Torna su ▲

Cosa differenzia un tradizionale cosmetico...

Coccola la tua pelle anche dopo l'esposizione solare!

Cosa differenzia un tradizionale cosmetico idratante da un reintegratore epidermico doposole?

Di prodotti cosmetici ne esistono tanti in commercio, e spesso diventa difficile orientarsi nella scelta di quelli più adatti ai propri scopi.

Parlando di Reintegratori Epidermici, ci si può rendere conto della loro grande utilità soltanto se si conosce il ruolo della barriera idrolipidica e di come essa sia coinvolta nel processo di formazione dei principali inestetismi tipici dell’estate.

Forse già sai che la pelle, durante l’esposizione solare, tende a produrre radicali liberi, poiché viene coinvolta nel processo di perossidazione lipidica, un fenomeno che attacca i lipidi cutanei durante la loro interazione con i raggi solari.

Abbiamo più volte sottolineato l’importanza che riveste un Reintegratore Epidermico concepito per l’esposizione solare e del suo ruolo nei confronti della barriera idrolipidica, oltre che della sostanziale differenza che intercorre tra questa nuova classe di Fitocosmetici solari ed un filtro solare tradizionale. (per leggere l'articolo "Al sole con i reintegratori epidermici" clicca qui)

Non bisogna però correre l’errore di credere che la pelle vada assistita esclusivamente durante l’esposizione solare, trascurando l’importanza che riveste la Reintegrazione Epidermica dopo il sole.

Rispetta ed esalta le naturali funzioni epidermiche

Fornire alla pelle un sostegno anche dopo l’esposizione solare, è quanto mai fondamentale. Questa abitudine, permette di dissetare la pelle in uno dei momenti di maggior bisogno, fornendole sostanze a forte azione antiossidante, come la vitamina E, e reintegrative di barriera, come gli acidi grassi essenziali, in particolare il linoleico ed il linolenico.

Rispetto ad un doposole idratante tradizionale, un Reintegratore Epidermico è quindi realizzato con sostanze sebo-compatibili in grado di nutrire e ri-costituire una perfetta barriera idrolipidica, mentre il tessuto cutaneo viene immediatamente tonificato grazie al Fior di Linfa®, un brevetto italiano realizzato da piante officinali da agricoltura biologica.

Una barriera idrolipidica sana, quindi, è fondamentale per evitare avvizzimenti, pelle disidratata, rossori e le temutissime macchie cutanee (iper-pigmentazioni).

Fornire alla pelle un Reintegratore Epidermico durante e dopo l’esposizione solare, permette di arricchire la naturale barriera idrolipidica aiutandola ad inibire la sua ossidazione e senza compromettere funzioni epidermiche importantissime ma, al contrario, esaltandole.

Ricorda sempre che la pelle, in condizioni ottimali, è un organo perfetto che sa adattarsi costantemente all’ambiente. Ogni volta che applichi prodotti cosmetici non adatti, come quelli che contengono siliconi, sostanze isolanti e non compatibili con la barriera idrolipidica, corri il rischio di occluderla compromettendo le sue funzioni epidermiche e le sue capacità adattive in risposta al sole.

Fior di Linfa Solare
Reintegratore Epidermico

Fase 1

Fior di Linfa Solare
Reintegratore Epidermico

Fase 3

Fior di Linfa Solare - Super Abbronzante - Fase 1 Fior di Linfa Solare - Idratante Doposole - Fase 3
COADIUVANTE ALL'ABBRONZATURA

Esalta le naturali funzioni epidermiche
durante l’esposizione solare

Arricchisce la barriera idrolipidica e compatta la pelle,
aiutando a prevenire rughe ed inestetismi

-senza filtri chimici e profumo -
-100 % Vegano -

AGITARE BENE PRIMA DELL’USO

Acquista ora
DOPOSOLE

Nutre, compatta e fornisce alla pelle
elementi antiossidanti
dopo l’esposizione solare.

-senza profumo-
-100 % Vegano -

AGITARE BENE PRIMA DELL’USO

Acquista ora

 

Mary RoseTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Mary Rose

Mary Rose è un'azienda romagnola produttrice di una linea per viso, corpo e capelli a base di un principio attivo chiamato "Fior di Linfa".

Il laboratorio cosmetico Mary Rose nasce oltre trent'anni fa dalla mente di uno dei più innovativi geni del mondo della cosmesi moderna: Il conte Mario Ciarpella.

Nei primi anni di sperimentazioni egli scoprì, miscelando tra loro alcune delle più efficaci erbe officinali, che era possibile provocare una reazione epidermica fino ad allora sconosciuta, che prende oggi il nome di COMPATTAZIONE EPIDERMICA.

La COMPATTAZIONE EPIDERMICA è l'unico sistema in grado di risollevare meccanicamente la pelle depurandola e rassodandola in tempi brevissimi.

il Fior di Linfa

Per comprendere a pieno il funzionamento di Fior di Linfa e della cosmesi Mary Rose, è utile partire da due principi guida.

Il primo muove da un fondamentale presupposto:

1) Se vuoi mantenere la pelle giovane e sana devi utilizzare prodotti sani!
La maggior parte degli inestetismi epidermici è causata da un accumulo di tossine sotto pelle; ne consegue che il modo migliore per aiutarla a smaltire tali tossine, oltre a condurre una vita salutare, è quello di agire dall' esterno con un prodotto altamente depurativo. La natura ci viene molto in aiuto in questo ambizioso obiettivo.

Mary Rose ha selezionato dal giardino del nostro pianeta le piante officinali più adatte a favorire la naturale depurazione epidermica, piante conosciute fin dagli albori per le loro straordinarie proprietà medicamentose. Ortica Dioica, Camomilla, Menta piperita, Malva, Bardana e Parietaria.

Il secondo principio base invece muove dal presupposto che segue:

2) La bellezza non cade dall'alto!
Con queste parole, Mary Rose, ci lancia un messaggio fondamentale per comprendere la logica della compattazione e il concetto anti-gravità. La pelle è anch'essa, come ogni elemento in natura, sottoposta all'azione inevitabile della forza di gravità. Quest'ultima agisce costantemente sulla nostra pelle, ogni giorno, determinando, nel tempo, un cedimento verso il basso sempre più marcato.

La formulazione brevettata dei preparati Mary Rose, unica al mondo come concezione, permette di rinforzare e rassodare il tessuto epidermico sin dalla prima applicazione. Usando correttamente i prodotti a base di Fior di Linfa, con movimenti verso l'alto, è possibile risollevare meccanicamente la pelle determinando un effetto lifting naturale che distende i lineamenti e "riposiziona l'epidermide". Lo straordinario effetto visivo che Fior di Linfa dona alla tua pelle prende oggi il nome di "compattazione epidermica".

 

Vai all'approfondimento
CONOSCIAMO MEGLIO MARY ROSE >