Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Predire Vol. 3

Scienza e pratica delle arti divinatorie

Remainder


Prezzo: € 4,00

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Aggiornato in data 19 Novembre 2016 - Il libro, che è intitolato Predire Vol. 3, di , si trova nella categoria Esoterismo e più precisamente nella sottocategoria Chiaroveggenza e profezie. Pubblicato da Hobby & Work Remainders e distribuito in data Dicembre 1998 , è in stato di "Fuori Catalogo". L’importo di vendita è di Euro 4,00.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Nel volume troverete tutto sulla storia della magia e curiosità, tarocchi,

cartomanzia, conoscenza esoterica, astrologia classica,

alchimia, profezie, astrologia e molto di più

 

La divinazione o mantica è la pratica o la presunta capacità di ottenere informazioni, ritenute inaccessibili, da fonti soprannaturali; tale pratica si esprime spesso attraverso un rituale, solitamente in un contesto religioso, e può basarsi sull'interpretazione di segni, eventi, simboli o presagi oppure manifestarsi attraverso una rivelazione. Ci sono sia pratiche di predizione del futuro di una persona, più quotidiane e a titolo individuale, sia pratiche con caratteristiche formali e sociali.

Chi pratica la divinazione è chiamato generalmente indovino o vate, ma va tenuto presente che ogni arte divinatoria ha il suo termine particolare per indicare la persona che interpreta i segni o riceve la rivelazione. Chi si rivolge a un indovino generalmente è chiamato consultante, specialmente quando lo fa a scopo personale.

Come fenomeno culturale, la divinazione è stata osservata dagli antropologi in molte religioni e culture, in tutte le epoche fino ai giorni nostri. Ogni cultura e religione ha sviluppato i propri metodi di divinazione. L'Ebraismo e il Cristianesimo escludono la quasi totalità delle pratiche divinatorie e l'Islam le esclude totalmente. L'Induismo ammette diverse forme di divinazione, che sono codificate nei Vedanga.

Ciò che distingue le predizioni divinatorie dalle previsioni scientifiche è l'assenza di una causalità dimostrabile tra il segno interpretato e il risultato previsto, un legame che i sostenitori suppongono esistere a livello mistico (intuitivo-religioso). Per questo motivo la divinazione, in varie epoche e culture, è stata talvolta considerata una forma di superstizione e oggi la comunità scettica scientifica occidentale la considera, in alcune sue forme, una pseudoscienza.

EditoreHobby & Work Remainders
Data pubblicazioneDicembre 1998
FormatoLibro - Pag 624 - 20,5x28 - cartonato
Lo trovi in#Chiromanzia e Chirologia #Chiaroveggenza e profezie


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste