Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Corso di Progettazione in Permacultura 72 h - Edizione 2016

72 ore con Certificato Internazionale Riconosciuto

Luca Sighinolfi, Anna Bartoli


(1 recensioni1 recensioni)

Da Martedì 9 a Domenica 21 Agosto 2016
La Fattoria dell'Autosufficienza - Paganico, Bagno di Romagna (FC)

Prezzo: € 240,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Streaming

Corsi 2017 in Fattoria

Sei interessato a partecipare a uno dei corsi di organizzati dalla Fattoria dell'Autosufficienza? Compila questo modulo e sarai avvisato non appena avremo stilato il calendario.

Compila il modulo ›

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

presenta


CORSO DI PROGETTAZIONE

IN PERMACULTURA 72h


Da Martedì 9 a Domenica 21 Agosto 2016

!! POSTI ESAURITI !!

 

Il Corso di Progettazione Permacultura è stato sviluppato da Bill Mollison per insegnare i principi e fondamenti della progettazione sostenibile. Tutti i corsi di Permacultura da 72 ore offerti nel mondo seguono lo stesso schema teorico di base, che può essere ampliato con altri argomenti di interesse dei partecipanti e da attività pratiche.
Il corso è una tappa fondamentale nello sviluppo della comprensione dell'etica della permacultura, dei principi e dei processi di progettazione, delle tecniche applicate.

In questo corso, oltre alle 72 ore di teoria, verranno proposte:

22 ore di attività pratica legate alla progettazione (con particolare riguardo a Principi Etici, Principi di Progettazione, Strategie di Progettazione e Analisi)

12 ore di attività pratiche legate alla vita quotidiana della Fattoria dell'Autosufficienza (vedi paragrafo successivo "A chi si rivolge il corso")

2 ore di altre attività serali di approfondimento su temi specifici (in base agli interessi dei partecipanti)

E' quindi un corso intenso e ricco di esperienze, che richiede molta attenzione, partecipazione e tanta voglia di divertirsi insieme!

A chi si rivolge il corso

Questo corso è particolarmente indicato per chi si avvicina per la prima volta alla vita in campagna e in fattoria, a chi vuole fare esperienza di un'azienda agricola progettata in permacultura, ai piccoli agricoltori che sono curiosi di scoprire tecniche di coltura e di produzione sostenibili, alle persone desiderose di sperimentare e studiare la permacultura a contatto diretto con la natura insieme a persone affini, a chi è interessato a lavorare attivamente negli orti sinergici, a chi vuol fare esperienza di vita sostenibile con un'alimentazione stagionale autoprodotta.

I partecipanti saranno attivamente coinvolti nella vita quotidiana dell'azienda agricola biologica La Fattoria dell'Autosufficienza.
Le opportunità saranno diverse ogni giorno. Sarà possibile lavorare negli orti sinergici, preparare alimenti fermentati, raccogliere e cucinare piante selvatiche e degli orti, fare il compost, mettere a dimora alberi e arbusti sugli swales e nel frutteto, raccogliere le uova, utilizzare la compost toilet e la doccia solare, occuparsi degli animali della fattoria (oche, galline, conigli e altri animali), e molto altro ancora.

Che cosa è la Permacultura

Permacultura è un termine, creato da Bill Mollison e David Holmgren negli anni '70, che indicava originariamente Agricoltura Permanente, termine che poi è andato trasformandosi con il passare del tempo in Cultura Permanente. Oggi il significato è più ampio, è Ecologia Applicata.

La Permacultura è un metodo di progettazione di Ecosistemi Complessi sostenibili, stabili nel tempo e resilienti*. Tali ecosistemi sono progettati osservando e prendendo a modello i sistemi naturali, ponendo al centro sia le esigenze degli esseri umani che della vita naturale nel suo insieme.
La Permacultura è quindi l'approccio ragionevole, di buon senso e multidisciplinare che ci offre la possibilità di trasformare i problemi attuali in soluzioni.

La Permacultura ha alla base:

Una Direttiva: prendersi la propria responsabilità

Tre Principi Etici: la Cura della Terra, la Cura delle Persone e la Condivisione equa delle Risorse

Una trentina di Principi di Progettazione: Osserva e interagisci, Cattura e conserva le energie, Ottieni un raccolto, ecc...

Centinaia di strategie: Zone, Settori, Modelli Naturali, Policolture, utilizzo di soluzioni che favoriscano le successioni naturali, ecc...

Migliaia di tecnologie applicate: orto sinergico, forno in terra cruda, compost toilet, rocket stove, essiccazione, fermentazione dei cibi, ecc...


"A partire dall'etica e dai principi centrati sul tema fondamentale della gestione della terra e della natura, la permacultura grazie all'applicazione progressiva dei suoi principi si sta evolvendo verso l'integrazione dei sette domini necessari per sostenere l'umanità nel corso della discesa energetica". Cit. David Holmgren, Essence of Permaculture

La Progettazione in Permacultura riguarda tutti gli aspetti delle nostre vite, dagli abitanti (umani e non), agli abitati, le coltivazioni, la produzione e il divertimento. La Permacultura fa ampio uso di strategie di progettazione quali l'Analisi dei Settori e la Zonizzazione, utili per comprendere a fondo il nostro luogo di interesse (che sia un terreno oppure noi stessi).

"La permacultura non è solo la configurazione del terreno, o nemmeno le abilità di coltivazione biologica, agricoltura sostenibile, edifici ad efficienza energetica o lo sviluppo di eco-villaggi in quanto tali, ma può essere utilizzata per progettare, fondare, gestire e migliorare queste ed altre imprese realizzate da individui, famiglie e comunità verso un futuro sostenibile". Cit. David Holmgren, Essence of Permaculture

*La resilienza è la capacità di rispondere agli eventi esterni e ritornare allo stato di equilibrio iniziale di un sistema.

Letture consigliate



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 








Programma giornaliero del corso

Gli orari potrebbero subire variazioni.

  • Ore 9.00 – 10.30 | Lezione teorica
  • Ore 10.30 – 11.00 | Pausa
  • Ore 11.00 – 12.30 | Lezione teorica
  • Ore 12.30 – 14.00 | Pranzo
  • Ore 14.00 – 16.30 | Lezione pratica
  • Ore 16.30 – 17.00 | Pausa
  • Ore 17.00 – 18.30 | Lezione pratica
  • Ore 21.00 | Sono previste attività serali quali proiezione di filmati, discussioni e approfondimenti su temi specifici a richiesta dei partecipanti.

 

Programma giornaliero

1° GIORNATA: Introduzione al corso di Permacultura (conoscenza reciproca, spiegazione corso, mappe mentali). Cosa è la Permacultura? Perché agire? Basi di Ecologia. Etiche. Principi.

2° GIORNATA: Metodi di Progettazione: Zone e Settori, Letture Mappe e Cartografia, Acqua, Acque Domestiche e Rurali, Raccolta, Fitodepurazione.

3° GIORNATA: Clima. Zone Climatiche Mondiali. Modelli Naturali. Piante I.

4° GIORNATA: Piante II. Ecologia delle Erbe Infestanti. Foreste. Frangivento. Microclimi.

5° GIORNATA: Suolo. Movimentazione Terra/Scavi. Zone: Zona 0 – Casa: bioarchitettura e bioedilizia, materiali naturali, fonti di energia. Zona I – Orto.

6° GIORNATA: Zona II – Frutteto/Food Forest e Animali domestici. Zona III – Cereali e Pascolo. Zona IV – Silvicoltura, Raccolta piante spontanee. Zona V – Aree selvatiche lasciate alla natura.

7° GIORNATA: RIPOSO. I partecipanti potranno fare una gita nei dintorni alla scoperta delle Foreste Casentinesi oppure rilassarsi alle terme di Bagno di Romagna. In alternativa, è possibile organizzare una eventuale visita guidata a Remedia oppure svolgere un laboratorio pratico di permacultura (con tema a scelta dei partecipanti).

8° GIORNATA: Animali selvatici. Lotta Integrata. Aquacultura. Analisi del Sito in preparazione alla pratica di progettazione.

9° GIORNATA: Progettare per I Disastri. Permacultura Urbana/Suburbana. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.

10° GIORNATA: Permacultura Invisibile (Finanza & Sociale). Accesso alla terra. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.

11° GIORNATA: Permacultura di Comunità (Bioregioni, Comunità ed Ecovillaggi). Il movimento della Transizione. Lavoro pratico di progettazione di gruppo.

12° GIORNATA: Lavoro pratico di progettazione di gruppo.

13° GIORNATA: I prossimi Passi dopo il corso da 72 ore. Presentazione dei progetti, consegna certificati e festeggiamenti.

Conduce Luca Sighinolfi

Luca Sighinolfi è laureato in Fisica. Si avvicina alla Permacultura nel 2012. Nel 2013 frequenta il PDC con Anna Bartoli ed Elena Parmiggiani. Nello stesso anno partecipa al corso di Food Forest con Elena Parmiggiani. E' iscritto alla Accademia Italiana di Permacultura, in percorso attivo dal 2014 ed ha sostenuto la presentazione di medio percorso nel 2015. Studia e lavora costantemente per applicare le etiche ed i principi della Permacultura nella vita di tutti giorni.


Conduce Anna Bartoli

Anna Bartoli, PhD, fisico teorico, iridologo-naturopata di professione, erborista ed insegnante, nel marzo 2009 si è avvicinata alla Permacultura frequentando il Corso di Progettazione in Permacultura 72 ore con Stefano Soldati.

Successivamente ha consolidato le proprie conoscenze ed esperienze partecipando al Teachers' Training Course con Rosemary Morrow organizzato dall'Accademia di Permacultura Austriaca nel 2011 e conseguendo il Diploma in Permacultura Applicata con l'Accademia Italiana di Permacultura nell'aprile 2012 sviluppando un progetto personale a Riale di Zola Predosa.

Dal 2010 è segretaria dell'Accademia Italiana di Permacultura (www.permacultura.it).

Partecipa attivamente alla diffusione della permacultura attraverso i Corsi 72 ore e la partecipazione al Progetto Leonardo per l'insegnamento della Permacultura con altri 14 paesi europei.

 

Struttura del corso

Il Corso di Progettazione in Permacultura da 72 ore è il corso di formazione in permacultura codificato e riconosciuto a livello mondiale da tutte le organizzazioni di Permacultura fin dal 1984.
Il corso dura circa due settimane ed è composto da moduli tematici della durata di un'ora e mezza distribuiti nell'arco di 13 giorni, alla fine dei quali verranno presentati i vari progetti realizzati dai partecipanti e verrà consegnato un attestato di partecipazione ufficialmente riconosciuto da tutte le organizzazioni di Permacultura nel mondo.

Il corso si svolgerà presso la Fattoria dell'Autosufficienza a Paganico, Bagno di Romagna (FC).
Il corso durerà tredici giorni, da Martedì 9 a Domenica 21 Agosto 2016, e sarà aperto a un massimo di 20 partecipanti.

Per partecipare ai corsi è richiesta l'iscrizione all'Associazione La.Ri.Co.
La quota è di € 10,00 da versare il primo giorno durante l'accoglienza e l'introduzione al corso.


MASSIMO 20 PARTECIPANTI

Nelle precedenti edizioni del corso, i posti sono andati esauriti in poco tempo. Ti consigliamo di non aspettare l'ultimo momento per iscriverti.

La quota include

  • Il corso di 12 giorni
  • Pause tisana/caffé
  • Wi-fi

La quota non include

  • Pernottamento
  • Pasti
  • Trasferimenti
  • 10 euro di tessera associativa La.Ri.Co
  • Quant'altro non espressamente indicato

Pernottamento e pasti

Per info sul pernottamento e pasti visita:
http://www.autosufficienza.it/

 

Bambini e Ragazzi

I bambini fino a 12 anni non pagano la quota. Dai 12 ai 18 anni sconto 50% (inviare un'e-mail a eventi@macrolibrarsi.it).

 

Cani e altri animali

Il centro della Fattoria è recintato e scorrazzano liberamente galline, oche, tacchini, gatti, 2 cani maremmani maschi, ecc.
I vostri animali domestici sono benvenuti, è importante però che siano ben ammaestrati e non disturbino la quiete della Fattoria.

 

Come raggiungere La Fattoria dell'autosufficienza

Mappa Google:

https://www.google.it/maps/place/La+Fattoria+dell%27Autosufficienza+sarl/

Coordinate GPS:

43°51'38.4"N 11°56'54.2"E


In Macchina:

1. Uscita E45 (Ravenna-Orte) San Piero in Bagno, svoltare a sinistra (Via Monte Granelli/SP138 verso SP26). Proseguire verso il centro di San Piero in Bagno (direzione Bagno di Romagna).

2. Girare a destra in Via Antonio Gramsci, all'indicazione Santuario di Corzano. Sulla destra si trova il gommista, appena prima del BAR-Albergo Turismo.

3. Proseguire per altri 500m fino al superamento di un ponte, girare a destra all’incrocio di via Giuseppe Verdi, salendo su per la montagna.

4. Proseguire per circa 3,5 km su questa strada, attraversando subito un secondo piccolo ponte e seguendo i cartelli Rio Salso (la strada è sempre asfaltata fino dopo la Fattoria, non deviate su strade bianche/sterrate).

5. Dopo i 3,5 km di salita, all'unico bivio con 2 strade asfaltate che troverete lungo la strada, svoltare a sinistra anche se le indicazioni Rio Salso indicano a destra.

6. Dopo circa 200 metri sulla destra, troverete il cancello verde della fattoria con apposito cartello di benvenuto.

Con il Navigatore Satellitare:

La maggior parte dei navigatori satellitari permettono nella località di inserire Paganico (comune di Bagno di Romagna).
Sarà sufficiente inserire la località senza alcuna via e 50 mt prima dell'arrivo sulla destra troverete il cartello "Fattoria dell'Autosufficienza".
Nel caso il vostro navigatore non riconosca la località, inserite come destinazione San Piero in Bagno, e una volta arrivati, seguite le indicazioni sopra.

Mezzi Pubblici: Treno + Bus:

La Fattoria si trova a Paganico, a 3.5 km dal paese di San Piero in Bagno (FC).
Non ci sono mezzi pubblici che percorrono la strada da San Piero in Bagno a Paganico (circa 3.5 km in salita), è però possibile chiederci un passaggio dal paese fino alla Fattoria, inviando un'e-mail a info@autosufficienza.it. Cercheremo di organizzarci per "venirvi incontro".

Percorso: STAZIONE di CESENA -> CESENA PUNTO BUS -> bus 138 per Balze -> Fermata San Piero/AGIP

  • TRENO: arrivo alla STAZIONE DI CESENA
  • BUS: usciti dalla STAZIONE DI CESENA si attraversa la strada e ci si trova al CESENA PUNTO BUS.
  • CHIEDERE PER Linea 138 Cesena – Balze oppure per BAGNO DI ROMAGNA
  • SCENDERE alla fermata San Piero in Bagno, preferibilmente al distributore AGIP

 
ORARI DEI BUS CESENA - SAN PIERO IN BAGNO / SAN PIERO IN BAGNO - CESENA

Qui orari e percorso:
http://www.startromagna.it/downloads/orari/Cesena_Extra_Linea_138.pdf

LINEA ROMA-RAVENNA
Esiste anche una compagnia interregionale che fa il percorso Roma - Ravenna 2 volte al giorno. Per maggiori info visita:

http://sulga.it/autolinee.php



Vi aspettiamo con entusiasmo!
 

 

RelatoriLuca Sighinolfi, Anna Bartoli
OrganizzatoreLa Fattoria dell'Autosufficienza
DataDa Martedì 9 a Domenica 21 Agosto 2016
LuogoLa Fattoria dell'Autosufficienza - Paganico, Bagno di Romagna (FC)
Lo trovi in#Autoproduzione, orto e natura

Prenotazione e metodi di pagamento

Come procedere alla prenotazione:

  • Clicca il pulsante "Prenota!" in alto vicino al prezzo.
  • Inserisci i nomi dei partecipanti.
  • Se hai concluso i tuoi acquisti vai alla cassa.
  • Se non sei già cliente di macrolibrarsi.it occorre procedere all' inserimento dei dati richiesti.
  • Solo dopo questi passaggi è possibile selezionare la modalità di pagamento e confermare i vostri acquisti.

Macrolibrarsi accetta i seguenti METODI DI PAGAMENTO:

Golden Books s.r.l. incassa in nome e per conto dell'Associazione La.Ri.Co

Per ulteriori informazioni

Per recesso entro 16 giorni dalla data dell'evento il rimborso è totale e verrà effettuato tramite bonifico bancario.

Per recesso dal 15° all'8° giorno prima dell'evento il rimborso verrà corrisposto per l'intero ammontare versato in un buono acquisto spendibile sul sito di Macrolibrarsi.

Per recesso dal 7° al giorno prima dell'evento il rimborso verrà corrisposto per il 50% dell'ammontare versato in un buono acquisto spendibile sul sito di Macrolibrarsi.

Per recessi oltre tali termini non è previsto alcun rimborso.

I termini di recesso sono previsti per gli ingressi agli eventi, eventuali spese di prenotazione su trasporti e alloggi non sono rimborsabili.

Golden Books si riserva la facoltà di annullare il titolo d’ingresso e un ordine di acquisto eseguito in ogni momento per motivi tecnici e/o organizzativi.

La Fattoria dell'Autosufficienza - Paganico, Bagno di Romagna (FC)

Paganico, Bagno di Romagna (FC)

Apri su Google Maps

Luca Sighinolfi

Luca Sighinolfi è laureato in Fisica. Si avvicina alla Permacultura nel 2012. Nel 2013 frequenta il PDC con Anna Bartoli ed Elena Parmiggiani. Nello stesso anno partecipa al corso di Food Forest... Leggi di più...

Anna Bartoli

Anna Bartoli, fisico teorico, ha frequentato il corso di 72h di Permacultura con Stefano Soldati nel 2009. Si è diplomata presso l'Accademia Italiana di Permacultura nell'Aprile 2012. Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


sabrina Acquisto verificato

Bellissimooooo!

Bellissimooooo! Esci da queste splendide giornate intense di contenuti, divertimento, tecniche, relazioni, natura...e qualcosa é cambiato a livello cellulare

Le 1 recensioni più recenti


icona

sabrina
Acquisto verificato

Bellissimooooo!

Bellissimooooo! Esci da queste splendide giornate intense di contenuti, divertimento, tecniche, relazioni, natura...e qualcosa é cambiato a livello cellulare

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste