Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Slow Medicine - Libro

Perché una medicina sobria, rispettosa e giusta è possibile

Silvana Quadrino, Andrea Gardini, Giorgio Bert


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 17,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +34

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

02 Dicembre 2016 - Il prodotto, che ha come titolo Slow Medicine - Libro, elaborato da Silvana Quadrino, Andrea Gardini, Giorgio Bert, appare nella categoria Attualità e temi sociali e più dettagliatamente nella sottocategoria Critica e denuncia al sistema sanitario. Distribuito da Sperling & Kupfer e stampato nel mese di Ottobre 2013 , è in stato di "Disponibilità: 2 giorni". Il suo valore è di Euro 17,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Scopri la medicina del futuro, la Slow Medicine!

Negli ultimi cinquant'anni il progresso della medicina ha prodotto vantaggi indiscutibili per la nostra salute, ma ha anche contribuito a diffondere false convinzioni e aspettative irreali, che hanno aumentato la richiesta di farmaci ed esami.

La verità emerge da una recente ricerca:
su 3.500 prestazioni sanitarie solo il 4,6 % risulta del tutto appropriato.

E non sono i pazienti, contrariamente a quanto si crede,
ad avere vantaggi da prescrizioni non necessarie.

Al contempo è aumentata la distanza tra medico e paziente - poco tempo a disposizione per le visite, scarso scambio di informazioni, alta conflittualità - mettendo in serio pericolo la relazione di fiducia fondamentale per la qualità della cura.

La Slow Medicine, giovane movimento in sintonia con il più noto Slow Food, nasce dalla considerazione che tutti noi rischiamo di farci irreggimentare, di lasciare ad altri - in particolare a chi ha interessi economici che spingono a "inventare malattie e accrescere il consumo di prestazioni e farmaci" - il potere di orientare le decisioni riguardo alla nostra salute.

Perché Slow?

Perché sostiene che dialogo, rispetto e giustizia curano più efficacemente,
e che fare di più non vuole dire fare meglio.

Attraverso l'esperienza di cittadini e di professionisti e con dati scientifici aggiornati, questo libro spiega come ripensare prevenzione, diagnosi e terapia nell'interesse del paziente: più ascolto da parte del medico, più confronto, meno sprechi.

Indice

Prefazione di Carlo Pettini

1. Slow Medicine. Un'alleanza per una buona sanità
2. Quando la medicina divenne fast. Da dove partiamo e dove vogliamo arrivare con la Slow Medicine
3. I «veleni» della medicina fast. Chi orienta le decisioni verso il «fare sempre di più»
4. Buona e cattiva prevenzione. Fra scoperte, speranze, illusioni, eccessi e bufale
5. Alla ricerca della malattia. Il percorso della diagnosi fra limiti ed eccessi
6. L'intervento di cura fra fiducia, speranza, illusione
7. Comunicazione slow. Se anche la comunicazione diventa sobria, rispettosa e giusta
8. Fare di più non significa fare meglio. Un nuovo progetto per un nuovo equilibrio
9. Una strada che faremo camminando

Appendice. Il primo «Manifesto per una Slow Medicine» di Andrea Gardini

Dal Libro

"Sul rapporto tra cibo e salute si giocheranno molte delle sfi­de del millennio appena iniziato, alla luce dell'impatto che il nostro cibo quotidiano ha dimostrato di avere sugli individui, sulle popolazioni e sui territori.

Al movimento Slow Medicine quindi spetta il dovere di lavorare in grande sinergia con Slow Food per recuperare il valore della prevenzione promos­sa attraverso lo stile di vita e l'alimentazione.

Come Slow Food è diventato un riferimento a livello mondiale per tutti coloro che vogliono trattare, approfondire, conoscere il cibo 'buono, pulito e giusto', da esperti o da curiosi, così mi auguro che Slow Medicine costituisca un riferimento per una medicina 'sobria, rispettosa e giusta', attenta ai bisogni dei cittadini, dei pazienti e degli operatori, promotrice di cure di qualità e sostenibili, attenta al benessere della comunità della nostra Terra Madre."

Dalla prefazione di Carlo Petrini

La Slow Medicine è il miglior tipo di medicina del ventunesimo secolo
British Medical Journal

EditoreSperling & Kupfer
Data pubblicazioneOttobre 2013
FormatoLibro - Pag 261 - 14x21
Lo trovi in#Critica e denuncia al sistema sanitario

Silvana Quadrino, pedagogista, psicologa, specializzata in terapia della famiglia, ha elaborato e diffuso il metodo del counselling sistemico, utilizzato per la formazione alla comunicazione di... Leggi di più...

Andrea Gardini, medico e dirigente in importanti ospedali, è socio fondatore della Società Italiana per la Qualità dell'Assistenza Sanitaria. Leggi di più...

Giorgio Bert, medico, ha pubblicato articoli e saggi di medicina sociale, metodologia e pedagogia medica, comunicazione e counselling in ambito sanitario, medicina narrativa. È cofondatore della... Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Eleonora Acquisto verificato

Testo molto interessante anche se a...

Testo molto interessante anche se a volte ripetitivo. Aiuta a vedere il settore medico con uno sguardo completamente diverso che rimette al centro se stessi e i propri diritti e non gli interessi delle diverse lobby.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Eleonora
Acquisto verificato

Testo molto interessante anche se a...

Testo molto interessante anche se a volte ripetitivo. Aiuta a vedere il settore medico con uno sguardo completamente diverso che rimette al centro se stessi e i propri diritti e non gli interessi delle diverse lobby.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste