Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Psicologia di Massa del Fascismo

Wilhelm Reich


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 26,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 3 ore 33 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +52

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 05 Dicembre 2016 - Questo volume, che è intitolato Psicologia di Massa del Fascismo, realizzato da Wilhelm Reich, è disponibile nella categoria Psicologia, più dettagliatamente nella sottocategoria Manuali di psicologia. Pubblicato da Einaudi e venduto dal Settembre 2002 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". L’importo di vendita è di € 26,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Psicologia di massa del fascismo, scritto nel 1933 e in seguito messo al bando dai nazisti, è un contributo senza eguali alla comprensione di uno dei fenomeni cruciali della storia dell'umanità.

Un libro che ha ispirato Fromm e Adorno, che è stato un vessillo del '68, e che i drammi dei genocidi piú recenti, in Ruanda e nei Balcani, rendono di impressionante attualità.

«Il fascismo, nella sua forma piú pura, è la somma di tutte le reazioni irrazionali del carattere umano medio. Il sociologo ottuso, a cui manca il coraggio di riconoscere il ruolo predominante della irrazionalità nella storia dell'umanità, considera la teoria fascista della razza soltanto un interesse imperialistico, per dirla con parole piú blande, un "pregiudizio". Lo stesso dicasi per il politico irresponsabile e retorico.

L'intensità e la vasta diffusione di questi "pregiudizi razziali" sono la prova che essi affondano le loro radici nella parte irrazionale del carattere umano. La teoria della razza non è una creazione del fascismo. Al contrario: il fascismo è una creazione dell'odio razziale e la sua espressione politicamente organizzata.

Di conseguenza esiste un fascismo tedesco, italiano, spagnolo, anglosassone... L'ideologia razziale è una tipica espressione caratteriale biopatica dell'uomo orgasticamente impotente».

Wilhelm Reich

EditoreEinaudi
Data pubblicazioneSettembre 2002
FormatoLibro - Pag 429 - 11,5x19
Ultima ristampaSettembre 2009
Lo trovi in#Manuali di psicologia #Nuove scienze #Wilhelm Reich
Wilhelm Reich

Wilhelm Reich è nato in Austria nel 1897 e morto nel penitenziario di Lewisburg nel 1957. E' stato uno dei grandi e originali pensatori del ventesimo secolo anche se poco conosciuto perché per... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 2 recensioni

1
0
0
0
1

Recensione in evidenza


Alberto

Questo è un libro che porta...

Questo è un libro che porta ancora oggi un'enorme novità e che purtroppo non interessa nessuno: ci insegna che oltre ai fattori economici e materiali, ad influenzare il divenire della società interviene anche la psicologia degli individui che formano le masse. Ma psicologia e nevrosi sono termine troppo superficiali per Reich, qui si parla di corazza e peste emozionale, la distruttività umana contagiosa che può assumere andamenti epidemici, proprio come nei fascismi, non importa se di destra, di sinistra, religiosi o altro. Fascismo per Reich non è un termine politico ma caratteriale, è insito nel carattere corazzato nevrotico.

Le 2 recensioni più recenti


icona

Alberto

Questo è un libro che porta...

Questo è un libro che porta ancora oggi un'enorme novità e che purtroppo non interessa nessuno: ci insegna che oltre ai fattori economici e materiali, ad influenzare il divenire della società interviene anche la psicologia degli individui che formano le masse. Ma psicologia e nevrosi sono termine troppo superficiali per Reich, qui si parla di corazza e peste emozionale, la distruttività umana contagiosa che può assumere andamenti epidemici, proprio come nei fascismi, non importa se di destra, di sinistra, religiosi o altro. Fascismo per Reich non è un termine politico ma caratteriale, è insito nel carattere corazzato nevrotico.

(0 )

icona

Roberto

Che c***o di libro hanno fatto...

Che c***o di libro hanno fatto proprio bene i crucchi a metterlo al bando

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste