Torna su ▲

Colesterolo - Rimedi Naturali

Cos’è il Colesterolo? Perché tenere sotto controllo i valori dei grassi nel sangue è così importante per la salute del cuore? Ecco un vademecum per mantenere in salute il nostro sistema cardio-circolatorio.

Colesterolo - Rimedi Naturali

Cos’è l’eccesso di Colesterolo

Il Colesterolo è un grasso che il nostro corpo utilizza per le proprie normali funzioni, specie quelle per il regolare funzionamento delle membrane cellulari e quelle per la produzione di ormoni.

Il Colesterolo che circola nel sangue proviene da 2 vie essenziali: una esterna (esogena), cioè quello alimentare assunto con ciò che mangiamo e l’altra interna (endogena), cioè quello che produciamo attraverso il fegato per sintesi naturale.

Il livello massimo ritenuto ottimale è di circa 200 mg/dl di plasma sanguigno. E’ importante però anche valutare quanto del Colesterolo Totale sia in forma “buona” HDL, cioè meglio “solubile” nel sangue, e quanto sia in forma “cattiva” LDL, cioè quella che invece ha la tendenza a depositarsi all’interno delle arterie ed “incrostarle”. Pertanto, oltre al valore assoluto di Colesterolo presente nel sangue, è anche importante averne la maggior parte in forma HDL “buona” piuttosto che in forma LDL “cattiva”.

Infatti il rapporto fra il Colesterolo Totale su quello HDL viene chiamato “Indice di Rischio Cardiovascolare” ed è un valore che più è piccolo e più fa propendere ad una stima positiva sullo stato di salute della persona nei confronti delle malattie ischemiche.

Cosa provoca l’eccesso di Colesterolo

Nella società moderna, in cui la nutrizione non è certo scarsa ma anzi spesso sovrabbondante e squilibrata, la consuetudine all’attività fisica è limitata dalle numerose ore giornaliere di sedentarietà (lavoro e studio, auto e altri mezzi di trasporto, inattività fisica, ecc.), ciò porta inevitabilmente a rendere il livello di grassi presenti nel sangue un aspetto davvero critico per la nostra salute. Pensiamo solo che la causa di morte più frequente nei paesi sviluppati sono le malattie cronicodegenerative cardio-vascolari (oltre un terzo dei decessi totali).

La relazione innegabile fra contenuto eccessivo di grassi nel sangue (iperlipidemia), dovuto essenzialmente a trigliceridi e colesterolo, e le più gravi malattie cardiocircolatorie è ormai di pubblico dominio.

Più difficile è incidere effettivamente su consuetudini e stili di vita che riteniamo di solito non semplici da cambiare, come certi ritmi, orari e certe modalità del nostro vivere quotidiano (fumo, alcool, sovrappeso, sedentarietà).

Le gravi patologie che sono generate da un prolungato stato di iperlipidemia sono l’infarto del miocardio, l’aterosclerosi, le coronaropatie, l’angina, l’ipertensione. Consideriamo inoltre che anche le cosiddette malattie cerebro-vascolari, in primis l’ictus o ischemia cerebrale, sono dovute essenzialmente sempre a livelli eccessivi di grassi nel torrente circolatorio.

Comprendiamo così quanto sia importante agire continuamente, in maniera la più ampia possibile, sul nostro equilibrio lipidico.

Come contrastarlo

Abbiamo chiaro ora che l’eccesso di Colesterolo, essendo di duplice origine, sia alimentare che endogena, ha bisogno di un approccio particolare per riuscirne a ridurne la quantità nel sangue. Infatti per quanto concerne il colesterolo, non sempre si riesce ad ottenerne un contenimento agendo sull’alimentazione, come ben sanno alcuni soggetti in cui il livello di colesterolo può permanere a livelli elevati malgrado i vari tentativi dietetici messi in campo.

Ecco così che, se vogliamo utilizzare un buon integratore naturale per il controllo del colesterolo, dobbiamo fare attenzione che agisca almeno su 3 aspetti:

1) Riduzione del colesterolo da sintesi organica (endogeno)
2) Riduzione del colesterolo da alimentazione (esogeno)
3) Miglioramento del rapporto del colesterolo HDL rispetto a quello LDL

Volendo fare una scelta naturale per un trattamento verso il Colesterolo evitando così i farmaci di sintesi, possiamo orientarci su un integratore che utilizzi i seguenti ingredienti naturali che sono specificatamente attivi sui 3 punti sopra descritti.

I Rimedi Naturali

1) Riduzione del colesterolo da sintesi organica (endogeno):

Riso Rosso fermentato (Monascus purpureus): E’ un estratto ottenuto dalla fermentazione del riso comune con un lievito, il Monascus p., che conferisce la caratteristica colorazione rossastra al preparato.

Il suo effetto ipocolesterolemizzante è stato scientificamente dimostrato ed attribuito alla presenza di un metabolita prodotto dal lievito, la Monacolina K (un analogo della statina lovastatina), che agisce bloccando l’HMG-CoA reduttasi, enzima chiave per la biosintesi endogena del colesterolo con conseguente riduzione dei livelli di colesterolo totale ed LDL (colesterolo “cattivo”).

Esso inibisce e riduce naturalmente così la produzione del Colesterolo endogeno; solamente l’apporto di una concentrazione di 10 mg al giorno di Monacolina K assicura un’azione scientificamente certa e riconosciuta di riduzione e mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue.

2) Riduzione del colesterolo da alimentazione (esogeno):

Crespino (Berberis vulgaris): Questa pianta è ricca di Berberina, una sostanza naturale con accertati effetti protettivi cardio-vascolari (contro la deposizione della placca vascolare ateromatosa); essa determina un significativo miglioramento dei parametri glico-lipidici del sangue, possiede effetti vasodilatatori e cardioprotettivi ed esercita anche un’azione protettiva vascolare in grado di proteggere le funzioni endoteliali attraverso una importante azione antiinfiammatoria.

Il meccanismo dell’azione di riduzione del Colesterolo della Berberina è diverso da quello delle statine, infatti essa aumenta la capacità del fegato di catturare e metabolizzare il colesterolo in eccesso (specie in forma “cattiva” LDL) e di conseguenza ne facilita la rimozione dal sangue. Si assiste così globalmente ad una diminuzione media della concentrazione ematica di colesterolo e di trigliceridi.

La Berberina è meglio dedicata alla riduzione del colesterolo circolante (da alimentazione). Inoltre essa possiede anche un effetto migliorativo della biodisponibilità e dell’efficacia della Monacolina K. 

3) Miglioramento del rapporto del colesterolo HDL rispetto a quello LDL:

Cardo Mariano (Silybum marianum): I frutti di questa nota e diffusa pianta dei nostri prati contengono un insieme di sostanze naturali che sostengono e migliorano la funzionalità del fegato.

Sappiamo bene che il fegato è il principale organo per il controllo e la elaborazione dei grassi del nostro organismo. Il Cardo mariano è utilizzato fin dai tempi antichi per il trattamento di una vasta gamma di disturbi ed intossicazioni del fegato e contro l'avvelenamento da tossine. L’azione epatoprotettrice del Cardo è dovuta ad un componente naturale detto Silimarina, che è il suo costituente principale.

Dalla migliore attività epatica possiamo ottenere un migliore equilibrio lipidico del nostro sangue, con l’ottimizzazione del livello di colesterolo e trigliceridi ed i conseguenti benefici per la nostra salute. Studi scientifici hanno verificato che l’uso del Cardo Mariano ha effetti positivi nell’aumentare la quantità di Colesterolo HDL rispetto a quella LDL, migliorando così l’Indice di Rischio Cardiovascolare. La Silimarina del Cardo Mariano risulta infine promuovere un più facile ingresso della Berberina del Crespino nella cellula del fegato, permettendole così di svolgere al meglio la sua funzione.

Grazie a queste sinergie funzionali abbiamo così un’integrazione ottimale fra Monacolina K, Berberina e Silimarina per il riequilibrio del colesterolo e dei grassi circolanti.

Il prodotto consigliato

LIPOSAN FORTE Salugea è un integratore alimentare che grazie alla sua esclusiva formulazione a base di Riso Rosso fermentato, Crespino, Cardo Mariano e Rosmarino in forma di estratti naturali ad alto titolo, assicura un completo approccio alla problematica delle ipercolesterolemie e delle iperlipidemie in generale. Esso agisce soprattutto andando a sostenere la funzionalità del fegato, organo fondamentale per il nostro equilibrio dei grassi ematici.

Apporta 10 mg al giorno di Monacolina K (2 caps.), il valore riconosciuto funzionale dal Ministero della Salute per la riduzione del Colesterolo, quindi assicura la massima efficacia possibile accertata per tale funzione.
Inoltre sfrutta un particolare abbinamento funzionale fra la Silimarina (da Cardo Mariano) e la Berberina (da Crespino): studi scientifici dimostrano che la Silimarina, oltre a svolgere direttamente una funzione di stimolo e protezione al fegato, esalta e migliora la funzione della Berberina come promotore attivo della riduzione di colesterolo ematico.

Pertanto LIPOSAN FORTE Salugea attua una esclusiva riduzione a 3 vie del livello di Colesterolo: una della Monacolina K per inibizione dell’enzima dell’HMG-CoA reduttasi (colesterolo di sintesi = endogeno), la seconda della Berberina per stimolo dei recettori delle cellule epatiche che catturano il colesterolo (specie LDL) e poi lo metabolizzano se in eccesso (colesterolo alimentare = esogeno). Infine la presenza di estratto di Cardo Mariano ad alto titolo migliora il rapporto fra Colesterolo HDL rispetto a quello LDL e, con il suo apporto di Silimarina, fa sì di poter attivare al meglio la biodisponibilità della Berberina che altrimenti sarebbe di bassa efficacia in assenza del principio attivo del Cardo. Solo grazie a questa azione combinata e sinergica della formulazione, LIPOSAN FORTE Salugea permette di essere altamente efficace nei confronti di alterati livelli ematici di Colesterolo e di Lipidi in generale.

Può essere usato in combinazione con il Succo di Acai o il Succo di Noni Prima Qualità Salugea per migliorare il benessere cardiovascolare e dei lipidi. Ricordiamo sempre e comunque la fondamentale importanza di osservare uno stile di vita sano specie nell’alimentazione e nell’attività fisica.

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

 

Stefano CensaniTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Il Dott. Stefano Censani è laureato in Scienze Biologiche ad indirizzo biologico-sanitario presso l’Università di Camerino con la votazione di 110/110 e Lode, e ha successivamente conseguito anche il Diploma Quadriennale di Operatore in Discipline Bio-Naturali e Naturopatia ad Ancona.

Da oltre 25 anni svolge con grande passione la professione di Direttore di Produzione e Formulatore di integratori erboristici. E' Direttore Tecnico in Salugea, dove studia e progetta formulazioni 100% naturali a base di estratti vegetali.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Liposan Forte 100% Naturale - Colesterolo

Riduce il colesterolo e favorisce il benessere lipidico globale

Salugea

(20)
€ 25,00
Disponibilità: Immediata

Prodotto - Cuore, Colesterolo e Circolazione sana

Favorisce il mantenimento di livelli normali di Colesterolo nel sangue.   62 capsule vegetali da 505 mg - 31,30 gApporta 10 mg di MONACOLINA K al giorno Anche la ricerca lo conferma, riduce il colesterolo e trigliceridi... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I PRODOTTI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI