Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Corso Intensivo in Psicogenealogia e Costellazioni ad Approccio Immaginale con SELENE CALLONI WILLIAMS

Selene Calloni Williams


Sabato 5 e Domenica 6 Novembre 2016 - dalle 9:00 alle 18:00
Sala Eventi di Macrolibrarsi - Cesena

Prezzo: € 250,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Info

Macrolibrarsi di Golden Books s.r.l. incassa in nome e per conto della Associazione La.Ri.Co. (con servizio di Tesoreria). Potranno essere emesse ricevute dall'associazione stessa per coloro che ne faranno richiesta, ma in quanto associazione NON è possibile emettere fattura.

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Due giornate intense create appositamente per farti sperimentare le pratiche e i riti più importanti dell'immaginale, per consentirti di compiere una profonda esperienza di incontro con la tua anima e di trasformazione personale.

Disegnare i tuoi daimon-gramma e genogramma, i molteplici utilizzi di uno strumento alchemico come le Carte dei Nat, i rituali sciamanici di caccia all'anima, le costellazioni ad approccio immaginale che potrai conoscere e praticare in questi due giorni davvero intensi, sono percorsi meravigliosi attraverso i quali andare a prendere nelle profondità dell'anima le immagini, gli archetipi fondamentali che segnano il mito che metti sulla scena della tua vita vivendo. Questo seminario esperienziale ti fa praticare tecniche straordinarie basate su stati di coscienza ampliati che sono fondamentali nell'ambito della psicogeneaologia e delle costellazioni immaginali.

Le pratiche e i riti che apprenderai ti consentiranno di rintracciare ed evocare le immagini archetipiche che abiti e che bloccano, per svariate ragioni, la tua realizzazione nei campi affettivi o lavorativi, trasformando la tua relazione con esse e facendone le tue più preziose alleate.
Potrai decodificare la programmazione inconscia eredita alla nascita dal clan familiare, risolvere la tua nevrosi sociale, "fare anima" al meglio di te, liberandoti dall'auto-boicottaggio inconscio. "Lavorare" in modo immaginale non solo guarisce le ferite del passato, ma anche consente una rivisitazione del rapporto con la nostra stessa Ombra che da un lato è ciò che è stato rimosso dall'Io cosciente e dall'altro è ciò da cui l'Io cosciente trae forza, vigore e ispirazione. Potrai creare un rapporto del tutto nuovo e rivoluzionario con l'invisibile.

Anche se sei già un'esperta/o o appassionata/o di psicocogenealogia e costellazioni familiari, questo appuntamento sarà per te un'occasione unica per fare nuove, decisive esperienze e per apprendere strumenti professionali efficaci e coinvolgenti.

Il corso è condotto da Selene Calloni Williams. Allieva di James Hillman (a sua volta allievo di Carl Gustav Jung, autore della rivoluzione del pensieri filosofico e psicologico che ha poi dato vita alla visione dell'immaginale di Hillman), è stata la prima a introdurre l'approccio immaginale nell'utilizzo del counselling transgenerazionale e delle costellazioni familiari e ha fatto scuola in Italia, in Svizzera e nel resto d'Europa.
Selene Calloni Williams è scrittrice e documentarista, autrice di numerosi libri e documentari a tema psicologia ed ecologia profonda, sciamanismo, yoga, filosofia e antropologia.

Programma del corso


In questi 2 giorni con lei imparerai:

Le basi del metodo simboloimmaginale
Le basi della psicogenealogia e delle costellazioni familiari ad approccio immaginale
Il disegno del genogramma familiare e sua elaborazione
Il disegno del daimongramma e sua elaborazione. Il daimongramma è una raffigurazione simbolo-immaginale di straordinario aiuto sia nelle costellazioni che nelle pratiche di yoga sciamanico
Come evidenziare il mito che ripeti incessantemente nella sua vita in modo inconsapevole
Come utilizzare le carte dei Nat
Come condurre una meditazione sulla storia familiare

Per il corso procurati


  • E' consigliabile la lettura del libro Le Carte dei Nat e le Costellazioni Familiari con DVD di Selene Calloni Williams e averlo con sé i giorni del corso

  • Notizie sui membri della tua famiglia e sui tuoi avi, ad esempio date di nascita, morte, date di matrimonio, eventuali bambini non nati, eventi particolari accaduti (ad esempio cambiamenti di status economico e sociale, fallimenti, incidenti significativi, migrazioni di parti della famiglia) particolari malattie o eventi che possano aver influito sul "destino" della famiglia
  • Fotografie, per te importanti e significative, dei membri della tua famiglia, e di te da bambina e adolescente
  • Una matita per scrivere sul retro delle Carte dei Nat
  • Fogli grandi da disegno, preferibilmente A3
  • Pastelli o matite colorate
  • Una bandana per bendare gli occhi durante le fasi di meditazione
  • Una "cappa magica": un foulard colorato, bello, ampio e molto leggero, non troppo pesante, sotto il quale tu possa respirare quando lo metterai sul capo
  • Un tappetino yoga e un piccolo cuscino da meditazione

Per saperne di più sull’approccio Immaginale alla Psicogenealogia e alle Costellazioni


La costellazione e la psicogenealogia ad approccio immaginale prendono avvio dalla visione immaginale che viene a formarsi a seguito della rivoluzione del pensiero filosofico e psicologico operata da C. G. Jung e da pensatori dell'area post junghiana, tra quali in particolare modo James Hillman.

La visione immaginale ci porta in un percorso di smaterializzazione e depersonalizzazione del reale tale per cui l'individuo, come realtà distinta e separata dal tutto e il corpo, inteso quale oggetto materiale, sono illusioni dei sensi. In questo la visione immaginale si sposa perfettamente con il pensiero orientale.

La ruota del samsara nel Buddhismo è la ruota del ciclo delle morti e rinascite attraverso le quali trasmigra il principio cosciente. Questa ruota è costituita da impressioni o chitta maya, inganni della coscienza, ma non vi è nulla di sostanziale, di materiale, tutto è, nella visione del buddismo, evanescente, impermanente come il riflesso della luna sull'acqua, chiaro, vivido, ma privo di sostanza, come sogno o miraggio. La stessa visione si trova nell'induismo tantrico. Nel Linga Purana si legge che "L'esistenza è la danza di Shiva, il quale danzando risveglia la materia e ne fa onde pulsanti". Questa è poesia, ma è anche scienza. E proprio la fisica quantistica ci dimostra che la materia è sostanzialmente "onde pulsanti nel vuoto", a sostegno della visione dell'impermanenza, la quale ci mostra che ogni cosa esistente è come luce di lampo: appare, svanisce e riappare, secondo un ritmo imprevedibile, che è il ritmo della musica della natura, il quale ne esprime la bellezza.

Che fine fanno gli avi in questa visione? Vengono anch'essi smaterializzati e depersonalizzati e divengono archetipi, cioè rappresentanti dei nostri comportamenti psicologici e dei comportamenti (malattie, disturbi...) del nostro corpo.

Essi sono rappresentati del mito che stiamo mettendo sulla scena della vita vivendo, esattamente come lo sono i nostri sogni notturni e tanti altri elementi che appartengono al regno dell'invisibilità. Ciò che è invisibile non è assente, è solo invisibile.

La costellazione immaginale e il cammino della psicologia immaginale diviene l'arte di dialogare con l'invisibilità, l'arte di indurre Ade (il re del mondo dell'invisibile) ad aprire i suoi cancelli e a profondere i suoi segreti e le sue forze. Il "lavoro" immaginale avviene sempre in quella soglia liminale in cui vita e morte, conscio e incontro si incontrano. È quella la Grande Terra di Mezzo dalla quale nascono tutte le immagini che poi divengono eventi della nostra vita.

"Lavorare" in modo immaginale non solo guarisce le ferite del passato, ma anche consente una rivisitazione del rapporto con la nostra stessa Ombra che da un lato è ciò che è stato rimosso dall'Io cosciente e dall'altro è ciò da cui l'Io cosciente trae forza, vigore e ispirazione.

La costellazione immaginale e il percorso della psicogenealogia immaginale ti portano ad una autentica rinascita. Richiedono poco tempo, perché non passano attraverso i percorsi e i paradigmi mentali, sono straordinariamente efficaci in un tempo che è considerevolmente inferiore a quello impiegato da altri cammini. Chi assaggia l'immaginale anche una sola volta, ne comprende la forza rivoluzionaria e, senza dubbio, ne fa il proprio cammino di luce. Lo dimostrano centinaia di professionisti della relazione d'aiuto che hanno seguito la scuola di Nonterapia dal 2003 ad oggi e che diffondono la visione immaginale nel mondo.

Struttura del corso


Il corso si svolgerà Sabato 5 e Domenica 6 Novembre 2016 presso la Sala Eventi del Macrolibrarsi Store dalle 9:00 alle 18:00.

IL GIORNO DEL CORSO SARA' DA SALDARE IN LOCO LA QUOTA D'ISCRIZIONE ALL'ASSOCIAZIONE "La.Ri.Co." (€ 10,00)

Letture consigliate


  • Selene Calloni Williams e Fulvia Gabrielli, Le costellazioni familiari, la psicogenalogia e l'immaginale in Ansia che fare?, un libro edito da Editrice Università di Padova


Come raggiungerci


In AUTOBUS

La linea 92 ci collega benissimo sia a Forlì sia a Cesena, con autobus che transitano all'incirca ogni 20 minuti. Scendi alla fermata di Diegaro, a soli 50 metri dal negozio.
Clicca qui per scaricare l'orario completo della linea 92 (in "Cerca per Linea" seleziona "92 (Forlì – FC)" e poi clicca su "Cerca", come risultato comparirà "Linea 92 (Forlì)", clicca su "Orari").

In TRENO

Per chi volesse venire in treno, raggiungerci è molto semplice. Siamo collegati sia alla Stazione di Cesena sia a quella di Forlì dagli Autobus della linea 92.

In AUTO

  • Prendi l'Autostrada A14
  • Esci al Casello Cesena NORD e imbocca la E45 in direzione Roma
  • Dopo circa 7 km prendi l'uscita Cesena ovest, via Emilia
  • Alla rotonda vai a Sinistra, in direzione Centro Cesena
  • Dopo poche centinaia di metri, sulla destra troverai il nostro negozio, riconoscibile dall'insegna qui sotto.


RelatoriSelene Calloni Williams
OrganizzatoreAssociazione La.Ri.Co.
DataSabato 5 e Domenica 6 Novembre 2016 - dalle 9:00 alle 18:00
LuogoSala Eventi di Macrolibrarsi - Cesena
Lo trovi in#Eventi Sala Macrolibrarsi

Prenotazione e metodi di pagamento

Come procedere alla prenotazione:

  • Clicca il pulsante "Prenota!" in alto vicino al prezzo.
  • Inserisci i nomi dei partecipanti.
  • Se hai concluso i tuoi acquisti vai alla cassa.
  • Se non sei già cliente di macrolibrarsi.it occorre procedere all' inserimento dei dati richiesti.
  • Solo dopo questi passaggi è possibile selezionare la modalità di pagamento e confermare i vostri acquisti.

Macrolibrarsi accetta i seguenti metodi di pagamento:

Per ulteriori informazioni

  • Per recesso entro 16 giorni dalla data dell'evento il rimborso è totale e verrà effettuato tramite bonifico bancario.
  • Per recesso dal 15° all'8° giorno prima dell'evento il rimborso verrà corrisposto per l'intero ammontare versato in un buono acquisto spendibile sul sito di Macrolibrarsi.
  • Per recesso dal 7° al giorno prima dell'evento il rimborso verrà corrisposto per il 50% dell'ammontare versato in un buono acquisto spendibile sul sito di Macrolibrarsi.
  • Per recessi oltre tali termini non è previsto alcun rimborso.
  • I termini di recesso sono previsti per gli ingressi agli eventi, eventuali spese di prenotazione su trasporti e alloggi non sono rimborsabili.
  • Golden Books si riserva la facoltà di annullare il titolo d'ingresso e un ordine di acquisto eseguito in ogni momento per motivi tecnici e/o organizzativi.

Sala Eventi di Macrolibrarsi - Cesena

Via Emilia Ponente, 1705, 47522 Cesena FC, Italia

Apri su Google Maps

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste