Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Tra Terra e Cielo

La storia di Nemea

Anna Maria Artini


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 14,00

7 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Rivisto in data 21 Novembre 2016 - Il volume, che ha come titolo Tra Terra e Cielo, fatto da Anna Maria Artini, appare nella categoria Letture, fa parte della sottocategoria Romanzi. Realizzato dalla casa editrice Kimerik e pubblicato nel mese di Novembre 2007 , è in stato di "Fuori Catalogo". Il costo di € 14,00.

7 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Storia antica e leggenda, realtà e finzione, magia e natura, tutti elementi che si intrecciano, fino a divenire un tutt’uno nella straordinaria narrazione di Anna Maria Artini. Nemea è una giovane donna di Locri Epizephiri, imponente città sulla costa jonica della Magna Grecia, la sua vicenda si svolge durante il periodo di colonizzazione ellenica nell’Italia Meridionale. Ciò che accade a Nemea è ciò che presumibilmente accadeva alla gran parte delle giovani fanciulle di quel tempo: un matrimonio combinato, un figlio nato senza amore e la scoperta della vera passione, dell’amore che supera i confini terreni e vive in eterno. Le conseguenze inevitabili sono quelle dettate dalle leggi della comunità. Ma la storia di Nemea non è una semplice fiaba, o una leggenda, è anche una metafora, una metafora del vivere umano in ogni tempo e in ogni luogo, caratterizzato da amore e dolore, da felicità e sofferenza.

Per spiegare tutto questo Anna Maria Artini ci regala alcune pagine di speculazione filosofica profonda e vera, che ci guidano in quello che era il pensiero greco, un pensiero ormai vecchio millenni, ma ancora estremamente attuale nel suo tentativo di dare risposte alle domande che ogni uomo si pone ancora oggi su se stesso, sul mondo e sull’universo. Non solo filosofia e metafisica in questo romanzo, ma anche storia documentata.

Nell’ultima parte, infatti, l’autrice spiega molto della colonizzazione greca sulle coste calabresi, le usanze, i miti e le leggi in vigore nelle comunità successivamente stanziatesi in quei luoghi. Il tutto nasce dal fascino profondo che la Calabria ha esercitato e ancora esercita su Anna Maria Artini, fascino che l’ha spinta a documentarsi e a conoscere fino in fondo non solo il presente di questa splendida regione, ma anche il suo ricco passato, dimostrando, attraverso il suo romanzo, come determinati valori e principi siano ugualmente validi in ogni tempo e in ogni luogo. Lo stile della Artini è molto particolare, non solo alterna prosa e poesia, ma nella stessa prosa sono facilmente rintracciabili note poetiche che avvolgono ancora di più nel fascino e nel mistero questa storia dal sapore antico.

EditoreKimerik
Data pubblicazioneNovembre 2007
FormatoLibro - Pag 92 - 15x21
Lo trovi in#Romanzi


voto medio su 2 recensioni

1
0
1
0
0

Recensione in evidenza


Rita Acquisto verificato

Per me questo libro ha un...

Per me questo libro ha un valore doppio perchè io sono calabrese di nascita "trapiantata" al nord quindi non solo ho riconosciuto gli odori e i sapori di questa terra che vengono trasmessi ma per me è stato come vivere una vera esperienza sensoriale anche da punti più profondi del sentire. Ho riconosciuto a livello viscerale i problemi e le sofferenze legate ad una femminilità incatenata alle credenze. Non ho potuto fare a meno di apprezzare in ogni caso, il grande senso di liberazione dovuto alla ricerca interiore di un punto di vista più alto. Potrei raccontare altro di questa esperienza ma mi fermo qui. grazie all'autrice e grazie a Nemea. Rita

Le 2 recensioni più recenti


icona

Marco

Un romanzo originale e immediato.

Un romanzo originale e immediato. La storia di Nema che narra di un matrimonio combinato da cui nasce un figlio, il frutto di una convivenza costretta. Stile scorrevole e abbastanza dinamico il ritmo; tuttavia carente di tensione narrativa per cui risulta fin troppo piatto.

(0 )

icona

Rita
Acquisto verificato

Per me questo libro ha un...

Per me questo libro ha un valore doppio perchè io sono calabrese di nascita "trapiantata" al nord quindi non solo ho riconosciuto gli odori e i sapori di questa terra che vengono trasmessi ma per me è stato come vivere una vera esperienza sensoriale anche da punti più profondi del sentire. Ho riconosciuto a livello viscerale i problemi e le sofferenze legate ad una femminilità incatenata alle credenze. Non ho potuto fare a meno di apprezzare in ogni caso, il grande senso di liberazione dovuto alla ricerca interiore di un punto di vista più alto. Potrei raccontare altro di questa esperienza ma mi fermo qui. grazie all'autrice e grazie a Nemea. Rita

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste