Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Venuto al Mondo - Libro

Margaret Mazzantini


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 7 ore 23 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato il 08 Novembre 2016 - Questo prodotto, che si intitola Venuto al Mondo - Libro, realizzato da Margaret Mazzantini, si trova nella categoria Letture, nello specifico approfondisce il tema Narrativa Italiana più letta. Editato dalla casa editrice Oscar Mondadori e pubblicato in data Gennaio 2010 , è in stato di "Disponibilità: Immediata". Il suo prezzo è Euro 15,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Una mattina Gemma sale su un aereo, trascinandosi dietro un figlio di oggi, Pietro, un ragazzo di sedici anni. Destinazione Sarajevo, città-confine tra Occidente e Oriente, ferita da un passato ancora vicino.

Ad attenderla all'aeroporto, Gojko, poeta bosniaco, amico, fratello, amore mancato, che ai tempi festosi delle Olimpiadi invernali del 1984 traghettò Gemma verso l'amore della sua vita, Diego, il fotografo di pozzanghere.

Il romanzo racconta la storia di questo amore, una storia di ragazzi farneticanti che si rincontrano oggi invecchiati in un dopoguerra recente.

Una storia d'amore appassionata, imperfetta come gli amori veri.

Ma anche la storia di una maternità cercata, negata, risarcita.

Il cammino misterioso di una nascita che fa piazza pulita della scienza, della biologia, e si addentra nella placenta preistorica di una guerra che mentre uccide procrea. L'avventura di Gemma e Diego è anche la storia di tutti noi, perché questo è un romanzo contemporaneo. Di pace e di guerra.

La pace è l'aridità fumosa di un Occidente flaccido di egoismi, perso nella salamoia del benessere. La guerra è quella di una donna che ingaggia contro la natura una battaglia estrema e oltraggiosa. L'assedio di Sarajevo diventa l'assedio di ogni personaggio di questa vicenda di non eroi scaraventati dalla storia in un destino che sembra in attesa di loro come un tiratore scelto.

Un romanzo-mondo, di forte impegno etico, spiazzante come un thriller, emblematico come una parabola.

Da questo libro il film di Sergio Castellitto, con Penelope Cruz, Emile Hirsch

EditoreOscar Mondadori
Data pubblicazioneGennaio 2010
FormatoLibro - Pag 531 - 14x21 + sovracopertina
Nuova RistampaLuglio 2015
Lo trovi in#Romanzi #Narrativa Italiana più letta
Margaret Mazzantini

Margaret Mazzantini (Dublino, 27 ottobre 1961) è una scrittrice, drammaturga e attrice italiana. Nasce a Dublino, dove vive per circa tre anni prima di trasferirsi con la famiglia a Tivoli, nei... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Edvige

Venuto al mondo è

Venuto al mondo è, probabilmente, il romanzo più ricco e sentito della scrittrice Mazzantini. E' la storia di una maternità strappata, rapita e restituita, tra le bombe della guerra e le contraddizioni umane, prim'ancora che sociali. La scrittura è limpida, chiara e avvolgente, i personaggi profondi e dinamici. La scrittrice intreccia una potente storia d'amore con il passato di una Sarajevo che tormenta in incognito un presente incerto e poco chiaro. Ottima anche la capacità di saltare dal presente al passato, due generazioni che si contaminano continuamente, fino a un finale chiarificatore e inaspettato. Forse troppo prolisso in alcuni punti ma, considerando la mole e soprattutto la portata del testo, la lettura riesce comunque a coinvolgere e a non far pesare le numerose pagine che ci toccano ad apertura del libro. Da questo romanzo è stato tratto anche il film di Castellitto, compagno della Mazzantini e regista della nostra generazione. Consiglio fortemente la lettura del libro e la visione del film.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Edvige

Venuto al mondo è

Venuto al mondo è, probabilmente, il romanzo più ricco e sentito della scrittrice Mazzantini. E' la storia di una maternità strappata, rapita e restituita, tra le bombe della guerra e le contraddizioni umane, prim'ancora che sociali. La scrittura è limpida, chiara e avvolgente, i personaggi profondi e dinamici. La scrittrice intreccia una potente storia d'amore con il passato di una Sarajevo che tormenta in incognito un presente incerto e poco chiaro. Ottima anche la capacità di saltare dal presente al passato, due generazioni che si contaminano continuamente, fino a un finale chiarificatore e inaspettato. Forse troppo prolisso in alcuni punti ma, considerando la mole e soprattutto la portata del testo, la lettura riesce comunque a coinvolgere e a non far pesare le numerose pagine che ci toccano ad apertura del libro. Da questo romanzo è stato tratto anche il film di Castellitto, compagno della Mazzantini e regista della nostra generazione. Consiglio fortemente la lettura del libro e la visione del film.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste