Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Relatività - Libro

Esposizione divulgativa

Albert Einstein


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

17 Novembre 2016 - Questo testo, che è intitolato Relatività - Libro, elaborato da Albert Einstein, è disponibile nella categoria Scienza e fa parte della sottocategoria Scienze e Natura. Redatto da Bollati Boringhieri e pubblicato in data Dicembre 1960 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". Questo libro costa Euro 15,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"La teoria più importante della mia vita"

Nel 1905 Albert Einstein sottopose agli «Annalen der Physik» tre articoli. Il primo, che prendeva in esame l'effetto fotoelettrico servendosi della teoria dei quanti di Max Planck, chiarì la natura della luce e gli valse il premio Nobel, che gli venne però conferito nel 1921.

Il secondo affrontava il comportamento di piccole particelle in sospensione e fornì la prova dell'esistenza degli atomi. Il terzo, Sull'elettrodinamica dei corpi in moto, in cui delineava la teoria della relatività ristretta, si rivelò essere uno dei più straordinari scritti scientifici mai apparsi.

Molto semplicemente, cambiò il mondo.

Albert Einstein era nato nel 1879 a Ulm, ma era cresciuto a Monaco di Baviera. Adolescente, si era trasferito con la famiglia a Milano, che aveva lasciato per proseguire gli studi in Svizzera, iscrivendosi nel 1896 all'Istituto politecnico di Zurigo, dove si laureò nel 1900. Aveva subito iniziato a collaborare agli «Annalen» scrivendo articoli di meccanica statistica, e nel 1902 aveva cominciato a lavorare presso l'Ufficio nazionale brevetti di Berna.

Dopo aver risolto con la sua teoria della relatività ristretta alcuni tra i maggiori misteri dell'universo, nel novembre del 1915 Einstein presentò all'Accademia Prussiana delle Scienze la teoria della relatività generale, unanimemente giudicata la più alta realizzazione intellettuale di ogni tempo. Poco dopo aver terminato il suo lavoro sulla relatività generale – e dopo le spettacolari conferme astronomiche che avevano sancito la validità della sua teoria e che lo avevano fatto diventare un'icona universale della scienza –, Albert Einstein si pose il problema di "divulgare" i suoi risultati. La rottura che la visione relativistica rappresentava per la concezione stessa del mondo imponeva ai suoi occhi una spiegazione accurata, ma accessibile a un numero di persone maggiore di quella ristretta cerchia di professionisti della fisica che avevano potuto capire direttamente i suoi scritti tecnici.

È così che, dalla mente di uno degli uomini più geniali che siano mai esistiti, nacque Relatività. Esposizione divulgativa, poi continuamente ritoccato in vita dal suo autore, e continuamente ripubblicato, tradotto e studiato in tutto il mondo.
Nel 1960 Paolo Boringhieri lo pubblicò in Italia, esattamente nella veste grafica in cui la Bollati Boringhieri lo ripropone oggi, a 100 anni dalla stesura originale della teoria einsteiniana, come omaggio a Einstein, ai lettori e all'intelligenza umana.

Nello stato magmatico della fisica novecentesca Albert Einstein è il nucleo solido, la roccia stabilmente configurata che sta al centro.

Di qui la sua posizione di «classico», come testimonia al più alto livello questa esposizione della teoria della relatività.

Una teoria che ha segnato un vero mutamento di paradigma, non solo in campo scientifico: la potenza teorica dell'equivalenza relativistica massa-energia ha trovato, come sappiamo, la sua tragica verifica a Hiroshima, nel terrificante potenziale distruttivo della bomba atomica.

Oggi, a oltre un secolo dalla originaria formulazione einsteiniana, è la comprensione della «relatività della relatività» che vuol essere perseguita.

EditoreBollati Boringhieri
Data pubblicazioneDicembre 1960
FormatoLibro - Pag 102 - 12,5x19,5
Nuova EdizioneSettembre 2015
Lo trovi in#Scienze e Natura
Albert Einstein

Albert Einstein (1879-1955), l’uomo che diede nuove leggi fisiche all’universo. Albert Einstein nacque in Germania, trascorse gli anni giovanili a Monaco, città nella quale la famiglia, di... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


michael

ottimo libro

libro scritto direttamente da einstein. Il libro contiene le sue 3 esposizioni che ha mandato lui stesso ai più grandi scienziati del mondo per mostrare loro le sue idee e scoperte sulla fisica. L'inizio della scoperta della relatività ristretta fino alla teoria della relatività ed il tempo inteso come spaziotempo e quarta dimensione. Consigliato a chi è appassionato dell'argomento ed a chi ha buone basi sulla fisica perchè appunto, essendo scritto dallo stesso einstein è pieno di formule e teorie senza moltissime spiegazioni, se non per chi sa esattamente la fisica. Ma oltre questo, è abbastanza leggibile e capibile anche a chi non ha forti basi sull'argomento anche se lo troverà un po' più ostico a leggere il libro in un intera lettura senza capirne subito il senso; motivo per cui do 4 stelle e non 5, ma comunque un ottimo libro. consigliato

Le 1 recensioni più recenti


icona

michael

ottimo libro

libro scritto direttamente da einstein. Il libro contiene le sue 3 esposizioni che ha mandato lui stesso ai più grandi scienziati del mondo per mostrare loro le sue idee e scoperte sulla fisica. L'inizio della scoperta della relatività ristretta fino alla teoria della relatività ed il tempo inteso come spaziotempo e quarta dimensione. Consigliato a chi è appassionato dell'argomento ed a chi ha buone basi sulla fisica perchè appunto, essendo scritto dallo stesso einstein è pieno di formule e teorie senza moltissime spiegazioni, se non per chi sa esattamente la fisica. Ma oltre questo, è abbastanza leggibile e capibile anche a chi non ha forti basi sull'argomento anche se lo troverà un po' più ostico a leggere il libro in un intera lettura senza capirne subito il senso; motivo per cui do 4 stelle e non 5, ma comunque un ottimo libro. consigliato

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste