Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Streghe, Guaritori, Istigatori

Casi di inquisizione diocesana in età moderna

Gaetana Mazza



Prezzo: € 23,20


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +47

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 10 Novembre 2016 - Questo prodotto, che è intitolato Streghe, Guaritori, Istigatori, dell'autore Gaetana Mazza, appare nella categoria Nuove rivelazioni e religioni e approfondisce l'argomento Saggistica e religione. Distribuito dalla casa editrice Carocci Editore e pubblicato in data Luglio 2009 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". L’importo di vendita è di € 23,20.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

«Questo libro […] ha avuto una prima esistenza tempestosa e ha rischiato di non uscire mai alla luce per un episodio di censura. […] una censura del tutto anacronistica, del tipo di quelle che una volta venivano imposte dalla Sacra Congregazione dell’Indice e portavano al rogo del libro condannato» (dalla Presentazione di Adriano Prosperi).

Dopo la definitiva frattura tra cattolici e protestanti, la Chiesa usò il suo apparato repressivo per imporre l’etica e l’ortodossia teologica sancite dal Concilio di Trento: l’Inquisizione, nata per contrastare l’eresia, ebbe il predominio anche nel campo dei reati contro la morale (concubinato, usura, spergiuro, bestemmia), tradizionalmente di competenza vescovile.

Nel Regno di Napoli non fu ammessa l’Inquisizione (né romana, né spagnola), e in materia di eresia furono i tribunali diocesani a giudicare. Come emerge dai documenti dell’Archivio Diocesano di Sarno, i vescovi agivano in qualità di inquisitori, servendosi di una fitta rete di controllo del territorio. I processi, soprattutto quelli che hanno come protagoniste streghe e “janare?, si rivelano una fonte preziosa anche per la conoscenza del folclore e della vita quotidiana.

 

EditoreCarocci Editore
Data pubblicazioneLuglio 2009
FormatoLibro - Pag 222 - 15x22
Lo trovi in#Saggistica e religione

Laureata in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi di Napoli, si dedica da anni allo studio della storia locale dell’agro sarnese utilizzando soprattutto fonti archivistiche.... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste