Torna su ▲

Gli Olimentovis del Dr. Giorgini

Gli Olimentovis del Dr. Giorgini

 

Gli Olimentovis del Dr. Giorgini sono i più veloci nell'efficacia, perché preparati con ingredienti speciali.

Tali ingredienti garantiscono agli oligominerali di raggiungere determinati "organi bersaglio", senza essere "mangiati" strada facendo.

Cosa sono gli "organi bersaglio"?

Sono le ghiandole endocrine (corrispondenti dei Chakra), nelle quali risiedono i comandi per il giusto funzionamento di tutti gli organi del nostro corpo.

 
 

Come agiscono gli Olimentovis?

Sono delle "memorie" per quelle ghiandole endocrine che le hanno dimenticate.

E' perciò necessario che gli oligominerali raggiungano le ghiandole.

Per garantire questo, il Dr. Giorgini, prima di tutto, ha utilizzato i gluconati, cioè sali minerali legati all'acido gluconico.

Questa costosa sostanza, presente nella distillazione del miele, ha particolare "simpatia" per tutte le ghiandole endocrine, così come gli oligominerali per determinate ghiandole.

Gli oligominerali ordinari, legati a delle basi sia acide che alcaline, sono invece dei nutritivi per tutto il corpo e se presi in piccole quantità difficilmente raggiungono le ghiandole endocrine.

Gli Olimentovis del Dr. Giorgini sono gluconati ma non solo.

Ogni sale minerale è abbinato, in maniera specifica, con vitamine e/o aminoacidisinergici che neaumentano l'effetto e l'efficacia.

Tutti i sali minerali sono accompagnati da 12 sostanze e 2 liquidi: aiutanti preziosi per facilitarne la strada e velocizzarne il percorso verso la ghiandole endocrine.

Perché preziose e di cosa si tratta? Vediamole insieme.

  1. La prima è il glutatione, l'antiossidante più potente in natura - E' prodotto dal nostro fegato, ma spesso in quantità insufficiente.
  2. La seconda è la pianta di equiseto, la più ricca, in natura, in oligominerali che interessano a tutte le ghiandole endocrine.
  3. La terza è l'ATP (adenosin-tri-fosfato) l'unica "moneta" cellulare, con la quale avvengono tutte le azioni e le funzioni del nostro corpo: apre tutte le porte.
  4. La quarta è il fruttosio fosfato e il fruttosio; lo zucchero della frutta e del miele,per accelerare l'assimilazione attraverso la bocca dei sali minerali: come sentiamo il dolce del fruttosio scatta una piacevole accettazione.
  5. La quinta è l'acido gluconico, libero di legarsi con gli oligominerali dell'equiseto e con l'oligominerale quando non ne esiste il gluconato sul mercato (come nel caso di oro, argento, boro, antimonio e altri).
  6. La sesta è la glicerina vegetale - Questa sostanza è presente in tutte le membrane delle cellule: serve da "ponte" all'arrivo nelle ghiandole endocrine per penetrarle velocemente.
  7. La settima è un gruppo di sette sostanze, le più preziose per il nostro organismo. - Si tratta infatti delle basi (adenina, citosina, guanina, timina e uracile) e pentosi (ribosio e deossiribosio) che compongono il DNA e l'RNA, cioè il nostro materiale genetico! - Le cellule sono avidissime di queste sostanze perché servono a riparare ogni danno al DNA e all'RNA; se il danno non viene riparato diventa una "mutazione" genetica, con tutte le pericolose conseguenze.
  8. L'ottava è un'acqua speciale. - Si tratta di rugiada: l'acqua "celeste", la sostanza in natura più ricca di energia vitale (anche chiamata Prana, Chi, Spirito Universale).

Ecco, in poche parole, la geniale intuizione del Dr. Giorgini nel creare un "kit" vincente attorno ad ogni oligominerale rendendolo più veloce per il tuo benessere.

La linea più completa di Oligominerali

Gli Olimentovis sono confezionate in ampolle (fiale) di vetro giallo da 2 ml e vendute in scatole da 30 ampolle. 

Tutti gli Olimentovis hanno una base comune di preziosi ingredienti (metaboliti cellulari): glicerina vegetale, acqua pura, fruttosio, fruttosio fosfato, equiseto, glutatione, ATP, acido gluconico; ribosio e deossiribosio (zuccheri del DNA e RNA); adenina, citosina, guanina, timina e uracile (basi azotate del DNA e RNA). Si tratta di bevande analcoliche senza conservanti e alcool.

Questa linea è adatta a tutti

• sono gradevoli e di sapore dolce; 
• la quantità suggerita per adulti e bambini è quella di 1 cucchiaino da caffè, corrispondente ad una fiala (= 2 ml = 28 gocce);
• si può assumere direttamente in bocca o in un poco di acqua, una o più volte al dì in qualunque momento;
• si suggerisce di tenerli in bocca uno o due minuti se si desidera la rapida assimilazione perlinguale;
• sono, assieme agli Olimentofer, la linea più completa e soprattutto viva di oligominerali, senza alcool, senza zucchero e senza conservanti.

Quale Olimentovis fa al caso mio?

  • Bismuto - Coadiuvante fisiologico per le manifestazioni infiammatorie del cavo orale
  • Calcio - svolge un ruolo fondamentale nel fisiologico processo di mineralizzazione ossea, in molte attività enzimatiche e in numerose fasi della coagulazione del sangue
  • Cobalto - Coadiuvante fisiologico nel trattamento dell'arteriopatia obliterante degli arti inferiori, studi condotti da Henry Picard
  • Cromo - Complemento nutrizionale in grado di accelerare il metabolismo. Consente di ripristinare una normale sensibilità all'insulina, con minor formazione di adipe e maggior riassorbimento del tessuto adiposo immagazzinato
  • Ferro - Può essere utile come coadiuvante fisiologico nelle condizioni a rischio carenziale di ferro e nelle anemie da carenza di ferro 
  • Fluoro - Coadiuvante fisiologico, può svolgere un'attività riparativa e protettiva per i denti e può conferire solidità alle ossa e resistenza ed elasticità ai tessuti di sostegno
  • Fosforo - Coadiuvante fisiologico, regolatore dell'eccitabilità neuromuscolare, assicura la formazione, il deposito e l'utilizzo dell'energia nella cellula
  • Iodio - Può agire favorevolmente sulla funzione tiroidea responsabile della regolazione del metabolismo basale, del livello energetico e della crescita
  • Litio - Oligoelemento elettivo nell'ansia cronica - depressiva
  • Manganese - Può favorire una fisiologica attività detossificante generale. Utile nel trattamento delle manifestazioni allergiche e iperergiche
  • Manganese-cobalto - E' il complesso regolatore della diatesi neuroatritica .Viene consigliato nelle manifestazioni da distonia neurovegetativa, dominata da ansia e da diminuita capacità di concentrazione e memoria
  • Manganese-rame - Può agire favorevolmente sui processi infiammatori recidivanti e persistenti. Utile per il benessere del cavo orale e delle vie aeree
  • Potassio - Coadiuvante fisiologico, può favorire l'eliminazione dei liquidi in eccesso
  • Rame - Può essere utile come coadiuvante alimentare nei processi infiammatori anche a livello articolare e respiratorio
  • Rame-oro-argento - Può essere utile in tutte le manifestazioni caratterizzate da una risposta nulla o ridotta agli stimoli e dalla compromissione dei meccanismi difensivi . Facilita la ripresa generale, riduce l'incidenza delle infezioni
  • Selenio - Può essere utile per ostacolare i radicali liberi il cui accumulo minimo ma costante è all'origine dell'invecchiamento
  • Silicio - Coadiuvante fisiologico, svolge un'attività rimineralizzante, in particolare a livello scheletrico e degli annessi cutanei
  • Zinco - E' l'oligoelemento essenziale della crescita, dell'integrità cellulare e della modulazione immunitaria. Può favorire il rinnovamento del tessuto cutaneo e stimolare la produzione del collagene, costituente fondamentale del tessuto osseo
  • Zinco-nichel-cobalto - E' il complesso regolatore endocrino della "sindrome da disadattamento "dell'asse ipofiso-pancreatico. Può agire positivamente sulle alterazioni del metabolismo glucidico, nel sovrappeso e nell'obesità. Contrasta la fame eccessiva
  • Zinco-rame - Complesso regolatore endocrino, può agire positivamente sulle alterazioni della crescita e dei disturbi ormonali
  • Zolfo - Coadiuvante fisiologico con azione detossificante e di drenaggio cutaneo

Disclaimer

Le informazioni fornite su Macrolibrarsi.it di Golden Books Srl, sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato (cioè un laureato in medicina abilitato alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, e così via).

Le nozioni e le eventuali informazioni su procedure mediche, posologie, e/ o descrizioni di farmaci o prodotti d'uso presenti nei testi proposti e negli articoli pubblicati hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono di acquisire la manualità e l'esperienza indispensabili per il loro uso o pratica.

 

Dr. Giorgini MartinoTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

La salute e l'energia vengono dalle Erbe!

Dr. Giorgini Martino

L’Azienda Dr. Giorgini nasce nel lontano 1977, e si è distinta per il fatto di essere costantemente un passo avanti agli altri nel proporre rimedi naturali dall'assunzione facile e comoda.

In particolare i preparati del Dr. Giorgini si distinguono per l'innovativa tecnica di lavorazione: il Metodo Alchemico® Spagyrico® che tiene conto sia dei principi attivi delle piante (con attività fisiologica e/o nutritiva) sia della loro energia di vita, al fine di ottenere estrazioni vegetali veramente totali.


Per prima cosa, fondamentale è la scelta di materie prime che, oltre a garantire le qualità ordinariamente richieste, non devono essere state irradiate.

Proseguendo nella filiera produttiva, si evitano inoltre quelle tecniche che potrebbero ridurre o distruggere l’energia di vita ancora presente nelle piante (come pressione e calore superiori a quelli dell’ambiente, ultrasuoni, microonde, acidi e basi forti ecc.).