Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

3 Passi e una Metafora per Arrivare all’Inconscio

Se un giorno nel lontano futuro gli abitanti di un altro pianeta volessero conoscere la storia della terra, gli basterebbe guardare una piccola parte della nostra filmografia.

3 Passi e una Metafora per Arrivare all’Inconscio

Nella storia dell'umanità sono stati prodotti più di 3 milioni tra film e cortometraggi, si è parlato di amore , di guerra, di business, di storia , di tutto. L'uomo può raccontarsi attraverso i film e non solo; può crescere ed apprendere grazie al Cinema.

Ecco la "grande metafora" . Un film o parte di esso rappresenta lo strumento più potente che io conosca per comunicare con gli altri, diretto , coinvolgente ed efficace. Quando un comunicatore si avvale di un filmato per rinforzare il suo messaggio ha la grande possibilità di semplificare le cose e oltrepassare la resistenza della mente conscia per arrivare dritto al cuore dell'apprendimento.

Quando ero bambino, e le scarse economie lo permettevano, tornavo a casa dopo aver visto un film credendo che tutti stessimo recitando chi sa quale copione, diretti da chi sa quale regista. Dopo trent'anni lo penso ancora. E se stessimo partecipando al nostro personalissimo "The Truman Show" ?

Forse ricorderai la storia di Truman, nato e cresciuto in un futuristico capannone trasformato in set cinematografico; il giovane viveva a sua insaputa rispettando regole e convinzioni che gli venivano imposte dal sistema. Mentre era immerso in una scatola le cui pareti rappresentavano i suoi limiti, non poteva conoscere l'esistenza di un altro mondo. Inconsapevole di poter fare altre scelte, finiva regolarmente per adeguare i suoi comportamenti alle possibilità limitate che riusciva a vedere.

E se fosse cosi per tutti noi ?

Se esistessero tanti altri modi per fare le cose ?

Tante altre cose in cui credere ?

Non è forse questa una "grande metafora" della vita? Il cinema la racconta in poco più di un ora, ma il significato che trasmette oltrepassa la comprensione in pochissimi istanti. Sono istanti che ti catturano, quelli che seguono il racconto di una metafora e ti lasciano immaginare che sia possibile cambiare. Richard Bandler , coautore della PNL, la chiamerebbe "arte di lanciare incantesimi". Proiezioni più o meno lunghe che riescono a risollevarti, a spingerti oltre significati nascosti e soprattutto a cambiare piccoli o grandi aspetti della tua vita.

Un buon film o una buona scena rappresentano di per se metafore molto potenti per la "trasformazione" dei nostri comportamenti, proprio per questo ho deciso di condividere con te, lettore di Macrolibrarsi, una "metafora nella metafora".

Nel panorama della crescita personale è possibile spiegare ( mostrando la scena di un film) come usare una metafora per aiutare una persona in difficoltà ?

Certo che sì ! Concentrando i mie studi e le mie ricerche sull'impatto che il Cinema può avere nella formazione dell'adulto , ho raccolto centinaia di scene in un progetto che tengo molto a cuore www.ilcinemainsegna.it . Lo scopo è "far crescere l'uomo attraverso i film" mettendo a disposizione, di chiunque comunichi, filmati e riflessioni costruttive.

3 passi e una metafora

Guarda la scena – Tratta dal film "Sotto il sole della Toscana"

Un film di  Audrey Wells con Diane Lane e Vincent Riotta . Francesca ha acquistato da poco una villa secolare in Toscana

Antefatto: sarà la solitudine , oppure il recente divorzio a rendere Francesca nervosa al punto da non credere più a ciò che vede . Questa è la volta di un serpente entrato dalla finestra e sparito nel nulla. Dopo aver chiesto aiuto all'unica persona che conosce, il suo consulente Martini , crolla in una confessione liberatoria.

utilizzo della scena conforme all'articolo n° 70 in deroga all'articolo n° 15 della legge 22 aprile 1941, n°633

Ecco come sono andate le cose :

Francesca : Cosa ci faccio da sola in questo posto ? In questa casa così grande ? Mi sento persa a volte . Mi scusi ...

Martini : Lei ha freddo signora Mayes.

Francesca: Sa qual è la cosa più incredibile che capita con il divorzio? Che continui a vivere , non ti uccide come un proiettile nel cuore o un incidente d'auto. Invece dovrebbe. Il fatto che la persona che hai promesso di amare finché morte non vi separi ti dica " io non ti ho mai amata", dovrebbe ucciderti di colpo . Una cosa del genere ... non dovresti continuare a svegliarti ogni mattina chiedendoti : come facevo a non saperlo? Come mai non mi si è accesa la lampadina; eppure dovevo saperlo è chiaro! Non avevo il coraggio di guardare in faccia la realtà. L'amore ci rende così stupidi!

Martini : Non è stupidità Signora Mayes . L'amore è cieco .

Francesca : Love is blind. Si dice così anche da noi. Martini: Si dice dappertutto perché è vero dappertutto. Francesca : Io non voglio più essere cieca però . Questa casa ha tre camere da letto . Mettiamo il caso che non venga mai nessuno a dormirci eh ? E la cucina ! Se non ci fosse mai nessuno per cui cucinare. Io infatti mi sveglio nel mezzo della notte e mi dico: che idiota ..io proprio sono la donna più stupida del mondo ho comprato una casa senza avere una vita da viverci .

Martini : Perché l'ha fatto allora ?

Francesca : Perché sono stanca di avere sempre paura ...sempre, e perché ho dei desideri. Io voglio un matrimonio in questa casa e voglio anche una famiglia in questa casa!

Martini : Signora pensi che tra l'Austria e l'Italia c'è un tratto delle alpi che si chiama Semmering ed è una parte incredibilmente scoscesa, altissima della catena. Li costruirono una ferrovia che collegasse Vienna con Venezia, i binari li hanno fatti quando mancava ancora il treno che ci andasse , che li potesse percorrere. Loro però ce li misero sapendo che un bel giorno il treno sarebbe passato.....

Alla disperata richiesta di ascolto della Signora Mayes, Martini risponde come un vero "professionista dell'aiuto". Potrebbe essere un counselor, un coach, oppure un esperto di PNL . Non importa. Ciò che conta è il processo con cui il consulente arriva a far sorridere la donna . Dal pianto al sorriso. Una trasformazione dello stato d'animo necessaria al cambiamento e all'azione . Lo stesso Richard Bandler sostiene che nulla cambierà se prima non è lo stato d'animo a cambiare. Io solitamente dico "porta una persona a sorridere dei suoi problemi e lo avrai portato fuori dai suoi problemi".

Come ci riesce ? Con 3 passi

Il primo passo

Ascolto empatico. Nella scena è possibile assistere ad alcuni primi piani di Martini che con sguardo conturbato ascolta Francesca quasi fosse "dentro" i suoi problemi. Quando dice "non è stupidità è amore cieco" è un modo per riaccreditare il significato distruttivo che la donna ha dato al suo divorzio.

Il secondo passo

Domanda di approfondimento. "Allora perché lo ha fatto?". Non si può aiutare qualcuno se non si capiscono la vera "motivazione" delle sue scelte. Quando lo psicologo Viktor Frankl (sopravvissuto ai campi di sterminio nazisti e autore del libro " Alla ricerca di un significato della vita" ), incontrava persone depresse soleva cominciare la conversazione con una domanda : "perché non ti uccidi?". Anche se può apparire macabro, Frankl attribuiva a questa domanda l' alta percentuale di pazienti guariti dopo la terapia. Il celebre dottore costruiva il percorso di recupero partendo dal motivo per cui il paziente voleva rimanere aggrappato alla vita. Di solito l'unica ragione per cui si è disposti a combattere. Allo stesso modo Martini cerca di capire "il motivo dietro ogni altro motivo" che ha spinto Francesca a fare le sue scelte. Tutta la risposta gli occorre per lanciare l'incantesimo.

Il terzo passo

Il racconto della metafora. "...i binari li hanno fatti quando mancava ancora il treno che ci andasse , che li potesse percorrere. Loro però ce li misero sapendo che un bel giorno il treno sarebbe passato ....." lasciando immaginare che quella sia la stessa felice sorte che deve aspettarsi la Signora Mayes. E' importante sottolineare che Martini "lascia immaginare" , non arriva ad una conclusione, non spiega il significato del suo racconto. Questa è la caratteristica affascinante della metafora : creare una cornice intorno ad una tela che può essere dipinta solo dal soggetto che l'ascolta. Forse per Francesca la storia sarà davvero a lieto fine e forse avrà davvero una famiglia per la quale cucinare , oppure no. Ma quello che conta è il velato sorriso di speranza che Martini le ha saputo restituire.

Più che consigli a volte servono "aspettative potenzianti" per poter guardare al futuro in una maniera diversa. Purtroppo le abitudini e gli schemi mentali ostacolano l'immaginazione e la consapevolezza. Diventano pareti alte dalle quali è difficile uscire , proprio come Truman. Nel film "The Truman Show" , Jim Carrey si spinge oltre i suoi stessi limiti salendo sulla barca pur essendo terrorizzato dal mare, ma ciò che lo spinge è l'aspettativa di un mondo migliore.

Quel mondo del quale, forse, neppure io e te siamo ancora a conoscenza.

Special Report Gratuito - Convincili con un film

scritto da Virginio De Maio

 

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita da Macrolibrarsi con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

 

Virginio De MaioTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Virginio De Maio

Virginio De Maio, fondatore dei progetti www.ilcinemainsegna.it e www.trainingwithmovies.com, aiuta aziende e professionisti di tutto il mondo a crescere attraverso i film. La sua passione e singolare missione, ha attirato formatori, coach e grandi aziende multinazionali, che a loro volta stanno influenzando migliaia di persone con il potere della metafora filmica. 

Da circa venti anni studia l’impatto che il cinema ha sull'apprendimento dell’adulto e come influenza la comunicazione dei singoli nelle aziende.

Si è formato in Italia e all'estero nelle più disparate discipline, Master in Programmazione Neuro Linguistica, Coach professionista e Human Resorce Specialist, negli ultimi anni ha dedicato i suoi studi e le sue ricerche all'applicazione della scienza di confine.

Imprenditore e formatore aziendale, è impegnato a dimostrare come qualsiasi impresa è fortemente influenzata dall'amore e qualsiasi obiettivo, anche dietro le più meschine maschere ciniche, ha una sola destinazione: “tornare a casa ed abbracciare le persone che amiamo”.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Commento di Marco

Come è bello lasciare immaginare ...

Rispondi al commento

Tutti i commenti...
Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Alla ricerca di un significato della vita

Viktor Emil Frankl

(1)
€ 15,00 Solo 2 disponibili: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Mursia - Ottobre 1974 - Auto-aiuto

Viktor Frankl, uno psichiatra viennese, affronta in questo libro il problema del significato della vita. All'uomo angosciato e disilluso, a chi vede la sua vita manipolata giorno per giorno, a chi dispera di poter vivere con... scheda dettagliata

Trasformazione Profonda

Cambiando il mondo una persona alla volta..iniziando da te stesso

Gabriel Guerrero

(7)
€ 19,90
Avvertimi quando disponibileRichiesto da 5 visitatori
Non disponibile

Libro - Alessio Roberti Editore - Nlp Italy - Agosto 2009 - PNL e formazione

Trasformazione Profonda™ è un passo fondamentale per sviluppare la tua libertà personale e sperimentare un appagamento pieno e duraturo in ogni area della tua vita, attraverso 10 lezioni fondamentali che combinano... scheda dettagliata

La Mia Voce ti Accompagnerà

I racconti didattici di Milton Erickson

Milton H. Erickson

(9)
€ 16,00
Disponibilità: 2 giorni

Libro - Astrolabio Ubaldini Edizioni - Gennaio 1983 - Ipnosi Regressiva

Tutti coloro che lo hanno conosciuto, pazienti, amici, parenti, ricordano bene le storie singolari che Erickson amava raccontare, storie a volte bizzarre, episodi realmente accaduti o anche fantasie apparentemente senza... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI