Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Svetasvatara Upanisad - Libro

Sankara, Gruppo Kevala



Prezzo: € 18,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +36

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato il 18 Novembre 2016 - Questo libro, dal titolo Svetasvatara Upanisad - Libro, stilato da Sankara, Gruppo Kevala che trovi nella categoria Terapie e discipline orientali e in particolare approfondisce il tema Tradizioni orientali. Pubblicato da Asram Vidya e distribuito dal mese di Aprile 2007 , è in stato di "Disponibilità: 2 giorni". Il titolo in questione ha un costo di € 18,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Lo Svetasvatara Upanisad appartiene allo Yajur Veda e deve il nome al rsi Svetasvatara. In essa appaiono alcuni elementi fondamentali che la mettono in relazione con la Bhagavadgita, il Samkhya e lo Yoga.

Nella sua Introduzione, Sankara espone, innanzitutto, la condizione dell'essere individuato, il jiva: quest, nonostante abbia la medesima natura del Brahman quale Essere-Coscienza-Beatitudine assoluti, vive sotto l'effetto dell'ignoranza (avidya) della propria natura, per cui si identifica con ciò che non è, come il corpo e gli altri veicoli, e cade nel divenire ciclico (samsara).

Nel Primo Adhyaya viene posta una serie di interrogativi sulla causa della venuta in essere dell'universo: tale causa è il Brahman? Qual è la sua natura? E' causa efficiente o sostanziale, o entrambe? o nessuna delle due? Le risposte dell'Upanisad vengono ampiamente chiarite da Sankara alla luce della "dottrina della modificazione apparente" (vivartavada), cardine dell'Advaita, secondo cui il Brahman assoluto non crea il mondo né si muta in esso, ma appare come l'universo relativo; pertanto, essendone il Supporto, rappresenta sia la causa efficiente sia quella sostanziale, mentre, nello stesso tempo, l'effetto-universo non è altro da Quello, come l'immagine del serpente non è altro dalla corda non riconosciuta.

Al Primo seguono altri cinque Adhyaya, rispettivamente sulla meditazione, sul supremo atman "Uno-senza-secondo", sulla natura del Brahman, su conoscenza e ignoranza e infine ancora sulla natura del Brahman.

EditoreAsram Vidya
Data pubblicazioneAprile 2007
FormatoLibro - Pag 360 - 15x21
Lo trovi in#Tradizioni orientali


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste