Torna su ▲

Gelato al burro di arachidi variegato al fudge

Leggi una ricetta estratta dal libro "Cioccolato Vegan"

Gelato al burro di arachidi variegato al fudge

Quelli di noi che amano mangiare il burro di arachidi direttamente dal barattolo, e che pensano che qualsiasi
cosa diventi più buona col cioccolato, ameranno questo gelato. La Salsa densa al fudge (vedi p. 233) viene
mixata al gelato appena fatto, invece di venire mantecata insieme alla base; in questo modo le due preparazioni restano separate. Servite con fettine di banana e state sicuri che Elvis varcherà la porta di casa vostra.

Per circa 0,75 litri

  • 420 ml di latte di mandorla o di soia
  • 135 g di burro di arachidi senza zuccheri aggiunti, liscio o con pezzettini croccanti
  • 135 g di zucchero semolato biologico
  • 60 ml di confettura di fragola senza semi o di lampone, con o senza zucchero
  • 1 cucchiaino e 1/2 (7,5 ml) di estratto puro di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di gomma di guar
  • 90 ml di salsa densa al fudge (vedi p. 233) più un po' per servire (facoltativa)
  • arachidi tostate salate (tritate se preferite), per servire

Mettete nel frullatore il latte di mandorla, il burro di arachidi, lo zucchero, la confettura e la vaniglia frullate ad alta velocità 1 minuto finche non otterrete una purea.

Spolverizzate la gomma di guar direttamente sul composto. Frullate a bassa velocità 30 secondi, poi ad alta velocità per 1 minuto.

Versate il composto in un contenitore da 1 litro, coprite e mettete in frigorifero 2-4 ore fino al completo raffreddamento prima della mantecatura, che cosi facendo sarà più veloce e vi garantirà un gelato
più cremoso.

Quando il composto è ben freddo, dategli una bella mescolata con una frusta. Versatelo nella gelatiera e mantecate secondo le istruzioni. Sarà pronto quando risulterà denso e sodo.

Mettete nel contenitore raffreddato metà del gelato e variegatelo con 3 cucchiai di Salsa densa al fudge. Ripetete con il resto del gelato e altri 3 cucchiai di salsa. Coprite bene e ritirate in congelatore 1/2 ora-2
ore finché non sarà abbastanza sodo da essere dosato con un porzionatore apposito.

Servite

Servite il gelato in coppette raffreddate con una spolverata di arachidi, se volete, e un filo di Salsa densa al fudge calda (vedi p. 233).

Conservazione

Conservate il gelato in un contenitore chiuso in congelatore. Per un miglior sapore e una migliore consistenza, consumatelo entro 1 settimana.

Cioccolato Vegan

Cioccolato Vegan

Quanti pensano che i dolci vegan al cioccolato non saranno mai all’altezza di quelli a base di uova, latte e burro, dovranno ricredersi.

Fran Costigan, una vera esperta in fatto di cioccolato vegan, smonta questo pregiudizio con le sue rivisitazioni cruelty-free (ma anche crudiste e senza glutine) nonché goduriose di oltre 130 classici al cioccolato: torta Sacher, torta Opera, torta Blackout di Brooklyn, éclairs, tronchetto di Natale, la vasta famiglia di brownie, cookies, muffin, tartufi, cheese cake e crostate, budini, gelati e zuppe inglesi, fino alle bevande con i liquori e le cioccolate calde, spaziando tra salse, creme e ganache per tutti i gusti...

Finalmente da assaporare senza sensi di colpa per la linea e la salute! 

Acquista ora

 

Fran CostiganTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Fran Costigan

Fran Costigan è un’insegnante di cucina riconosciuta a livello internazionale, un’ideatrice di ricette e una pasticciera vegan rivoluzionaria. Una persona che comunica il suo amore per la vita e per i viventi attraverso l’arte culinaria.

Diplomatasi alla New York Restaurant School e al Natural Gourmet Institute, oggi tiene corsi unici nel suo genere (tra cui il Vegan Baking Boot Camp Intensive®) negli Stati Uniti, in Nord America e in Europa.

Vive a Manhattan.