Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


Solo la Crisi ci può Salvare - Libro

Basta con la follia della crescita!

Paolo Ermani, Andrea Strozzi


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo di listino: € 12,90
Prezzo: € 10,97
Risparmi: € 1,94 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 11 ore 43 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 9 Dicembre
  • Guadagna punti +22

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 08 Novembre 2016 - Il volume, avente titolo Solo la Crisi ci può Salvare - Libro, ideato da Paolo Ermani, Andrea Strozzi, si trova nella categoria Attualità e temi sociali e in particolare tratta di Economia e Finanza etica. Pubblicato dalla casa editrice Punto d'Incontro e pubblicato in data Maggio 2016 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il suo prezzo è € 10,97.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni
Albert Einstein

Siamo noi i principali artefici del nostro destino, oppure le scelte che ci riguardano dovranno sempre essere delegate ad altri?

Una analisi appassionata di come l’attuale declino economico, sociale e religioso rappresenti di fatto un’occasione per riscoprire noi stessi, il rapporto con gli altri e l’armonia con il nostro habitat.

L’individuo è l’agente primario del radicale cambiamento degli stili di vita che coinvolgerà comunità più ampie e il vero cambiamento è sempre e soltanto quello che sorge dalle nostre coscienze: mediante la passione e la conoscenza, si propaga fino a rendere possibile una trasformazione della realtà.

Il nuovo modello sociale destinato ad affermarsi nei prossimi anni nascerà dall’alleanza fra il settore agricolo, la società civile, la microimprenditorialità locale e la finanza etica, per giungere all’affermazione di una realtà socioeconomica fondata sui beni non monetari.

  • Il dogma del PIL
  • Il culto dell’immagine e l’americanizzazione del mondo
  • I soldi sono davvero il problema?
  • La crisi è una benedizione: l’economia dei beni non monetari
  • Disoccupazione: il lavoro di ieri, di oggi e di domani
  • Dall’egocentrismo al sociocentrismo
  • Un’imprenditoria che non si lamenta

Prefazione

PARTE PRIMA: IL TRAMONTO 01 QUESTO MONDO

  • Una storia inusuale dell'economia (e, forse, della religione)
  • Il dio Denaro e il dogma del PIL
  • Per fortuna, "quella" Crescita non tornerà
  • Perché non è la Crisi del 1929
  • Il guinzaglio corto: lavorare come cani
  • Due terzi schiavo
  • Il culto dell'Immagine e l'americanizzazione del mondo
  • L'incredibile e inumano laboratorio della Cina
  • Germania: l'altra faccia degli Stati Uniti
  • Consigli per gli acquisti in tempi di Crisi: una contraddizione in termini
  • I soldi sono davvero il problema? Siamo davvero alla fame?
  • La burocrazia, il mito del posto fisso e lo Stato
  • La società digitalizzata
  • Un emblema della decadenza: la dittatura del cellulare
  • Gli improbabili palliativi alla disperazione dilagante
  • Il mondo al crepuscolo

PARTE SECONDA: L'ALBA DEL NUOVO MONDO

  • Il mondo che sta sorgendo
  • La nuova economia: l'alleanza fra agricoltura, ambiente, imprenditoria e finanza etica
  • La Crisi è una benedizione: l'economia dei beni non monetari
  • Un'imprenditoria che non si lamenta
  • Democrazia diretta o Responsabilità diretta?
  • Chi sono oggi i talebani, gli estremisti, gli integralisti?
  • Disoccupazione: il lavoro di ieri, di oggi e di domani
  • Danni si può fare!
  • Dall'egocentrismo al sociocentrismo
  • Dagli ideali ai valori

Bibliografia essenziale

Siti internet di riferimento

Ringraziamenti

Nota sugli autori

EditorePunto d'Incontro
Data pubblicazioneMaggio 2016
FormatoLibro - Pag 256 - 14 x 21 cm
Lo trovi in#Crollo economico #Critica sociale #Economia e Finanza etica

Introduzione 

Il cambiamento necessario a ripristinare un sano equilibrio in questi difficili tempi sarà verticale, cioè gerarchico, accentrato e imposto dall'alto, oppure orizzontale, cioè comunitario, parcellizzato e proposto dal basso?

È in questa irrisolta ambivalenza delle pulsioni umane che da sempre si giocano i destini dell'umanità. In altre parole: siamo noi i principali artefici del nostro destino, oppure le scelte che ci riguardano dovranno sempre essere delegate ad altri?

Nei secoli, la progressiva divaricazione fra queste due opposte propensioni alla gestione della propria vita ha generato il dualismo fra controllori e controllati: da un lato ci sono coloro che ambiscono al comando, dall'altro lato la stragrande maggioranza di coloro che accordano ai primi la facoltà di stabilire il proprio futuro.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Introduzione - Solo la Crisi ci può Salvare - Libro

Paolo Ermani

Paolo Ermani è presidente dell'associazione PAEA (Progetti alternativi per l'energia e l'ambiente), socio fondatore ed ex vicepresidente del Movimento per la decrescita felice. È tra gli ideatori... Leggi di più...

Andrea Strozzi

Andrea Strozzi è nato a Carpi (Modena) nel 1974. Dopo la laurea in Scienze statistiche ed economiche si avvia verso una promettente carriera nella governance di alcuni gruppi bancari nazionali.... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


sara Acquisto verificato

tutti dovrebbero leggerlo

un ottimo libro per spiegare , in maniera semplice ed immediata, la "necessità" di decrescita. Un'analisi lucida, anche politicamente, che non può non portare il lettore a riflettere ed a porsi delle domande. Illuminante anche per chi già è arrivato alla conclusione che "è l'unica strada possibile"... Bravi agli autori che riescono a trasmettere anche un po' di speranza, un senso di minore solitudine ed isolamento per chi, comunque, pensa e vive la sobrietà con naturalezza, perchè non è mica cosa così difficile! Tutti dovrebbero leggerlo e condividerlo. Fatelo : è un'ottimo investimento per la vostra mente e sensibilità. Sara

Le 1 recensioni più recenti


icona

sara
Acquisto verificato

tutti dovrebbero leggerlo

un ottimo libro per spiegare , in maniera semplice ed immediata, la "necessità" di decrescita. Un'analisi lucida, anche politicamente, che non può non portare il lettore a riflettere ed a porsi delle domande. Illuminante anche per chi già è arrivato alla conclusione che "è l'unica strada possibile"... Bravi agli autori che riescono a trasmettere anche un po' di speranza, un senso di minore solitudine ed isolamento per chi, comunque, pensa e vive la sobrietà con naturalezza, perchè non è mica cosa così difficile! Tutti dovrebbero leggerlo e condividerlo. Fatelo : è un'ottimo investimento per la vostra mente e sensibilità. Sara

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste