Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Tractatus Satanicus

La storia del diavolo, raccontata da lui stesso

Andreas Schlieper



Prezzo: € 14,90

15 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Modificato il 11 Novembre 2016 - Il testo, che è intitolato Tractatus Satanicus, scritto da Andreas Schlieper, compare nella categoria Nuove rivelazioni e religioni e approfondisce l'argomento La religione nella storia. Stampato dalla casa editrice Newton & Compton Editori e distribuito in data Luglio 2004 , è attualmente in "Fuori Catalogo". Il prezzo è Euro 14,90.

15 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Molti sono gli appellativi attribuitigli dagli uomini: Satana, Diavolo, Belzebù, Lucifero. Ma ora ha rotto il suo silenzio e ha deciso di raccontare la sua storia,tanto avvincente quanto illuminante. Il Tractatus Satanicus è un tour de force estremamente interessante attraverso due millenni di storia, una poderosa opera narrativa sullo sviluppo della nostra cultura, raccontato da un vero esperto del ramo, visto che ha sempre avuto le mani in pasta. Un’inesauribile cornucopia di idee e conoscenze, linguisticamente ardita, ricca di considerazioni illuminanti e corredata di una giusta dose di umorismo: in breve, una lettura di un divertimento “infernale”.

In principio Dio creò un mondo perfetto, immacolato, per poi prendere immediatamente congedo da esso. Ma fu il diavolo a recare la luce della consapevolezza agli uomini: questa almeno è la sua versione sull’andamento delle cose. Creò l’invidia come principio rivoluzionario e inventò la voluttà come desiderio insaziabile di ogni essere umano di perpetrare e sviluppare la propria esistenza, poiché l’Essere è opera di Dio, e il Divenire quella del Diavolo. Fu lui a fissare le regole, donando agli uomini la libertà, ma a condizione che si impegnassero a rendere questo mondo, il suo mondo, più completo e perfetto. Uno sguardo alla storia basta però a infondere seri dubbi sul successo del diabolico piano: nel frattempo il falso idolo Mammone è riuscito a insinuarsi nello spirito e nell’anima umani, da dove oppone una strenua resistenza al Diavolo. Per quest’ultimo – l’effettivo Principe del mondo – la cosa sembra ormai decisa: senza gli uomini, la sua Creazione ha maggiori probabilità di giungere alla perfezione.
EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneLuglio 2004
FormatoLibro - Pag 407 - 16x22,50
Lo trovi in#La religione nella storia


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste