Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Mi chiamo Beba - Libro

Se un uomo ti picchia, non è mai per amore

Palma Lavecchia



Prezzo: € 13,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

30 Novembre 2016 - Questo libro, avente titolo Mi chiamo Beba - Libro, redatto da Palma Lavecchia, compare nella categoria Attualità e temi sociali, si trova nella sottocategoria Saggistica sulle donne. Editato da Infinito Edizioni e pubblicato in data Febbraio 2015 , si trova in stato di "Disponibilità: 5 giorni". Il prezzo è attualmente pari a Euro 13,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La violenza sulle donne può assumere tante declinazioni differenti. Dalle violenze psicologiche, allo stalking, a quelle fisiche, fino all'atto estremo dell'omicidio. E' una piaga sociale terribile, che si deve combattere prima di tutto all'interno della mentalità non solo degli uomini, ma anche delle donne stesse

“Un terribile proverbio ispanoamericano recita: más te pego, más te quiero, ossia più ti picchio, più ti amo. Una frase paradossale che rivela un inconscio fantasma di violenza all’interno della coppia, basata sull’umiliazione”. (Alessandro Meluzzi)

Beba, diminutivo di Benedetta, la protagonista di questo libro, è una delle tante, troppe vittime della violenza maschile contro le donne. La sua storia, raccontata attraverso i suoi occhi e quelli dell'assistente sociale che segue il suo caso, è una storia di persecuzione, resistenza e rinascita che rappresenta il paradigma dei pericoli a cui vanno incontro le donne in un Paese maschilista e ignorante qual è l’Italia.

La storia di Beba e della sua lotta per amore del figlio Mattia e della vita insegna a resistere e a non darsi mai per vinte. Ma soprattutto spiega, una volta per tutte, che se un uomo picchia una donna non lo fa per amore, ma solo per un senso distorto e malato di possesso. Quell’uomo non va protetto e le vittime non possono pensare di cambiarlo immolando la loro vita, ma va denunciato e fatto curare.

È l’unico modo per farla finita col femminicidio e per avere una società migliore.

 

EditoreInfinito Edizioni
Data pubblicazioneFebbraio 2015
FormatoLibro - Pag 156 - 12x19
Lo trovi in#Saggistica sulle donne

PALMA LAVECCHIA (Barletta, 1974), Capitano dei Carabinieri, è laureata in Restauro Architettonico. Nel 2003 si è arruolata nell’Arma dei Carabinieri e dopo incarichi a Roma, Cassino, Lanciano e... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste