Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Semi di Albicocca Amaro


(6 recensioni6 recensioni)

1000 gr

Prezzo: € 39,00
Tutti i prezzi includono IVA


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    18 disponibili
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 45 ore 1 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +39

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 21 Novembre 2016. Questo prodotto ha come nome Semi di Albicocca Amaro, messo in commercio da Cosmolife, è disponibile nella categoria Alimenti Naturali , più precisamente nella sottocategoria Frutta a guscio. Questo prodotto si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il suo prezzo è € 39,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Assumere regolarmente albicocche secche e semi di albicocca secchi è quanto di meglio si possa fare per mantenersi in buona salute!

Da secoli il popolo Hunza che vive nel Pakistan settentrionale si nutre soprattutto di prodotti integrali derivati dai chicchi dei cereali e di frutta secca, in particolare di albicocche e dei loro semi.

La verdura ed i prodotti fermentati con latte acido costituiscono le altre componenti del regime alimentare degli Hunza. Essi usano anche quotidianamente il pregiato olio ricavato dai semi di albicocca per cucinare e per cuocere al forno.

I ricercatori ed i viaggiatori che hanno studiato questo popolo per lunghi anni riferiscono che presso gli Hunza molte persone raggiungono età superiori alla media. Il cancro ed altre malattie croniche sono quasi sconosciuti al popolo Hunza.

Nelle albicocche e nei semi di albicocca si concentra una carica di sostanze vitali, unica in questa combinazione ottimale.
 

I semi di albicocca –  I semi di albicocca possono essere dolci o amari. I semi dolci derivano dai frutti freschi in commercio anche sul mercato; i semi amari, invece, provengono dalle albicocche selvatiche, piccole ed acidule.

I frutti vengono raccolti in luglio ed essiccati. Passata la metà del periodo previsto per l'essiccazione, alle albicocche dolci si toglie a mano il nocciolo pressandolo fuori dal frutto morbido. Per la specie selvatica acidula con il seme amaro, il nocciolo si leva dividendo a metà l'albicocca.

Successivamente i noccioli di albicocca vengono essiccati e schiacciati per ricavare i semi veri e propri dell'albicocca. I semi di albicocca vengono selezionati a mano affinché sul mercato non giungano prodotti rovinati o contenenti residui di nocciolo. I semi di albicocca sono molto aromatici; nelle loro zone di origine essi vengono utilizzati per l'alimentazione.

Per coloro che non conoscono ancora i semi di albicocca e che non sanno immaginarseli: essi sono sorprendentemente simili alle mandorle – sia nell'aspetto (un po' più corti, ma più grossi), che nel sapore (un po' più aspri).
I semi di albicocca forniscono molte sostanze minerali e in particolare molto magnesio.

I semi amari, in particolare, contengono in elevata concentrazione anche la sostanza amigdalina (conosciuta pure con il nome di laetrile oppure vitamina B17).

Indicazione

E' importante assumere i semi di albicocca con un preparato enzimatico ( Per preparato enzimatico si intende frutta fresca o secca di albicocche o prugne), oppure ancora meglio, con albicocche fresche o secche; gli enzimi contenuti nel frutto, infatti, sono componenti del meccanismo di azione.

Consumo consigliato: 1-2 semi al giorno – tenere lontano dai bambini

ProduttoreCosmolife
TipoProdotto
Confezione1000 gr
Lo trovi in#Frutta a guscio

Prodotti correlati



voto medio su 6 recensioni

4
1
1
0
0

Recensione in evidenza


domenico Acquisto verificato

Le trovo buone e le assumo...

Le trovo buone e le assumo regolarmente. Temevo fossero più sgradevoli invece insieme a un'albicocca secca sono squisite..

Le 7 recensioni più recenti


icona

domenico
Acquisto verificato

Le trovo buone e le assumo...

Le trovo buone e le assumo regolarmente. Temevo fossero più sgradevoli invece insieme a un'albicocca secca sono squisite..

(0 )

icona

Riccardo
Acquisto verificato

è un buon prodotto ma non...

è un buon prodotto ma non come mi aspettavo, le mandorle sono tutte amare, però quelle con la concentrazione maggiore di vitamina B17 sono le mandorle che quando le spezzi , all'interno appaiono scure e infatti quelle scure hanno anche un profumo marcato di mandorla che si sente a distanza anche di 30 centimetri, quelle scure all'interno non sono tostate, sono così naturalmente e nella confezione da 1kg dovrebbero essere tutte in quel modo, sono quelle che contengono il principio attivo a noi interessato, purtroppo su 1kg di mandorle ci sarà una mandorla scura al suo interno ogni 20-30 mandorle bianche, ne sono consapevole perchè le utilizzo tutti i giorni e le sminuzzo con il coltello e le mescolo con un arancia sempre tagliata a mano e le mangio come dolce la sera, dovrebbero fare un controllo qualità e fare in modo che ogni singola mandorla all'interno della confezione da 1kg sia scura al suo interno quando la si taglia, per la cifra che costano dovrebbe essere così, a ogni modo il prodotto è buono

(0 )

icona

Florian

Il prezzo molto onesto.

Il prezzo molto onesto.

(0 )

icona

Fabrizia

Ricordo che da bambina ne ero...

Ricordo che da bambina ne ero ghiotta, mi divertivo tantissimo a schiacciare i noccioli per arrivare alle mandorle e gustarle, e ne mangiavo molto di più di 5/7. Mai stata male e sono arrivata a 62 anni in salute. Ed ora o ricominciato a gustare, ma nella giusta dose.

(0 )

icona

SUZANA
Acquisto verificato

Questo è l'unico caso in mi...

Questo è l'unico caso in mi trovo a dover criticare Macrolibrarsi per aver mancato di indicare un'informazione fondamentale relativa a questo prodotto. Difatto ho appena scoperto che i semi di albicocca amari, come quelli di pesca, o anche mandole amare, contengono varie sostante in grado di produrre acido cianidrico (cianuro), è quindi sono estremamente pericolosi se assunti in dosi eccessive. Le dosi pericolose (pericolo lento avvelenamento) vanno dai 5/6 semi a salire; quantità assai ridotta, che se viene ignorata, può essere facilmente superata. Siccome a me è capitato di prendere tali quantità avrei gradito esserne informata dal rivenditore. Quindi vorrei sollecitare lo staff di Marcolibrarsi affinché inserisca queste informazioni assolutamente fondamentali.


(2 )

icona

Roberta Barberis N.
Acquisto verificato

Questi semi

Questi semi, che qui nella mia zona sono introvabili, sono arrivati velocemente e con un rapporto giusto qualità - prezzo. Io li consumo a colazione, frullati con altri semi, nella colazione Bodwing indicata nella dieta kousmine, quindi il sapore amarognolo viene nascosto, ma poi ci si abitua, non è poi così cattivo, c'è tanto di peggio! Grazie Roberta

(0 )

icona

Rosalba
Acquisto verificato

ho preso questi semi per una...

ho preso questi semi per una persona che ne era alla disperata ricerca. la velocità con la quale ci sono stati conseganti e il prezzo molto onesto sono stati il tampolino di lancio per fare acquisti con voi! riguardo ai semi sarebbe bello trovare disponibili anche quelli non amari ma visto i benefici se non ci sono vanno bene anche quelli amari Rosalba

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste