Torna su ▲

Il problema del Pensiero Positivo - Il Codice...

Leggi in anteprima un brano tratto dal nuovo libro di G. Pratt e P. Lambrou : "Il Codice della Felicità con la Tecnica dei 4 Passi"

Il problema del Pensiero Positivo - Il Codice della Felicità

Capire l'enorme disparità tra le funzioni consce e quelle subconsce (potremmo dire il vuoto comunicativo tra la pulce e l'elefante) ci aiuta a spiegare i profondi limiti della consulenza psicologica e di altre forme di terapia cognitiva. Quando viviamo quella persistente e pervasiva nebbia di angoscia, come abbiamo detto nell'introduzione, limitarsi a parlarne non è di grande aiuto.

Spesso, analizzando la storia delle persone e cercando eventi passati che potessero causare il loro disagio, ci è stato detto: «Oh, ne ho già parlato in terapia». E in effetti quelle persone possono essersi sentite meglio parlandone e possono anche aver visto alcuni miglioramenti nella loro vita come risultato. Tuttavia, novantanove volte su cento hanno affrontato il problema solo a livello conscio: è come affrontare la schiuma della cresta di un'onda dell'oceano anziché le forti correnti sottostanti. È a livello subconscio che si determina veramente il modo in cui ci sentiamo.

Ecco perché gli approcci più conosciuti per migliorare il proprio benessere, come il pensiero positivo e le affermazioni, raramente sono efficaci come spererebbe chi li prova. Ricordate che l'attenzione conscia funziona in modo simile a una piccola torcia a stilo in una grande stanza buia: è un forte raggio di luce, ma può illuminare solo la piccola area in cui lo puntate e la illumina solo finché lo tenete puntato lì. Appena lo spostate per illuminare qualcos'altro, quella prima area scivola nuovamente nell'oscurità. Potete mettere anima e cuore nel pensiero conscio, "Io merito amore, io merito amore, io merito amore...", e nel momento in cui tornate alla vostra solita routine e non concentrate più la luce della vostra corteccia prefrontale su quel pensiero entra in gioco la vostra routine subconscia con il suo messaggio che è un milione di volte più potente: "Io non valgo e non merito amore".

Il problema del pensiero positivo è che, per quanto possa essere positivo, è comunque un pensiero. E questo significa usare la forza di una pulce per far cambiare strada a un elefante.

Questo non vuol dire che concentrarsi sulla propria consapevolezza conscia non serva a niente. Esistono valide tecniche consce che possono essere piuttosto utili, ecco perché la terapia comportamentale cognitiva ha il suo valore. Quando prestate particolare attenzione (consapevolezza conscia) al modo in cui pensate alle cose, questo può cambiare il vostro stato emotivo. È un po' come imparare a suonare uno strumento musicale, una nuova lingua, o qualunque cosa nuova: inizialmente dovete concentrarvi consciamente e allenarvi finché non diventa un'abitudine.

Il problema è che, quando stiamo affrontando queste convinzioni profondamente radicate ed emotivamente intense che sono entrate nel nostro sistema a causa dell'impatto dell'asteroide delle nostre esperienze traumatiche infantili, è difficile cambiarle. È un po' come piegare una molla di acciaio: finché la tieni nella nuova posizione ci sta, ma nel momento in cui la lasci andare scatta e torna alla sua forma iniziale. Per ottenere un cambiamento autentico e duraturo di queste profonde convinzioni dobbiamo affrontarle a livello cellulare più profondo.

Questo è lo scopo della seconda fase, che vedremo nel prossimo capitolo.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Il Codice della Felicità - Libro

Con la Tecnica dei 4 Passi

George Pratt, Peter Lambrou

(2)
Remainder
€ 6,45 € 12,90 (-50%) Solo 1 disponibile: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Essere Felici Edizioni - Febbraio 2013 - Ricerca della felicità

Perché non sei felice?Perché sei ansioso, nervoso, insicuro o sempre preoccupato?Perché non riesci a trovare o a portare avanti una relazione gratificante?Perché non trovi un lavoro che ti piace? Guarisci dalla... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI