Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Lo specchio vuoto

Lo Zen e l'arte di essere occidentali

Janwillelm Van De Wetering



Prezzo: € 7,00

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

15 Gennaio 2017 - Questo libro, intitolato Lo specchio vuoto, realizzato da Janwillelm Van De Wetering, è stato inserito nella categoria Terapie e discipline orientali, approfondisce l'argomento Zen. Stampato dalla casa editrice Neri Pozza e distribuito dal mese di Gennaio 1999 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il prezzo è di Euro 7,00.

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Jan è un giovane che contesta le autorità costituite, ama il jazz, le motociclette e l'anarchia, ma una domanda lo tormenta: "Perché tutto è cominciato, e a quale scopo?".
Nei corridoi di un'università londinese, un cinico professore di filosofia, per il quale solo i mistici, i depressi e i folli hanno simili tormenti, gli assegna il suo destino: "Vada in un monastero, si trovi un maestro... e vedrà che guarirà!"
A ventisei anni, rasato e vestito con cura, Jan si presenta alla porta di un antico monastero zen di Kyoto. Dopo aver traversato porticati solenni e leggiadri giardini di muschio e pietra, è al cospetto del maestro.
"La vita è uno scherzo; un giorno imparerai a capirlo, non ora, ma più tardi": con queste enigmatiche parole, Jan è accolto come discepolo. Dovrà soggiornare nel monastero per almeno otto mesi, svegliarsi alle tre del mattino, meditare con gli altri monaci sotto la guida del superiore, ricevere il suo Koan (l'indovinello apparentemente senza senso che costitusce, nella tradizione zen, la chiave per accedere al Sentiero delle Otto Vie indicato dal Buddha), lavorare in giardino; provvedere alla cerimonia del tè, affrontare i sesshin (le settimane in cui la porta del monastero è chiusa, la meditazione incessante e la disciplina implacabile), sedersi nella posizione del loto - dovrà, in breve, vivere come un monaco tra i monaci.
Lo specchio vuoto è lo straordinario diario di questa esperienza. Uno di quei libri rari in cui lo sguardo occidentale riesce, senza rinunciare all'ironia e al disincanto che gli è proprio, a penetrare nella pratica mistica orientale. Nelle sue pagine, si schiude il prezioso dono di un'antica sapienza: la consapevolezza che è possibile destarsi, essere "quel tanto più sveglio per non addormentarsi più" e scivolare con levità attraverso lo "scherzo della vita".

EditoreNeri Pozza
Data pubblicazioneGennaio 1999
FormatoLibro - Pag 159 - 12,5x20
Lo trovi in#Saggi e racconti #Zen


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste