon e trasferisci subito in pentola. Aggiungi anche il rametto di rosmarino.
  2. Dal momento del bollore cuoci 15 minuti circa. Nel frattempo lava il cavolo nero e taglialo a striscioline. Metti anche lui in pentola, aggiungendo anche la salsa di soia e l’olio. A fine cottura spegni e sciogli un cucchiaio di miso a parte, con un po’ di minestra.
  3. Aggiungilo in pentola e mescola bene. Assaggia ed eventualmente aggiusta di sale con altro miso o salsa di soia.

Articolo tratto da Vivi Consapevole n. 43

 

Dealma FranceschettiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Dealma Franceschetti

Dealma Franceschetti (classe '75) è foodblogger, cuoca e terapista macrobiotica. 

Diplomata presso La Sana Gola di Milano, tiene corsi di cucina macrobiotica vegana, seminari di auto-cura e consulenze personalizzate dal vivo e via skype, per il recupero del benessere attraverso la terapia alimentare.

Ha ideato “La via macrobiotica”, un progetto di macrobiotica vegana, attraverso un sito e un blog.

E' autrice dell'ebook “L'alimentazione macrobiotica” edito da Bruno editore  e del video corso di cucina macro-vegan L'apprendista macrobiotico.

I suoi articoli e i suoi libri si rivolgono a coloro che si interessano di alimentazione naturale, a chi ha problemi di salute, ai vegetariani, ai vegani, ai terapisti di discipline energetiche e a chiunque voglia intraprendere un percorso di cambiamento attraverso la scelta consapevole del cibo.

Gestisce il blog www.laviamacrobiotica.it/blog

Se desideri approfondire l'argomento, puoi richiedere una consulenza personalizzata scrivendo a info@laviamacrobiotica.it

 

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

L'Apprendista Macrobiotico - Corso Completo

Videocorso di Cucina Macro-vegan

Dealma Franceschetti

(4)
Disponibilità: Immediata

Download - La Via Macrobiotica Dowload - Luglio 2015 - Dieta e alimentazione

Il primo video corso di cucina macro-vegan che potrai seguire comodamente da casa tua! Diventa Apprendista macrobiotico e impara a cucinare piatti sani e golosi, senza ingredienti di origine animale e zuccheri raffinati. Da... scheda dettagliata