Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Mugello Sottosopra - Libro

Tute arancioni nei cantieri delle grandi opere

Simona Baldanzi



Prezzo: € 10,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornamento del 24 Novembre 2016 - Il volume, denominato Mugello Sottosopra - Libro, fatto da Simona Baldanzi, si trova nella categoria Attualità e temi sociali e ha come oggetto Critica sociale. Pubblicato da Ediesse in data Settembre 2011 , attualmente è in "Disponibilità: 5 giorni". Il prezzo attuale è di € 10,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Ogni volta che vedo salire su una jeep o un piccolo
furgone i minatori che vanno verso la galleria
e mi salutano dai finestrini, mi chiedo se
staranno nell'arca.

La chiamano così quella sorta
di scatola bunker dove si rifugiano i lavoratori
mentre fuori salta l'esplosivo per far avanzare lo
scavo in galleria.

Come nell'arca di Noè del racconto
biblico, ogni giorno una sfida al diluvio
universale, alla vita quotidiana.

Simona Baldanzi, nata in una famiglia di lavoratori del tessile, scrive un libro che è un percorso di studio e di ricerca che la porterà nel cuore della "condizione operaia" del Mugello, nei cantieri dell'Alta velocità prima, della Variante di valico poi.

Sono le grandi opere che si snodano tra la Toscana e l'Emilia Romagna, in un territorio tra i più strategici e critici del Paese, in cui la maggior parte della tratta ferroviaria e autostradale è fatta di gallerie.

Baldanzi passa mesi nei campi base, laddove vivono i trasfertisti, a raccogliere dati, voci, volti, storie, polvere, solitudine; e ascolta i dialetti, soprattutto del Sud, traduce gli sradicamenti, studia il lavoro di questi nuovi minatori moderni, le squadre, la struttura dei campi base, il tempo libero.

"Mentre prendevo coscienza che il mio territorio era danneggiato irrimediabilmente, decisi che la tesi l'avrei fatta sui lavoratori.

Nelle gallerie rimanevano invisibili proprio come le falde e, forse, proprio perché nessuno li prendeva in considerazione, erano a rischio anche loro", racconterà in un passo. Oggi quella ricerca è questo libro esemplare, che ha il pregio di raccontarci un mondo sommerso di grande forza espressiva, riconnettendosi idealmente con due antenati scrittori, Luciano Bianciardi e Carlo Cassola, autori di un classico, "I minatori della Maremma", fatto anche quello di città sotterranee, infortuni e morti, come una maledizione che si ripete.

EditoreEdiesse
Data pubblicazioneSettembre 2011
FormatoLibro - Pag 275 - 14x18
Lo trovi in#Critica sociale

Simona Baldanzi è nata nel 1977 a Firenze e vive nel Mugello. Fa la ricercatrice precaria ed è impegnata politicamente. Nel 1996 partecipò alla fi nale del Campiello Giovani con il racconto... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste