Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

VIETNAM: dal delta del Mekong ai mille faraglioni di Halong

Claudio Bussolino



Prezzo: € 29,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Le vicende del Viet Nam escono dal mito e dalla leggenda nel 258 a.C.quando il re An Duong fonda il regno di Au Lac e pone la sua capitale a Co-loa. Oggi, a pochi chilometri da Hanoi, sono ancora visibili i resti di questa cittadella circondata da una muraglia avvolta a spirale che gli conferisce la forma di una conchiglia. Dal fondo di questa conchiglia sgorga il flusso di eventi storici che hanno visto nel Paese dei Viet un continuo succedersi di invasioni e dominazioni straniere, di lunghe guerre di liberazione e di sofferte vittorie finali. Ancora in molte persone il Viet Nam evoca la guerra contro gli Americani e la memoria è sollecitata dalle immagini di film ormai entrati nella storia del cinema come “Apocalipse Now” o “Il cacciatore”.
Nel Viet Nam di oggi resta la memoria di quegli eventi, ma le immagini sono ormai confinate nelle sale del Museo Militare di Hanoi o in quello delle Armi di Saigon oppure nel reticolo di gallerie della cittadella sotterranea dei Vietcong a Cu Chi. Per Ho Chi Minh è stato eretto un Mausoleo, ma centinaia sono le pagode dedicate al culto del Buddha ed i templi in cui si onora l’Imperatore della Montagna di Giada: stupende costruzioni lignee le più antiche delle quali risalgono all’anno mille e dietro i cui portali si scopre una fantastica statuaria policroma raffigurante Bodhisattva, genii protettori, spiriti delle forze cosmiche, Immortali e antichi guerrieri. Nel centro del paese, poi, accanto alla perfezione geomantica della Cittadella di Hué sopravvivono i resti delle opere dell’antico popolo dei Cham che non solo seppero sfidare e tenere testa al potente Impero khmer ma rivaleggiarono anche con gli artefici di Angkor creando un’arte, una architettura e una scultura che non può non far parte del patrimonio dell’ umanità.
La suggestione degli ancestrali costumi ed usi delle minoranze etniche, il grandioso delta del Mekong, la magia dei mille faraglioni e scogli della baia di Halong, le lunghe e incontaminate spiagge del Mare dell’Est, i sampan del Fiume dei Profumi, lo smeraldo delle risaie e le mille immagini di una antica civiltà contadina, tuttto questo, ed altro ancora, riempie lo scenario che attraversa il viaggiatore che giunge nel “Paese del Sud dei Viet”.
Nello stile degli "Appunti di Viaggio", accompagnano il testo: cartine dettagliate, foto in bianco e nero e a colori, itinerari di viaggio, notizie utili per visitare il paese oltre a molti box di approfondimento culturale e di curiosità su alcuni aspetti tipici, storici, geografici e di costume. (Vietnam)

EditorePolaris Edizioni
Data pubblicazioneGennaio 2004
FormatoGuida - Pag 384 - 13x21
Lo trovi in#Guide per Viaggiare

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste