Torna su ▲

BabyComp: l'Esperto risponde

BabyComp: l'Esperto risponde

Ecco le domande più frequentemente rivolte all'esperto Baby Comp

Guarda se c'è anche la tua: in questo modo avrai la risposta subito!

Non hai trovato la risposta alla tua domanda?

L'ESPERTO RISPONDE

L'ESPERTO RISPONDE

Per maggiori informazioni sui prodotti Baby Comp lascia una domanda al produttore. E' un servizio gratuito per i clienti di Macrolibrarsi.

Fai una domanda >

 

> Torna su

 


Quale scelgo tra Pearly, Ladycomp e Babycomp?

Pearly è stato pensato per la contraccezione: è consigliato alle donne che non vogliono proprio figli, o che li hanno già avuti e non ne vogliono altri. Si può passare (es. da madre a figlia) ma deve essere sempre usato da una persona sola

Ladycomp è destinato a donne giovani, che non escludono di avere un figlio in futuro anche se ora non si sentono pronte, o che desiderano un supporto nella ricerca della gravidanza.

Se invece la coppia è consapevole che ci sono seri ostacoli al concepimento, per cui occorre una pianificazione mirata dei rapporti (cicli della donna molto irregolari, disfunzioni maschili,..) è più consigliato Babycomp: questo apparecchio funge anche da test di gravidanza, e calcola la data prevista per il parto con grande precisione, partendo dall'esatto momento del concepimento.

PEARLY LADYCOMP BABYCOMP
Indicazioni Indicazioni Indicazioni
verde non fertile [sicurezza 99,3%] verde non fertile: sicurezza 99,3%, pearl index 0,7 verde non fertile: sicurezza 99,3%, pearl index 0,7
giallo fase di apprendimento giallo fase di apprendimento, ciclo anaovulatorio (monofasico) giallo fase di apprendimento, ciclo anaovulatorio (monofasico)
rosso fertile rosso fertile rosso fertile
- - rosso lampeggia prognosi del giorno dell'ovulazione riferito a cicli conclusi: giorno dell'effettiva ovulazione rosso lampeggia prognosi del giorno dell'ovulazione riferito a cicli conclusi: giorno dell'effettiva ovulazione
gravidanza sicura dopo 18 gg dal concepimento gravidanza probabile dopo 15 gg, sicura dopo 18 gg dal concepimento gravidanza possibile dopo 5 gg, probabile dopo 15 gg, sicura dopo 18 gg dal concepimento
- - prognosi dei 6 giorni successivi prognosi dei 6 giorni successivi
giorni precedenti fino a 99 gg indietro giorni precedenti fino a 150 gg indietro giorni precedenti fino a 250 gg indietro
Statistiche del ciclo Statistiche del ciclo Statistiche del ciclo
 
  • totale cicli memorizzati
  • lunghezza media dei cicli
  • aumento medio della temperatura in fase ovulatoria
  • oscillazione in giorni dell'ovulazione
  • totale cicli memorizzati
  • lunghezza media dei cicli
  • aumento medio della temperatura in fase ovulatoria
  • oscillazione in giorni dell'ovulazione
  • % cicli monofasici
  • % cicli con insufficienza nella fase luteina
  • no. cicli con pianificazione corretta
    Funzioni per la pianificazione di una gravidanza
- -
  • prognosi del giorno ottimale per il concepimento
  • inserimento del RS (rapporto sessuale)
  • pianificazione del sesso del nascituro (maschio/femmina)
  • a concepimento avvenuto:
    prognosi del sesso del nascituro
    indicazione data di concepimento
    data parto
Stampa dati Stampa dati

Stampa dati

degli ultimi 99 giorni degli ultimi 150 giorni degli ultimi 250 giorni
Dimensioni Dimensioni Dimensioni
7x10 cm diametro 14 cm - altezza 3 cm diametro 14 cm - altezza 3 cm
Peso Peso Peso
60 gr. 200 gr. 200 gr.
Funzionamento Funzionamento Funzionamento
a batteria (da sostituirsi ogni 2-3 anni circa) con accumulatore interno (ricaricabile 1 volta al mese circa con trasformatore allegato) con accumulatore interno (ricaricabile 1 volta al mese circa con trasformatore allegato)
Display Display Display
digitale luminoso luminoso
Programma Programma Programma
- ampliabile in BabyComp senza perdita dei dati -
Utilizzo Utilizzo Utilizzo
senza costi aggiuntivi senza costi aggiuntivi senza costi aggiuntivi

Per ulteriori informazioni clicca sul link
Come si utilizzano gli apparecchi Baby Comp?

 

> Torna su

 

Gli apparecchi Baby Comp sono sicuri come contraccettivi?

La sicurezza dei contraccettivi è indicata mediante l'indice Pearl, che indica quante gravidanze casuali avvengono in un anno di utilizzo da parte di 100 utilizzatrici. Minore è questo valore, più elevata è l'efficacia del metodo contraccettivo.

Gli apparecchi Baby Comp hanno dato un indice Pearl di 0.7%, il che significa che hanno un'efficacia contraccettiva del 99.3 %: esattamente come spirale e pillola, mentre il Preservativo maschile oscilla tra lo 0.2% e il 2%.

L'efficacia degli apparecchi Baby Comp è stata riconosciuta anche dal Ministero della Salute, che permette di scaricarli per il 19% dalla dichiarazione dei redditi, in quanto spesa sanitaria.

 

> Torna su

 

La sicurezza contraccettiva degli apparecchi Baby Comp, del 99,3% è testata, certificata, comprovata?

Abbiamo già fatto un confronto oggettivo tra gli apparecchi Baby Comp e gli altri metodi contraccettivi. (per vederlo clicca qui: Confronto tra gli apparecchi Baby Comp e gli altri contraccettivi)

A cosa si deve questa alta affidabilità degli apparecchi Baby Comp?

  • Alla corretta valutazione della fase pre-ovulatoria: infatti gli spermatozoi mantengono la propria capacità fecondante fino a un massimo di 120 ore (5 giorni). Per questo motivo gli apparecchi Baby Comp iniziano a segnalare rosso ben 5 giorni prima dell'ovulazione.
    Ciò ha permesso la corretta valutazione di oltre 1 milione di cicli, con una sicurezza contraccettiva del 99,3%
  • Al software: dotato di un'intelligenza artificiale, ogni giorno di utilizzo si adatta sempre di più alla donna, riconoscendo e comprendendo anche le mutazioni ormonali dovute al passare del tempo.
    Non solo, gli apparecchi Baby Comp comparano i dati registrati giorno per giorno con la media dei giorni precedenti e sono in grado di accorgersi se un dato è errato (a causa della febbre, per esempio)
  • All'oggettività del calcolo, che esclude il rischio derivante da valutazioni soggettive errate
  • All'altissima precisione di misurazione: le temperature vengono rilevate al centesimo di grado
  • Ad oltre 20 anni di esperienza sul mercato, al servizio delle donne

L'affidabilità degli apparecchi Baby Comp è stata attestata anche da numerosi istituti clinici indipendenti (ossia non sponsorizzati dall'azienda produttrice).

Non solo, l'affidabilità contraccettiva degli apparecchi Baby Comp viene ricontrollata ogni anno dalla Debka Certification, un'ente certificatore conosciuto a livello internazionale.

 

> Torna su

 

Quanti giorni rossi indicano di media gli apparecchi Baby Comp?
Come viene calcolata la finestra fertile del ciclo?

Il numero dei giorni rossi (fertili) dipende dalla regolarità e dalla stabilità ormonale del ciclo.

Una donna con cicli molto regolari avrà 7 giorni rossi (i 5 giorni che precedono l'ovulazione in quanto gli spermatozoi mantengono la loro capacità fecondativa per 120 ore, il giorno dell'ovulazione e quello seguente, nel caso vi fossero doppie ovulazioni).

Nel caso di cicli irregolari, l'apparecchio segnalerà rosso all'aprirsi della finestra fertile del ciclo, e continuerà ad indicare rosso fino all'avvenuta ovulazione. 

 

> Torna su

 

Donne con cicli irregolari possono usare gli apparecchi Baby Comp?

Si: la sicurezza contraccettiva di Baby Comp è certificata per tutte le donne, indipendentemente dalla lunghezza del ciclo. Infatti gli apparecchi Baby Comp basano le loro stime sull'ovulazione (verificata attraverso la temperatura basale). Per questo motivo Baby Comp ha la stessa affidabilità sia per le donne con un ciclo regolare di 28 giorni, sia per donne con ritardi di 10-15 giorni o più.

In questo ultimo caso gli apparecchi Baby Comp si accorgono che l'ovulazione non è ancora avvenuta in quanto la temperatura basale della donna resta bassa, e segnalano più giorni rossi. Una volta che l'ovulazione è avvenuta, avviene il rialzo della temperatura basale, e Baby Comp torna a segnalare verde poiché la finestra fertile del ciclo è effettivamente terminata.

Va da sé che più un ciclo è regolare, meno sono i giorni che l'apparecchio indica come fertili. Ma ciò non inficia in alcun modo l'affidabilità dell'apparecchio Baby Comp.

 

> Torna su

 

Devo misurare sempre alla stessa ora?

No, la sveglia Baby Comp può essere adattata al proprio stile di vita. Infatti se la sveglia è attiva (impostata e pronta per suonare), l'apparecchio Baby Comp sarà automaticamente pronto per la misurazione e fino a 3 ore dopo l'orario di sveglia impostato, offrendo ben 6 ore di tempo utile per la misurazione.

Non solo, se la sveglia viene disattivata, l'apparecchio Baby Comp mantiene come riferimento l'ultima misurazione effettuata e si attiva come di consueto mantenendo la finestra di 6 ore.

Facciamo un esempio pratico:

  • Mi sveglio tutte le mattine alle 7, pertanto ho impostato la sveglia Baby Comp per quell'ora. L'apparecchio Baby Comp è pronto per la misurazione dalle 4,00 alle 10,00.
  • Giovedì notte, purtroppo, ho un attacco di insonnia e mi sveglio alle 5 (prima che la sveglia sia suonata). Faccio comunque la misurazione perchè l'apparecchio è già pronto, anche se la sveglia non è suonata.
  • Venerdì mattina mi sveglio normalmente, ed effettuo la mia misurazione alle 7, come di consueto.
  • Decido che la mattina seguente voglio dormire: disattivo la sveglia. L'apparecchio Baby Comp sarà pronto per la misurazione dalle 4.00 alle 10.00.
  • Sabato mattina effettuo la mia misurazione alle 9.30. Domenica l'apparecchio sarà pronto per la misurazione dalle 6,30 alle 12,30.
  • Domenica mattina effettuo la mia misurazione alle 11.00. Lunedì l'apparecchio sarebbe pronto per la misurazione dalle 8,00 alle 14,00.
  • Riattivo la sveglia Baby Comp puntandola sulle 7,00
  • Lunedì mattina l'apparecchio Baby Comp è pronto per la misurazione dalle 4,00 alle 10,00.

La predisposizione alla misurazione è indicata dal simbolo del termometro, che si illumina durante il periodo di misurazione consentito. Quando la donna si sveglia e il simbolo del termometro è acceso, può misurare la temperatura dopo avere premuto un tasto.

 

> Torna su

 

Cosa succede se salto una misurazione?

Niente! Gli apparecchi Baby Comp offrono un'indicazione di fertilità giorno per giorno, basandosi sia sulle valutazioni dei giorni precedenti (e non del singolo giorno precedente) sia dei cicli precedenti.

Vediamo nel dettaglio alcuni casi

  • Salti una misurazione quando sei vicina all'ovulazione. In questo caso l'apparecchio non passa da solo all'indicazione del verde, ma protrae il numero di giorni rossi
  • Salti una misurazione all'inizio del ciclo, o dopo l'ovulazione. L'apparecchio rimane comunque sul verde, in quanto non si è in fase fertile.
  • Salti una misurazione nei giorni precedenti la mestruazione. In questo caso l'apparecchio, dopo la conferma dei dati mestruali, passa all'indicazione di giallo, al posto del solito verde.

Gli apparecchi Baby Comp sono programmati per rimanere sempre sul sicuro: se si saltano troppe misurazioni aumentano i giorni indicati come rossi o gialli. Per questo motivo si consiglia sempre di misurare con costanza: più dati vengono inseriti, più gli apparecchi Baby Comp sono precisi nella delimitazione della fase fertile.

 

> Torna su

 

Dubbi comuni di chi prima usava la pillola

Sono sempre più numerose le donne che passano dalla pillola a un apparecchio Baby Comp. Vediamo alcuni dei dubbi più ricorrenti in questo delicato passaggio:

  • gli apparecchi Baby Comp garantiscono un'affidabilità contraccettiva del 99,3% fin dal primo giorno di utilizzo. Non solo, è anche possibile ridurre la fase di apprendimento dell'apparecchio inserendo i dati mestruali degli ultimi 99 giorni: in questo modo aumenterà il numero di giorni verdi.
  • Quando si ha un rapporto in un giorno verde, e il giorno successivo l'apparecchio segnala rosso, non c'è comunque il rischio di restare incinte: gli apparecchi Baby Comp segnalano l'inizio dell'ovulazione molto prima che essa avvenga realmente, in modo da mantenere l'affidabilità contraccettiva del 99.3%
  • gli apparecchi Baby Comp iniziano a segnalare rosso ben 5 giorni prima dell'ovulazione. Questo perchè gli spermatozoi mantengono la loro capacità fecondante per ben 5 giorni. Per questo motivo quando si ha un rapporto in un giorno verde si può stare tranquilli: l'ovulazione non avverrà il giorno dopo.
  • Se utilizzato correttamente, gli apparecchi Baby Comp sono un modo per assumere il controllo della propria fertilità, senza aver problemi fisici di alcun tipo.
    Anzi, molte utenti apprezzano il fatto di poter comprendere meglio ciò che accade nel proprio corpo, di poter associare alcuni comportamenti alle diverse fasi del ciclo, di sentirsi più padrone di sé stesse.

 

> Torna su

 

Il desiderio di maternità può essere soddisfatto con Baby Comp?

Si, Babycomp e Ladycomp

  • durante la fase mestruale, effettuano una prognosi del giorno dell'ovulazione permettendoti di pianificare i tuoi rapporti in modo più mirato
  • confermano l'avvenuta ovulazione

Non solo, memorizzano i dati della donna e con un utilizzo continuo riescono a definire sempre più esattamente l'inizio e la fine della finestra fertile della donna, riducendo l'eventuale divario tra la prognosi e l'effettiva ovulazione, e permettendoti di programmare rapporti sempre più mirati.

Per approfondire puoi leggere anche: Baby Comp: un aiuto nella ricerca di un figlio!

 

> Torna su

 

Gli apparecchi Baby Comp possono essere utilizzati come un test di gravidanza?

Tutti gli apparecchi Baby Comp indicano quando è in corso una gravidanza.

  • Sia Babycomp, sia Ladycomp, sia Pearly confermano la gravidanza dopo 18 giorni dall'ovulazione
  • Ladycomp e Babycomp indica la probabile gravidanza già dopo 15 giorni dall'ovulazione
  • Babycomp indica che la pianificazione mirata di una gravidanza è stata effettuata correttamente dopo soli 5 giorni dall'ovulazione: infatti la donna ha la possibilità di indicare all'apparecchio in quali giorni ha avuto un rapporto a fini procreativi

Scoprire con così largo anticipo la gravidanza permette alla madre di prestare più attenzione al feto, e di modificare eventuali atteggiamenti pericolosi (alcool, fumo, assunzione di medicinali) già dai primi giorni di gravidanza che sono quelli più delicati.

Non solo, ciò permette anche di calcolare con maggiore precisione la data del concepimento (e quindi quella del parto): i ginecologi tendono a calcolare partendo dall'ultima mestruazione e ponendo arbitrariamente l'ovulazione al 14° giorno (e questo è scorretto in caso di ciclo irregolare o di ovulazione ritardata).
Babycomp, invece, si basa sui dati personali dell'utente, e quindi sull'esatto momento del concepimento, perciò è molto più preciso e affidabile nel stimare la data del parto.

 

> Torna su

 

Utilizzo degli apparecchi Baby Comp in allattamento

Durante l'allattamento torna anche la fertilità della donna, con modalità diverse da donna a donna. Vi sono donne che non ovulano finché non hanno terminato l'allattamento e viceversa, vi sono donne che ovulano (e quindi possono rimanere nuovamente incinte) anche se allattano in maniera continuativa e costante.

Gli apparecchi Baby Comp possono essere tranquillamente utilizzati anche durante l'allattamento: bisogna però tenere in considerazione che l'ovulazione potrebbe non presentarsi per diversi mesi, e per tutto questo lasso di tempo gli apparecchi segnalerebbero giallo (ossia che c'è la possibilità di restare nuovamente incinta).

Pertanto Baby Comp consiglia di ricominciare le misurazioni quando le poppate notturne si riducono a una sola, e quindi la donna riesce a dormire almento 4-5 ore.

Se l'apparecchio Baby Comp veniva già utilizzato prima di restare incinta, si consiglia di cancellare i dati memorizzati (come indicato nel libretto delle istruzioni), sia prima di ricominciare le misurazioni, sia al termine dell'allattamento.

 

> Torna su

 

Utilizzo degli apparecchi Baby Comp in viaggio

Gli apparecchi Baby Comp ti seguono fedelmente anche in tutte le tue vacanze: dalle gite fuori porta, ai viaggi più lunghi alla scoperta di nuovi paesi e città.. e non si fanno spaventare nemmeno dal cambio di fuso orario o di emisfero!

Puoi portare con te l'apparecchio Baby Comp sull'aereo: non misurare la temperatura mentre sei in volo, ma una volta atterrata, ricorda di cambiare l'ora dell'apparecchio adattandola a quella attuale. Potrai riprendere con le misurazioni dopo una notte intera di sonno.

 

> Torna su

 

Non hai trovato la risposta alla tua domanda?

L'ESPERTO RISPONDE

L'ESPERTO RISPONDE

Per maggiori informazioni sui prodotti Baby Comp lascia una domanda al produttore. E' un servizio gratuito per i clienti di Macrolibrarsi.

Fai una domanda >

 

Lo Staff di Macrolibrarsi.itTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista