Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Per il Nostro Bene - Libro

La nuova guerra di liberazione - Viaggio nell'Italia dei beni confiscati

Alessandra Coppola, Ilaria Ramoni



Prezzo: € 12,90


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 26 Novembre 2016 - Il volume, denominato Per il Nostro Bene - Libro, fatto da Alessandra Coppola, Ilaria Ramoni, ha come tema Attualità e temi sociali, Critica sociale. Redatto da Chiarelettere e pubblicato in data Settembre 2013 , attualmente è in "Disponibilità: 5 giorni". Il titolo in questione ha un costo di Euro 12,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Un reportage dal fronte, tra le fortezze espugnate a quella mafia che ha fatto la storia, e che ancora soffoca il Paese.

La villa di Tano Badalamenti a Cinisi, la reggia di "Sandokan" Schiavone a Casal di Principe, l'enclave dei Casamonica nella periferia romana, perfino una residenza principesca a Beverly Hills, proprietà di Michele Zaza, 'o Pazzo, re del contrabbando. E poi cascine di 'ndrangheta in Piemonte, tenute in Toscana, castelli, alberghi, discoteche, campi di calcio, maneggi.

Trincee di ieri e di oggi.

Questo libro racconta cos'erano e cosa sono diventate.

Un patrimonio che vale una Finanziaria.
Un'occasione che rischiamo di perdere.

Scuole e uffici pubblici pagano l'affitto mentre migliaia di immobili restano abbandonati.

Tra ostacoli di ogni tipo, terreni occupati, edifici distrutti, una legislazione carente, amministratori pavidi, funzionari di banca che concedono mutui ai clan per aiutarli a "salvare" il patrimonio: un terzo delle case sottratte ai mafiosi e non assegnate è gravato da ipoteche, inutilizzabile.
Per non parlare delle aziende, quasi tutte, che nel passaggio dalla criminalità organizzata allo Stato falliscono. C'è un'Agenzia nazionale che gestisce e destina i beni sequestrati e confiscati: trenta dipendenti in tutto, zero risorse, rischia lo stallo.

Tra le pieghe di un clamoroso insuccesso, questo libro racconta le vicende di tante persone che con intelligenza e straordinaria determinazione hanno tentato di far rinascere la vita là dove prima si predicava solo morte.

EditoreChiarelettere
Data pubblicazioneSettembre 2013
FormatoLibro - Pag 160
Lo trovi in#Critica sociale


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste