Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Vulcani Quali Rischi?

Versione nuova

Sabrina Mugnos

Remainder
(5 recensioni5 recensioni)


Prezzo di listino: € 19,50
Prezzo: € 9,75
Risparmi: € 9,75 (50 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 15 ore 49 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 30 Novembre 2016 - Questo testo, denominato Vulcani Quali Rischi?, il cui autore è Sabrina Mugnos, si trova nella categoria Attualità e temi sociali, in particolare approfondisce il tema Tecniche di Sopravvivenza. Dato alle stampe dalla casa editrice Macro Edizioni e stampato nel mese di Febbraio 2011 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il suo prezzo è Euro 9,75.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratis

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

L'uomo da sempre convive con i vulcani e i loro straordinari fenomeni, ma quanto veramente li conosce?

li deve temere? E' informato dei rischi che deve affrontare? Sa come difendersi?


Vi siete mai chiesti se il Vesuvio iniziasse ad eruttare, e lo farà, come ce la passeremmo in Campania, nel resto dell'Italia e dintorni? Non è nostra responsabilità, per non essere colti impreparati, informarci sulla geologia della terra su cui viviamo?

Ecco che il libro di Sabrina Mugnos diventa una lettura indispensabile per pianificare il nostro futuro sulle basi di conoscenze scientifiche inoppugnabili.

Vulcani quali rischi? è un libro di alto profilo scientifico, massiccio, la cui quantità di dati contenuti e argomenti trattati è enorme. Dedica ampio spazio ai vulcani napoletani ed a quelli sommersi sotto il Tirrreno, ma non trascura di raccontare e mettere a confronto quelli del resto del mondo.

E' altresì arricchito da un vasto capitolo nella forma di un prontuario da utilizzare in caso ci si trovi in mezzo ad un'eruzione, uno tsunami o semplicemente in terreni vulcanici.

Tutto il materiale raccolto dalla Mugnos proviene da fonti scientifiche accreditate; la stessa revisione e prefazione è stata fatta da uno dei massimi esperti mondiali di Modelllistica del Processi Vulcanici.


L'eruzione in Islanda di Eyjafjoll nell'aprile 2010 ha portato i vulcani all'attenzione del mondo intero. Il fenomeno non è stato violento, ma la paralisi degli spostamenti aerei e l'enorme danno economico che ne è seguito hanno fatto parlare di disastro.

Sabrina Mugnos dimostra che l'uomo, in realtà, non ha vissuto grosse catastrofi naturali, che invece sono accadute nel lontanissimo passato. A quei tempi titaniche eruzioni hanno stravolto l'ambiente, alterato il clima e sterminato gran parte delle forme viventi. Ed oggi potrebbero ripetersi, perché i vulcani che le hanno generate sono soltanto dormienti.

L'autrice, inoltre, ci descrive come il sovrappopolamento delle aree a rischio del pianeta e l'aumento della nostra dipendenza dalla tecnologia ci abbiano reso sempre più vulnerabili anche nei confronti di fenomeni eruttivi meno cruenti.

Ci svela, infine, in che modo l'attività vulcanica possa essere spettacolare quando è innocua, rappresentando il motore che alimenta il ciclo vitale della Terra.

Il testo contiene dati e spiegazioni chiare ed esaustive. Appassiona per lo stile avvincente con il quale vengono raccontate le vicende e gli aneddoti che circondano la storia di alcuni eventi vulcanici, spesso narrati in prima persona dall'autrice nella forma di un diario di viaggio, trasmettendo al lettore la sensazione di averli vissuti davvero.


Sabrina Mugnos - Anteprima - Vulcani Quali Rischi?

Introduzione del libro " Vulcani Quali Rischi?" di Sabrina Mugnos

Nell’aprile del 2010 il traffico aereo di mezza Europa è andato in tilt a causa di una nube di cenere arrivata dalla fredda Islanda, emessa dal vulcano Eyjafjoll. La cenere, infatti, soprattutto quella talmente fine da essere invisibile ai normali radar, può danneggiare i motori delle aeromobili portando al loro blocco.

Nonostante si sia trattato di un’eruzione di modesta entità, praticamente ordinaria per la natura geologica dell’isola, tanto è bastato per rendere rischiosi i voli dei maggiori scali internazionali portando alla loro paralisi. E così, le imprese di un piccolo braciere perfettamente sconosciuto, annidato silenzioso da secoli sotto una spessa calotta glaciale, sono finite sulla bocca di tutti, alimentate dal più accanito gossip catastrofistico. Guai a toccare il portafogli dell’economia internazionale, e tanto più ad intralciare i frenetici spostamenti degli occidentali! Eh già, perché solo un mese dopo, alla fine di maggio, i latino-americani Pacaya (Guatemala) e Tungurahua (Ecuador) hanno fatto vittime e costretto all’evacuazione migliaia di persone, così come l’indonesiano Sinabung alla fine di agosto, quando si è risvegliato dopo 400 anni di sonno ammantando di cenere Sumatra e lasciando senza tetto circa 30.000 persone. Eppure, sono stati totalmente snobbati dai media.

Continua a leggere Sabrina Mugnos - Anteprima - Vulcani Quali Rischi?

 

EditoreMacro Edizioni
Data pubblicazioneFebbraio 2011
FormatoLibro - Pag 385 - 13,5x20,5
Lo trovi in#Catastrofi naturali e mutamento climatico #Scienze e Natura #Tecniche di Sopravvivenza
Sabrina Mugnos

Sabrina Mugnos si è laureata in geologia con indirizzo geochimico-vulcanologico presso l’Università degli studi di Pisa. Studiosa di Astrobiologia (è membro del Seti - Italia e del Centro... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 5 recensioni

5
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Giuliana Acquisto verificato

Bello e utilissimo.

Bello e utilissimo. Da regalare a un nipotino curioso - come ho fatto io - e da leggere insieme. Soddisfa un sacco di curiosità e svela il mistero delle pericolose 'bocche di fuoco' che ancora si aprono sul nostro pianeta. Dopo un lungo silenzio, infatti, potrebbero svegliarsi con effetti devastanti. Ne esce la considerazione che costruire abitazioni nelle vicinanze dei vulcani è sbagliato e pericoloso. Meglio sarebbe costruire in luoghi sicuri e ammirarli da lontano.

Le 5 recensioni più recenti


icona

Giuliana
Acquisto verificato

Bello e utilissimo.

Bello e utilissimo. Da regalare a un nipotino curioso - come ho fatto io - e da leggere insieme. Soddisfa un sacco di curiosità e svela il mistero delle pericolose 'bocche di fuoco' che ancora si aprono sul nostro pianeta. Dopo un lungo silenzio, infatti, potrebbero svegliarsi con effetti devastanti. Ne esce la considerazione che costruire abitazioni nelle vicinanze dei vulcani è sbagliato e pericoloso. Meglio sarebbe costruire in luoghi sicuri e ammirarli da lontano.

(0 )

icona

Giuseppe
Acquisto verificato

Libro appassionante ed entusiasmante per tutti...

Libro appassionante ed entusiasmante per tutti gli appassionati della materia...belle tutte le descrizioni scientifiche dei fenomeni dei diversi vulcani o sistema di vulcani (caldere o super vulcani) esplicitate con humor soprattutto per il grosso problema riguardante la questione campi flegrei e vesuvio...sorprendente la parte sui vulcani sottomarini...ottimo libro che chiarisce le idee ai più sulle caratteristiche delle eruzioni e sui rischi che si corrono, allorché l'essere umano sembra abbassare la guardia di fronte a fenomeni naturali che non puo minimamente controllare, ma solamente porsi al riparo e ridurre i danni... bellissime le foto...consiglio il testo agli appassionati e ai non per una maggiore consapevolezza e contrastare quella politica del territorio malsana e ridicola che porta e ha portato a ciò che leggiamo in telegiornale, soprattutto invito tutti i lettori partenopei a prenderne atto con pragmatismo e diligenza per prevenire una catastrofe inevitabile se non si attuano misure idonee

(0 )

icona

Fabio
Acquisto verificato

Ho acquistato su Macrolibrarsi questo bel...

Ho acquistato su Macrolibrarsi questo bel libro scritto da Sabrina Mugnos approfittando dello sconto offerto del 50 % ma al di la del risparmio ne sono rimasto entusiasta. L'autrice ci racconta in modo avvincente e comprensibile i misteri scientifici dei maggiori vulcani italiani e del mediterraneo comparandoli con altri disseminati nel mondo. Il racconto è sempre chiaro e sono molti i riferimenti storici raccontati. Sono presenti molte belle foto a colori e grafici esplicativi. Un libro di divulgazione scientifica che si legge come un thriller.. lo consiglio senza dubbio. Leggetelo, prima che la prossima eruzione ci sorprenda !

(0 )

icona

Bruno

Che la Mugnos sia una geologa...

Che la Mugnos sia una geologa valida è fuori da ogni dubbio, ma le descrizioni degli apparati vulcanici e delle eruzioni nel libro, superano ogni aspettativa, accompagnate da bellissime illustrazioni, grafici e disegni esplicativi. Ho trovato spiegazioni sulle dinamiche vulcaniche di molto superiori a quelli che presentano i libri di vulcanologia "ufficiali": si nota che l'esperienza acquisita "sul campo" valorizza oltremodo la passione innata sull'argomento dell'autrice. La descrizione del vulcanismo delle isole Eolie, nonché quella dei vulcani italiani sommersi mi hanno veramente soddisfatto. E' veramente un libro eccellente, utile al semplice appassionato ma anche agli addetti ai lavori! Le mie congratulazioni a Sabrina e alla mia casa editrice preferita, il cui catalogo librario veramente non ha eguali, nel panorama editoriale italiano!

(0 )

icona

Giulio
Acquisto verificato

Ciao Sabrina.

Ciao Sabrina... mi chiamo Viviana e ho appena terminato di leggere il tuo libro. Volevo farti i complimenti, per come sei riuscita a spiegare in maniera esaustiva le dinamiche di questi imponenti colossi e per le immagini di posti meravigliosi e grafici vari che ti aiutano a collocarli nelle varie zone geografiche dove sono situati! Grazie per avermi insegnato qualcosa in più...e avermi emozionato con foto e piccole curiosità circa questi "titani" della natura. Le foto che sono sul tuo sito mi commuovono...sono bellissime...! P.S.La prox volta che farai qualche viaggetto mi porti con te?Per ora ho visitato solo l'Etna, le magnifiche Gole dell'Alcantara e il pico del Teide!!! :-P E magari quest' estate aggiungerò alla piccola lista le Eolie che (grazie sempre al tuo libro) mi hanno incuriosito!! Che dici?Con una bella immersione toccherò la punta del Marsili? Un grosso abbraccio....Viviana

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste