Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Perché agli Italiani piace parlare di Cibo - Libro

Un itinerario tra storia, cultura e costume - Con prefazione di Umberto Eco

Elena Kostioukovitch



Prezzo: € 35,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +70

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 04 Novembre 2016 - Il volume, che è intitolato Perché agli Italiani piace parlare di Cibo - Libro, fatto da Elena Kostioukovitch, si trova nella categoria Alimentazione e cucina, in particolare approfondisce l'argomento Alimentazione e Salute. Prodotto da Odoya e distribuito in data Gennaio 2006 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: 2 giorni". Il suo valore è di Euro 35,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

L'amore per il cibo e la buona cucina è parte integrante della nostra cultura italiana ed è scritto nel DNA di ogni italiano.

In qualsiasi ambiente e con qualsiasi compagnia, basta nominare un piatto e subito c’è chi ricorda pranzi passati, chi elenca come in un rituale magico gli ingredienti di una ricetta, chi cita un formaggio come se ancora ne assaporasse l’aroma. E non mancano i riferimenti alla storia e alla cultura nazionali, spesso intriganti.

Per esempio, perché nel Ventennio il regime tentò di abolire la pastasciutta? E che cosa c’entra la cicoria con la lotta di classe? Perché per alcuni preferire il panettone al pandoro non è solo questione di gusto personale?

Di cibo sono inoltre pregni il linguaggio (“rendere pan per focaccia”, “divorare un libro”...) e l’immaginario, cosicché ogni affermazione nasconde abissi di senso.

Ma perché tutto questo? Perché mangiare dà gioia tanto quanto gustare il sapore delle parole, perché il codice culinario avvicina e appassiona, perché così si può resistere all’influenza omologatrice del fast food.

Ai capitoli dedicati alle tradizioni, alla storia e ai costumi di ogni singola regione italiana sono intervallati godibilissimi e curiosi approfondimenti culturali su argomenti specifici.

Un volume insieme documentato e stuzzicante, originalissimo per l’acutezza dello sguardo che osserva e scopre l’anima dei diversi modi di essere italiano.

Il bestseller vincitore del prestigioso Premio Bancarella della Cucina e del Premio Letterario Nazionale Città di Chiavari torna in una nuova edizione aggiornata, con un accurato indice analitico dei nomi e un apparato iconografico da libro fotografico!

Con la prefazione di Umberto Eco.

EditoreOdoya
Data pubblicazioneGennaio 2006
FormatoLibro - Pag 680 - 17.5x23.5 - cartonato
Nuova EdizioneAprile 2015
Lo trovi in#Alimentazione e Salute

ELENA KOSTIOUKOVITCH è scrittrice, saggista e traduttrice russa. Si è occupata delle traduzioni in russo di autori quali Umberto Eco, Ludovico Ariosto, Pier Paolo Pasolini, Quasimodo, Alessandro... Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste