Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Succo di Melograno

Ricco di antiossidanti, è importante per la manutenzione e la funzione delle cellule. Per una bellezza che arriva dall'interno.


(7 recensioni7 recensioni)

500 ml

Prezzo: € 5,30
Tutti i prezzi includono IVA


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 48 ore 53 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +6

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 23 Novembre 2016. Questo prodotto ha come nome Succo di Melograno, distribuito da Biotta, fa parte della categoria Bevande Naturali e più precisamente nella sottocategoria Succhi. Questo articolo in questo momento è nello stato "Disponibilità: Immediata". Questo articolo costa Euro 5,30.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Ricco di antiossidanti, è importante

per la manutenzione e la funzione delle cellule.

 

La melagrana è una piacevolissima bevanda alla frutta pronta al consumo con un alto contenuto di preziosi intorbidanti naturali. Ma la melagrana non convince solo per il suo squisito sapore, bensì anche per i suoi molteplici effetti positivi sulla salute. Non per caso nella mitologia greca la melagrana era soprannominata «il frutto della vita».

Ricche di antiossidanti, le melagrane apportano un contributo essenziale alla preservazione e alla funzionalità delle cellule. Affinché la bellezza provenga anche dall'interno.

Biotta Melagrana contiene il prezioso succo di melagrana ed è insaporito con tè bianco, concentrato di agave, purea di pere e succo di aronia.

Ingredienti: estratto di te bianco, succo di melograno, mix di frutta, purea di pera, succo di aronia, succo di agave.

100 ml contengono in media:

  • Energia 180 kJ (44 kcal)
  • Proteine < 0,5 g
  • Carboidrati 10 g
  • Grassi < 0,5 g

 

Legata ad affascinanti tradizioni e leggende, oggi rivela un importante ruolo anti-invecchiamento.

Ha dato il nome alla città di Granada ed è da sempre considerato il frutto della fertilità. Si pensi solo al fatto che alcune popolazioni usano lanciare a terra il frutto per spaccarlo e contare poi i chicchi caduti che corrisponderebbero al numero dei figli. Di antica tradizione, la melagrana traduce diverse leggende come quella che la vede protagonista già nell'antica Grecia, dove era considerata sacra perché cara a Giunone (moglie di Giove) e a Venere (dea dell'amore). Per gli asiatici, invece, il frutto aperto è sinonimo di abbondanza e buon augurio. Per non parlare poi, di alcuni pittori del XV e XVI secolo che, nelle loro raffigurazioni di Gesù Bambino, spesso usavano mettere nella sua mano un melagrano alludendo alla nuova vita dataci da Gesù stesso. Le giovani spose romane, poi, usavano legarsi i capelli con un ramo di melagrana per favorire la nascita di bambini. Come si vede sono molte le popolazioni che si sono lasciate e si lasciano ancora sedurre dai suoi chicchi, che giunti a maturazione sono di un accattivante color rubino.

E noi, ai giorni nostri, siamo sicuri di conoscere davvero a fondo questa pianta, dall'importante portamento cespuglioso?
Punicum Granatum L. è il suo nome scientifico, fa parte della famiglia delle Punicacee ed è originaria dell'Africa settentrionale e dei monti Caucasici, ma è diffusa anche nei paesi del bacino Mediterraneo. Spesso usata per scopi ornamentali come quello di arricchire balconi e terrazzi, il melagrano ha tutti i motivi per pretendere maggiore considerazione. Ottimo ricostituente in ogni stagione, è particolarmente adatto durante i mesi in cui l'esposizione al sole è più frequente. Arriva la bella stagione, le giornate si allungano e stando di più all'aperto, siamo più esposti ai raggi solari che possono procurare danni come l'invecchiamento precoce.

La cura c'è, mangiare, anche più volte al giorno i chicchi di questo frutto o, berne il suo succo, può portare notevoli vantaggi. I suoi frutti, infatti, sono ricchi di sostanze fenoliche e in particolare posseggono notevoli quantità di acido ellagico, principale antagonista dell'invecchiamento. Ma non solo, nel frutto sono contenuti molti sali minerali tra cui calcio, ferro, magnesio, fosforo, potassio, rame e zolfo che lo rendono molto efficace anche nel contrastare l'azione dei radicali liberi. Si è infatti scoperto, da un recente studio, che il suo potere antiossidante è paragonabile a quello del tè verde e superiore a quello del vino rosso.

Assumere costantemente il succo di melagrana può avere effetti positivi nel contrastare lo stress ossidativo e l'insorgenza dell'aterogenesi. Anche in campo cardiovascolare, la letteratura scientifica internazionale indica che il melograno lascia i segni... naturalmente salutari. Da un recente studio sull'uomo si è scoperto che in molti casi l'assunzione di melagrana ha diminuito la possibilità dell'aumento della modulazione aterosclerotica. Non resta, quindi, che fare un regalo a se stessi.

Negli ultimi anni diversi studi e analisi sul melograno hanno evidenziato come questa pianta e in particolare il suo frutto, la melagrana, posseggano delle sostanze molto attive per la prevenzione e la cura di diverse comuni affezioni. In particolare il succo dei grani di melograno contiene dei polifenoli, gli ellagitannini con delle notevoli proprietà antiossidanti.

Tra questi composti si distingue in particolare l'acido ellagico, che è antimutageno. Gli studi israeliani tenutisi negli anni '90 hanno evidenziato queste proprietà prima insospettate e quindi in questo ultimo decennio il melograno è stato oggetto di studio e contemporaneamente di un enorme successo commerciale anche negli USA e più di recente in Europa, proprio perchè considerato un frutto potentemente benefico per la salute generale e attivo contro i processi di invecchiamento cellulare.

  • Principi attivi del melograno che ne giustificano l' azione benefica.

I principi funzionali del frutto del melograno sono le sostanze fenoliche, in particolar modo l'acido ellagico. Tra gli altri fenoli presenti bisogna ricordare: delfinidin 3-glucoside, delfinidin 3,5-glucoside, cianidin 3-glucoside, cianidin 3,5-diglucoside, cianidin 3-glucosio, pelargonidin, delfinidin, cianidin 3,5-diglucoside, delfinidin 3-glucoside.

E' anche importante sottolineare la presenza di minerali tra i quali: calcio, magnesio, potassio, rame, zolfo, fosforo e ferro in oltre sono anche presenti: acido ascorbico, acido borico, acido malico, acido clorogenico, acido pantotenico.

  • Azione preventiva contro l' arteriosclerosi

Proprio grazie al contenuto di acido ellagico e delle sostanze fenoliche si può sostenere che il succo di melograno ha un'azione preventiva nei confronti dell'insorgenza dell'arteriosclerosi.

  • Azione Antiossidante e antitumorale

Recenti studio hanno dimostrato che il succo del melograno e l'olio ricavato dai semi possiedano un potere antiossidante paragonabile a quello del BHT (dell'idrossianisolo butilato ) e del thè verde.
l'acido ellagico interagisce su alcune reazioni chimiche del metabolismo cellulare chiamate in causa nello sviluppo del tumore.
E' stato evidenziata anche, una spiccata attività riduttiva dello stress ossidativo, dell'aggregazione e la ritenzione delle lipoproteine a bassa densita (ldl), ed anche attività antibatterica verso: Escherichia coli, Aspergillus niger Salmonella tiphy , Pseudomonas ferruginosa.

  • Azione antivirale antidiarroica, e gastro protettiva

Nel pericapo del frutto con funzione di antibiotico naturale ,sono presenti tannini che hanno la capacità di inibire la replicazione del virus dell'herpes genitale, di ucciderlo e di bloccare il suo assorbimento nelle cellule sane.
In base ai risultati ottenuti da uno studio condotto su ratti si può dire che la componente fenolica sia in grado di rafforzare la barriera della mucosa gastrica. Sempre questo studio è riuscito

Sempre più studi indicano come un elevato stress ossidativo sia associato a molte malattie degenerative tra cui i tumori.

A contribuire pesantemente agli elevati livelli di radicali liberi che si riscontrano nei pazienti è una carenza cronica di antiossidanti causata da un'alimentazione sempre più povera e artificiale.

Un studio svolto nel 2006 da ricercatori della University of California/ Los Angeles ha messo in evidenza come l'assunzione giornaliera di circa 200ml di succo di melograno da parte di pazienti affetti da tumore della prostata induce una riduzione significativa del PSA, l'antigene usato per monitorare l'evoluzione del tumore.

Questo secondo i ricercatori indica un vero e proprio rallentamento della progressione della malattia. Recentemente altri ricercatori hanno individuato alcune componenti del melograno che sembrano capaci di inibire il movimento delle cellule cancerogene e di indebolire i loro segnali chimici, elementi che sono alla base della capacità del tumore di generare metastasi per esempio all'osso.

Con questo non si vuole sostenere che il melograno è una cura per il tumore prostatico ma che un elevato stress ossidativo non diagnosticato ne tanto meno corretto dagli approcci oncologici standard, contribuisce all'evoluzione della malattia tumorale . In altre parole l'oncologia attuale si concentra correttamente sulla riduzione della massa tumorale ma non interviene sul terreno biologico che l'ha prodotta. Per questo si osserva un'incidenza ancora drammaticamente elevata di recidive. E' un pò come se un contadino che vede crescere molte piante malate si limitasse ad estirparle senza effettuare una vera e propria bonifica del terreno che le ha generate.

In tutti i rami della medicina, una buona terapia deve quindi non solo estirpare la pianta malata ma anche correggere il terreno biologico. Oggi è possibile misurare i livelli di stress ossidativo con specifici esami di laboratorio che permettono poi al medico di prescrivere gli antiossidanti più indicati (fonte: dottor Filippo Ongaro).

ProduttoreBiotta
TipoProdotto
Confezione500 ml
Lo trovi in#Succhi


voto medio su 7 recensioni

4
3
0
0
0

Recensione in evidenza


Paolo Giovanni Acquisto verificato

Ottimo prodotto.

Ottimo prodotto. Saporito e dissetante, bevuto fresco è una vera e propria delizia. L'ho preso per le proprietà antiossidanti contenute nel melograno ed ho scoperto una piacevolissima bevanda che oltre al essere benefica soddisfa anche il palato. Ottimo prodotto da ordinare nuovamente.

Le 7 recensioni più recenti


icona

Paolo Giovanni
Acquisto verificato

Ottimo prodotto.

Ottimo prodotto. Saporito e dissetante, bevuto fresco è una vera e propria delizia. L'ho preso per le proprietà antiossidanti contenute nel melograno ed ho scoperto una piacevolissima bevanda che oltre al essere benefica soddisfa anche il palato. Ottimo prodotto da ordinare nuovamente.

(0 )

icona

giuseppe
Acquisto verificato

buono

buono

(0 )

icona

Ottavio
Acquisto verificato

È un ottimo succo di melograno

È un ottimo succo di melograno, leggermente più dolce e meno acidulo alla fine. Non totalmente puro, guadagna in gusto, senza perdere i principi attivi. Lo consiglio anche per un rapporto di prezzo. Si beve di più allo stesso prezzo. Ottimo se preso fresco, sopratutto con pasti leggeri e estivi a base di insalate, seitan o portate vegane.

(0 )

icona

Caterina
Acquisto verificato

Ho gia finito la bottiglia in...

Ho gia finito la bottiglia in 5 sorsi e devo dire che veramente buono .ottimo anche l'imballaggio quando ci sono bottiglie e Altro di delicato

(0 )

icona

Fulvio
Acquisto verificato

Buono

Buono, costa leggermente meno degli latri succhi di melograno perché non è puro melograno e infatti è più buono del melograno puro. Lo uso per prendere le alghe (spirulina e clorella) le rende più bevibili.

(0 )

icona

Alberto
Acquisto verificato

Ottimo prodotto scoperto x caso sul...

Ottimo prodotto scoperto x caso sul sito. Davvero buono e lo consiglio

(0 )

icona

silvia
Acquisto verificato

Peccato il prezzo un po' alto...

Peccato il prezzo un po' alto perchè il prodotto è ottimo, quando è in offerta ne aprofitto e faccio un po' di scorta perchè oramai non riesco a rinunciarci.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste