Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Anteprima - L’Anima del Vero Leader - Libro di...

Leggi l'introduzione di Deepak Chopra al suo ultimo libro

Anteprima - L’Anima del Vero Leader - Libro di Deepak Chopra

Diventare un leader è la scelta più importante che si possa fare. Di fatto, è la decisione di uscire dal buio per entrare nella luce.

Mai abbiamo avuto così tanto bisogno di una guida illuminata come in questo momento storico. Sicuramente questo è un ritornello già sentito attraverso varie epoche, ma nella seconda decade del XXI secolo noi, come specie umana, stiamo rappresentando una terribile minaccia per la nostra esistenza dal momento che stiamo squarciando ciecamente e lacerando ampiamente il tessuto stesso che sostiene la vita del nostro ambiente.

Non possiamo più continuare a rivolgerci al governo, per quanto questo possa essere ben intenzionato, o a qualcun altro oltre noi stessi, per cercare le risposte ai grandi problemi del nostro tempo. Comunque, anche volgendoci a noi stessi, dobbiamo andare oltre il costante chiacchiericcio dell'ego, oltre gli strumenti della logica e della ragione, fino a quel luogo tranquillo e silenzioso che è dentro di noi: il regno dell'anima. Qui possiamo cominciare a porci le domande fondamentali che danno significato alla nostra vita. Chi sono io? Perché sono qui? Come posso sintonizzarmi sulle esortazioni che l'anima sussurra lievemente per soddisfare lo scopo della mia vita e per fare qualcosa che faccia la differenza?

Nel rispondere a queste domande al meglio delle nostre capacità ognuno di noi deve entrare nel ruolo di guida, prendendosi la responsabilità prima di tutto di dirigere la propria vita e poi di interagire con le altre persone, sia al lavoro che a casa che in ogni altra occasione.

Continuando a rivolgersi all'anima per ricevere direttive, alla fine scopriremo che anche altre persone si rivolgeranno a noi per ricevere una guida, attratte dalla nostra abilità di trattarle con dignità e di rispondere abilmente ai loro bisogni da un punto di vista superiore.

Lo scopo che mi pongo in questo libro è di stimolare in ognuno le doti e le intuizioni atte a farne un leader, e non semplicemente uno come tanti, ma un leader ispirato. A un livello più profondo un leader è il simbolo dell'anima del gruppo. Il suo ruolo è di soddisfare i bisogni degli altri e, quando ciascun bisogno è appagato, di condurre il gruppo alla soddisfazione delle aspirazioni più elevate, innalzando il potenziale collettivo a ogni passo. Il potere di base di un leader ispirato non viene dalle altre persone ma dalla sua essenza, e il cammino che percorre è guidato dalla sua anima. Le sue caratteristiche sono creatività, intelligenza, potere di organizzare e amore. Ogni persona che ha un'anima, il che per definizione include noi tutti, ha il potenziale per essere un leader ispirato. Quando cambi dall'interno in modo da rivolgerti alla saggezza illimitata dell'anima diventi un leader senza bisogno di cercare seguaci. Dal momento che metti la tua visione di un mondo migliore in una forma tangibile, saranno loro a trovarti.

È la mia speranza più profonda che, dopo aver letto queste pagine, innumerevoli lettori come te possano scoprire la loro grandezza e agire di conseguenza. Numerosissimi di questi leader potranno diventare figure pubbliche e ancora più numerosi saranno coloro che vorranno rappresentare il ruolo di una guida reale sul lavoro, a casa e nella comunità. Ovunque voi lo facciate, non c'è dubbio, nella mia mente, che dirigere dal punto di vista dell'anima è ciò che richiede il momento storico presente.

Separatore

L'Anima del Vero Leader - Libro

Guida pratica per lo sviluppo delle qualità fondamentali della leadership

Deepak Chopra

Libro - Pagg. 288 - 13x20
Essere Felici Edizioni - Agosto 2012

Separatore

Come potete leggere nelle pagine seguenti la leadership di cui parlo in questo libro non è la leadership com'è stata tradizionalmente definita. Secondo la vecchia definizione, il comando appartiene a una minoranza. In un gruppo la persona scelta come leader può risultare la più gradita al pubblico, la più sicura di sé o la più spietata. Secondo questi parametri non tutti sono adatti a comandare. Quando il più forte e senza scrupoli emerge sullo scenario mondiale ci ritroviamo guidati da re e generali autocrati e dittatori, premier e presidenti affamati di potere. La storia trama per costruire miti, che sono basati sul carisma personale, ed è solita insinuare un'atmosfera che evochi la predestinazione, ma questi parametri di valutazione della leadership sono sbagliati. Nessuna delle qualità qui menzionate indica che un leader voglia davvero migliorare le vite di coloro che lo seguono. Ci sono altrettante buone probabilità che un tale governo porti miseria, conflitto e oppressione. Le vecchie definizioni di leadership esaltano il potere e l'uso di questo è sempre stato direttamente collegato al suo abuso. Dal momento che i leader si sono rivelati così completamente imprevedibili, e dato che così pochi grandi capi sono emersi dai ranghi di coloro che si sono impossessati del potere, siamo portati a credere che forse c'è una grande mano invisibile che lavora per selezionare quale sarà il leader più forte. Ma questa è soltanto e ancora di più un'opinione tendenziosa.

I criteri per valutare una leadership ispirata non hanno bisogno di essere avvolti nel mistero. In realtà sono semplici: i grandi leader sono coloro che possono rispondere ai propri e altrui bisogni dal più alto livello dello spirito con una visione creativa e con un senso di unità con il popolo che guidano. Tu puoi essere un tale leader. Il sentiero è aperto per te. L'unico requisito è che tu dia ascolto alla tua guida interiore. Una volta che ti sei incamminato su questa via, sei sul percorso per diventare ciò che io chiamo un visionario di successo. Un visionario, o una visionaria, di successo rende la sua visione manifesta nel mondo. Semi invisibili piantati nel silenzio della tua consapevolezza più profonda diventano realtà tangibili e visibili. Man mano che si sviluppano condurrai la loro crescita con passione ed energia. Il tuo scopo sarà evidente a tutti.

I risultati che otterrai saranno di beneficio per tutti: per te, per il gruppo di cui sei a capo e per il mondo in generale. Su un pianeta provato da ogni parte dal deterioramento ecologico, ogni tua conquista dovrà essere sostenibile, che vuol dire sostenuta dalla consapevolezza. Questa è una parte essenziale in ogni visione del futuro che sia condotta a partire dall'anima. Quando parlo dell'anima, non mi sto riferendo a essa come viene definita da una qualche particolare religione, benché tutte le grandi tradizioni spirituali riconoscano la sua esistenza. Io credo che l'anima sia un'espressione di un campo di coscienza universale che sottende tutto. La tua particolare consapevolezza, ovvero l'anima, è come un'onda in questo mare sconfinato, unica nel tempo per un breve momento, prima di ricadere nella più grande entità dalla quale è emersa. A livello dell'anima sei indissolubilmente connesso a ogni cosa nell'universo e a quel regno silenzioso dal quale emergono tutta la materia e l'energia. Non c'è da sorprendersi che in questo contesto l'anima mostri le qualità che sono essenziali alla creazione: la creatività stessa, l'intelligenza, il potere organizzativo e l'amore.

Se trovate questa nozione difficile da accettare, forse sarete d'accordo con me che la vecchia maniera di vivere su questo pianeta sta arrivando ai suoi limiti e che è arrivato il momento di provare qualcosa di nuovo. Se scoprirete che rivolgersi all'anima per ricevere una guida, nei modi che descrivo in questo libro, aumenta la vostra capacità di essere creativi, l'intelligenza, il potere organizzativo e l'amore, sia nella vostra vita che nel mondo che vi circonda, potrete poi scegliere se dare fiducia all'anima oppure no. Anche questo non avrà importanza: coloro che condividono il mondo con voi vi saranno grati, senza badare a quali termini usate per descrivere il vostro nuovo modo di essere.

Una mappa per la strada da percorrere

La leadership è un viaggio in continua evoluzione. Le curve e le inversioni di direzione che si trovano andando avanti sono imprevedibili, ma potete essere provvisti di una mappa. Il testo che segue divide la mappa in tre parti.
Nella prima, sono arrivato all’essenza di cosa significhi governare a partire dal punto di vista dell’anima usando un utile acronimo cioè proprio la parola L-E-A-D-E-R-S, in cui ogni lettera sottolinea e illustra un aspetto chiave per definire la vostra visione e quindi la rende tale da poter essere utilizzata.

L = Lucidità nell’osservare e nell’ascoltare (Look and listen)
Guarda e ascolta: fallo con i sensi, come un osservatore imparziale che non giudica niente in anticipo. Fallo col cuore, obbedendo ai tuoi reali sentimenti. Poi fallo con la tua anima, rispondendo alla visione e all’intenzione profonda che l’anima stessa ti ispira.
E = Emozioni che legano (Emotional bonding)
Essere una guida partendo dall’anima significa andare oltre quel modo di vivere melodrammatico di continuo stato d’animo di “crisi”. Richiede la capacità di riconoscere, pulire e allontanare le emozioni tossiche così da poter comprendere con chiarezza i bisogni specifici personali e quelli degli altri.
A = Attenzione alla consapevolezza (Awareness)
Vuol dire essere consapevoli delle domande sottintese alla base di ogni richiesta: Chi sono io? Che cosa voglio? Cosa richiede questa situazione? Un leader deve porsi continuamente queste domande e ispirare i membri del gruppo a interrogare se stessi, ciascuno per conto proprio.
D = Decisione di agire (Doing)
Un leader dev’essere orientato all’azione. In qualunque cosa faccia deve servire da modello di ruolo, mantenendosi responsabile delle promesse che ha fatto. Questo richiede perseveranza e tenacia, ma anche l’abilità di vedere ogni situazione con flessibilità e umorismo.
E = Eguaglianza nel dare il potere (Empowerment)
Il potere dell’anima viene da una consapevolezza di se stessi che tiene conto delle osservazioni esterne (feedback), ma che è indipendente dalla buona o cattiva opinione degli altri. La capacità di dare potere a qualcuno non è egoistica in quanto porta a un livello più alto lo stato del leader insieme a quello della squadra.
R = Responsabilità (Responsability)
Una leadership responsabile include la capacità di scegliere di rischiare in modo ben calcolato invece che in modo avventato, di fare in prima persona ciò che si dice di fare1, avendo integrità e vivendo ad alto livello secondo i propri valori interiori. Vista con l’ottica dell’anima, la più grande responsabilità di un leader è di guidare il gruppo sulla via di una coscienza più elevata.
S = Sincronicità (Sincronicity)
Questo è un elemento misterioso che proviene dal campo di coscienza che sottende l’universo e che tutti i grandi leader sanno imbrigliare. La sincronicità è l'abilità di creare buona fortuna e trovare invisibili sostegni che portano ben oltre i risultati previsti, fino a un livello superiore. In termini spirituali la sincronicità è l’abilità fondamentale di connettere ogni necessità a una risposta dall’anima.

La mappa della leadership diventa più specifica nella seconda parte di questo libro tramite le storie di persone comuni che sono diventate dei visionari di successo. In questo testo seguiremo due persone di questo genere: Jeremy Moon e Renata M. Black, che hanno cominciato senza mezzi materiali e sono arrivati a dirigere con successo delle imprese da molti milioni di dollari la cui esistenza fa la differenza nel mondo.
In entrambi i casi la visione che ha dato inizio al loro viaggio è stata alimentata dalla passione e da un forte proposito. Non è raro in storie di successo, ma in questo caso troviamo anche i valori più profondi che sono stati estratti dal regno dell’anima. Come vedremo, i percorsi di Jeremy e di Renata hanno seguito i passi descritti nell’acronimo L-E-A-D-E-R-S; ogni dettaglio, dall’osservare e ascoltare fino alla sincronicità, ha giocato un ruolo decisivo. Oltre a essere d’ispirazione, questa parte del libro vi darà più fiducia nell’idea che una leadership, dal punto di vista dell’anima, è una scelta attuabile nella dura lotta del mondo reale. In realtà, scegliendo una leadership visionaria come un cammino per il successo, il mondo reale è diventato un luogo miracoloso per entrambi i dirigenti che abbiamo menzionato, un luogo dove il successo materiale ha un ruolo secondario rispetto alla scoperta di se stessi. La terza parte del libro è un breve sommario di tutto ciò che avrete imparato. Spero che sia stato espresso in modo che possa rendervi più facile riconoscere i segni distintivi di una guida illuminata dall’anima nel momento in cui iniziano a rendersi palesi nella vita

Perché l’anima?

In che modo i leader emergono nella vita quotidiana? Con un processo naturale ogni gruppo fa sorgere al suo interno i leader che possono guidarlo verso uno scopo comune, eppure alcuni di questi falliscono mentre altri hanno successo: alcuni vengono distrutti da una strategia sbagliata o sopraffatti dallo stress di sostenere il loro ruolo. Quando arriva la crisi, facendoci rimpiangere la presenza di grandi capi, subentra la costante minaccia che un tale personaggio non appaia: ci ritroviamo così in quel nefasto “vuoto di potere” che è diventato attualmente un grave problema cronico nella nostra società.

Separatore

L'Anima del Vero Leader - Libro

Guida pratica per lo sviluppo delle qualità fondamentali della leadership

Deepak Chopra

Libro - Pagg. 288 - 13x20
Essere Felici Edizioni - Agosto 2012

Separatore

Nella realtà più profonda dell'anima una famiglia allo sfascio, un’azienda senza una visione o una nazione che si dibatte per adottare un nuovo livello di libertà hanno tutti bisogno di rispondere alle indicazioni e ai bisogni nascosti nella spiritualità. Compreso questo, innumerevoli leader possono raggiungere i livelli più alti di eccellenza. Una guida illuminata viene resa stabile nel mondo dell’essere, dove non c’è bisogno di adottare una strategia per arrivare in cima. Quando sviluppi il tuo potenziale per la grandezza, sviluppi lo stesso potenziale anche negli altri. In modo naturale le persone si rivolgeranno a te per ottenere guida e per ricevere direttive su come procedere. Un giorno loro stesse saranno in grado di portare una guida illuminata agli altri. In ogni momento le nostre anime ci offrono le ispirazioni più elevate. Con la mente possiamo vedere il caos, ma l’anima percepisce che c'è un ordine implicito sottostante e cerca di trovarlo. Finché non ci rivolgiamo alla quieta saggezza dell’anima continueremo a ricadere nelle vecchie abitudini e a dare risposte stantie alle nuove sfide. Resteremo impantanati in battaglie senza senso e nella confusione. Quando invece comprendiamo le vie dell’anima e le usiamo, qualcuno emerge per diradare la nebbia. Il Mahatma Gandhi, Madre Teresa e Nelson Mandela hanno intrapreso i loro percorsi basandosi sulla consapevolezza dell’anima (benché li si abbia abbondantemente rivestiti di un alone mitico). Hanno usato la loro consapevolezza per attingere alla fonte originaria della saggezza che rimane costante attraverso la storia e che è a disposizione di noi tutti. I membri di ogni gruppo agiscono su due argomenti essenziali nella vita: il bisogno e la risposta a esso capace di soddisfarlo.

Se potessimo osservarci con chiarezza, ognuno di noi capirebbe che ogni giorno ci si trova davanti a questi due elementi:

  • C ’è qualcosa di cui necessitiamo, dal bisogno fondamentale di riparo e di cibo fino ai bisogni superiori di autostima, amore e significato spirituale;
  • C ’è una risposta che soddisfa questi bisogni, che varia dal lottare ed entrare in competizione fino alla scoperta creativa e all’ispirazione divina.

Questi due temi dominano sia la nostra vita interiore che quella esteriore. Essi superano tutte le altre forze e, come il lavoro dell’anima, non sono casuali. Bisogni e risposte possono essere organizzati in un ordine naturale. I bisogni più elementari e le loro risposte sono seguiti da quelli superiori. (Come dichiarò una volta lo scrittore tedesco Bertold Brecht: «Non mi parlate dell’anima finché non mi avete riempito lo stomaco»). Questa scala ascendente è nota con il nome di gerarchia dei bisogni. Come leader, se sei consapevole della gerarchia dei bisogni e delle loro corrispondenti risposte, sarai capace di continuare a dare risposte efficaci alle necessità del gruppo man mano che si muovono sulla scala dei bisogni, da quelli elementari a quelli sempre più spirituali. Questa è la cosa più potente che un leader possa fare. Per esempio, i movimenti sociali estremistici (fascismo, fondamentalismo religioso, nazionalismo etnico ecc.) prendono forza dalla paura, la più primitiva reazione di un gruppo, che corrisponde al più primitivo dei bisogni: la sopravvivenza. Pressioni esterne come una depressione economica, le migrazioni sociali e le forze in competizione sono anch’esse fattori che fanno scattare questo bisogno.

Vaclav Havel è un poeta della Cecoslovacchia che è diventato presidente della nuova repubblica dopo la caduta del comunismo perché ha soddisfatto il bisogno di base di sicurezza dei suoi compatrioti e poi si è rivolto ai bisogni superiori di unità e autostima, valori che erano stati soppressi per decadi. Il dottor Martin Luther King Jr. ha offerto a una minoranza oppressa l’opportunità di andare oltre il bisogno di sopravvivenza per poter incontrare i bisogni superiori come il senso di dignità e l’intenzione di crescere spiritualmente. Egli ha offerto la trasformazione. Buddha e Cristo hanno offerto a coloro che li seguivano un’opportunità per affrontare i loro bisogni al livello più alto, il desiderio universale di unità. Attraverso l’esempio di questi grandi leader possiamo osservare che governare dal punto di vista dell’anima non è cosa né misteriosa né astratta. I leader ispirati rispondono con risposte vere a bisogni veri. Questa è un’abilità che può essere appresa. Puoi farlo tu e posso farlo anch’io. Possiamo corrispondere ai bisogni a ogni livello della vita di un gruppo, sia esteriore che interiore, applicando la stessa consapevolezza a una famiglia, a una comunità o a una società. Nella realtà più profonda dell’anima i leader e i loro seguaci si co-creano l’uno con l’altro. Essi formano un'invisibile legame spirituale. I dirigenti esistono per incarnare i valori che stanno a cuore ai loro sostenitori: allo stesso tempo, i sostenitori alimentano la visione del leader attraverso la loro stessa interiorità.

I principi basilari

Il percorso che un leader intraprende è quello dell’espansione della consapevolezza. L’anima di per sé ha una completa consapevolezza e percepisce ogni aspetto di una situazione. La sua prospettiva è a tua disposizione, ma di solito non viene utilizzata a causa degli ostacoli interiori personali. Vediamo quello che vogliamo vedere oppure quello che le nostre limitazioni e inclinazioni ci incoraggiano a vedere. Nel tuo viaggio verso una leadership ispirata imparerai come rimuovere questi ostacoli. Quando lo farai, quello che una volta appariva difficile sarà compiuto senza sforzo, dato che l’anima ti sgombrerà la via.

La tua visione diventerà sempre più chiara, come anche più chiaro sarà il cammino da percorrere, finché ti sembrerà che l’universo stesso si stia organizzando per fornirti creatività, intelligenza, potere organizzativo e l’amore che giace nel cuore di ogni leadership visionaria.

 

Deepak ChopraTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Deepak Chopra

Deepak Chopra è conosciuto in tutto il Mondo per aver proposto un nuovo paradigma che ha rivoluzionato la saggezza comune nel campo della connessione tra mente, corpo, spirito e salute. Ha letteralmente trasformato la nostra comprensione del significato di salute. Il suo lavoro ha tracciato nuove vie per liberare l'incredibile potenziale che risiede dentro tutti noi e che ci porta verso il benessere fisico, emozionale, spirituale, mentale e sociale. Il Dr. Chopra ha stabilito il principio fondamentale che la salute perfetta non è soltanto assenza di malattia, ma bensì uno stato vitale di equilibrio e integrazione di corpo, mente e spirito. Egli inoltre ha unito le teorie della moderna fisica quantistica con la saggezza senza tempo delle culture antiche. Con il suo talento unico nell'unire i miracoli tecnologici dell'Occidente con la saggezza dell'Oriente, Deepak Chopra ha favorito obiettivi ispirati e al tempo stesso realistici per vivere delle esistenze più significative, armoniose e soddisfacenti. Ha dedicato la sua vita ad elevare la consapevolezza della conoscenza interiore ed ha condiviso intuizioni da utilizzare come principi basilari per il nostro tempo e per un futuro ricco di promesse.

Nel 1995 il Dr. Chopra ha inaugurato un suo Centro per il Benessere a La Jolla in California (The Chopra Center for Well Being) dove opera come Direttore educativo. Il centro offre una grande varietà di programmi di medicina mente-corpo e sviluppo personale, individuali e di gruppo; programmi che integrano il meglio della medicina occidentale e delle medicine naturali tradizionali offrendo un fresco approccio alle moderne esigenze della salute.
Deepak Chopra ed i suoi più stretti collaboratori tengono seminari e workshop (denominati Seminari delle Infinite Possibilità) e corsi in tutto il mondo per professionisti della salute sui principi e la pratica della medicina mente-corpo.
Le tecniche del Dr. Chopra danno molta importanza alla meditazione, ad uno stile di vita bilanciato, cibi ed erbe curativi, terapie corporee rigeneranti e potenziamento personale. Tutte queste cose insieme portano alla longevità e massimizzano il potenziale umano ed il successo, aumentando allo stesso tempo la stabilità personale, la felicità e la soddisfazione.

Guardando avanti, Deepak Chopra vede l'applicazione delle tecniche mente-corpo come la pietra angolare per un futuro con più grande fiducia in se stessi e consapevolezza di sè.

Intervista a Deepak Chopra

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

L'Anima del Vero Leader - Libro

Guida pratica per lo sviluppo delle qualità fondamentali della leadership

Deepak Chopra

(3)
€ 10,97 € 12,90 (-15%)
Disponibilità: Immediata

Libro - Essere Felici Edizioni - Agosto 2012 - Leadership

Vuoi essere un vero leader?Desideri guidare la tua azienda in maniera vincente?Vorresti diventare il punto di riferimento nella tua famiglia,nella tua squadra e nella vita di tutti i giorni? Deepak Chopra, autore di numerosi... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI