Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Vi Racconto la mia Morte - Libro

Stefan Von Jankovich



Prezzo: € 12,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +25

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Update del 09 Dicembre 2016 - Questo libro, avente titolo Vi Racconto la mia Morte - Libro, elaborato da Stefan Von Jankovich, appare nella categoria Libri Spiritualità, più precisamente nella sottocategoria Vita e morte. Editato dalla casa editrice Edizioni Mediterranee e distribuito in data Gennaio 1985 , in questo momento è in "Disponibilità: 2 giorni". Il prezzo è pari a € 12,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Un'esperienza diretta della morte che ci scalda il cuore e porta nuove speranze.

Stefan von Jankovich è un architetto che in seguito ad un incidente stradale è rimasto senza vita, cioè "clinicamente morto", per alcuni minuti.

Questa straordinaria esperienza ha lasciato in lui una traccia tanto profonda da cambiare radicalmente la sua concezione della vita e del mondo.

In questo libro egli descrive minutamente la sua meravigliosa esperienza. Come tutti coloro che hanno vissuto esperienze analoghe, anche Jankovich ha incontrato una "luce" intensa; ha recepito come realtà fisica tutto ciò che succedeva al suo corpo e intorno ad esso durante la morte clinica, sebbene in un altro livello di percezione spirituale.

Ed ecco alcune righe di questo affascinante "diario": "...In seguito all'urto, sono stato catapultato fuori dall'auto e sono finito sulla strada privo di sensi, con 18 fratture ossee.

La mia esperienza di morte, probabilmente, è iniziata nel momento in cui il mio cuore ha cessato di battere. ...All'inizio dello stato di morte clinica, nel momento della separazione dal corpo, ho avvertito una progressiva dilatazione della coscienza dell'"io". ...Con mio grande stupore, non trovavo la morte affatto sgradevole. Non avevo affatto paura di morire.

Era un fatto naturale, ovvio... Non avrei mai immaginato che ci si potesse separare dalla vita tanto piacevolmente e tanto semplicemente. ...Sentivo che mi stavo librando e udivo suoni meravigliosi.

Contemporaneamente, percepivo forme, movimenti e colori che armonizzavano perfettamente coi suoni e le vibrazioni.

Una pace divina e un'armonia mai come prima percepita colmavano la mia coscienza. Ero totalmente felice e completamente privo di problemi".

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneGennaio 1985
FormatoLibro - Pag 184 - 13,5x21
Nuova RistampaDicembre 2015
Lo trovi in#Vita e morte

Stefan Von Jankovich, laureato in architettura a Budapest, ha insegnato edilizia e urbanistica fino al 1956. Trasferitosi in Svizzera, ha aperto studi di architettura a Zurigo e a Lugano. Nella sua... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste