Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Libro Nero della Psicoanalisi

Catherine Meyer


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 29,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +59

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 27 Novembre 2016 - Questo testo, che si intitola Il Libro Nero della Psicoanalisi, realizzato da Catherine Meyer, è disponibile nella categoria Psicologia, nello specifico approfondisce il tema Psicologia e salute. Distribuito da Fazi Editore in data Novembre 2006 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: 5 giorni". Questo libro costa Euro 29,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"Il libro nero della psicoanalisi è senza dubbio il primo vero libro di storia della psicoanalisi".
Le Monde

Nel 150° anniversario della nascita di Sigmund Freud, Fazi pubblica l'edizione italiana dell'atto di accusa contro la psicoanalisi e il suo fondatore, un'opera di divulgazione scientifica che ospita contributi di illustri epistemologi, psichiatri e storici della scienza.

"È scoppiata una guerra psicologica, scatenata da un libro che esorta il pubblico a smettere di dare sempre la colpa ai propri genitori".
The Observer

"Un libro che ha sollevato un gran polverone… E la polemica non è finita. Anzi sta per cominciare".
Die Welt

Quaranta autori internazionali - storici, filosofi, psicologi, medici, ricercatori, ex pazienti - sostengono in questo libro tesi che il pubblico italiano non è abituato ad ascoltare, ma che la maggioranza della comunità scientifica ritiene fatti assodati. La psicoanalisi è una scienza? No, è una potente e seduttiva fabbrica di favole. La psicoanalisi guarisce? Quando lo fa è spesso per un effetto placebo, o per il buon rapporto che alcuni analisti riescono a instaurare con alcuni pazienti, e nel caso di molte sindromi è in netto svantaggio rispetto ad altre forme di psicoterapia e alla terapia farmacologica. La psicoanalisi aiuta a conoscere se stessi? Tutt'altro: le ipotesi teoriche su cui si basano gli interventi degli analisti ortodossi fanno acqua da tutte le parti. Da quando i concetti fondamentali della psicoanalisi si sono diffusi nella società occidentale, siamo diventati genitori migliori? No: madri e padri si sono assunti responsabilità insostenibili, ma alle quali tuttavia si affannano a tener testa, e i figli sviluppano una forma perniciosa di intolleranza alla frustrazione. Freud era un ricercatore imparziale e rigoroso?

No, deformava i fatti emersi nelle sedute per ritagliarli a misura delle proprie incerte teorie, e non brillava per deontologia. Le società psicoanalitiche sono centri di ricerca? No, sono piuttosto centri di potere, in cui conventicole in eterno litigio difendono striminziti interessi. Arricchito da testimonianze in prima persona di pazienti delusi quando non francamente vessati, e da una pars construens che sostiene le terapie alternative (familiare e di coppia, cognitivo-comportamentale, sessuale, farmacologica…), Il libro nero della psicoanalisi è una disamina dovuta, chiara e completa del "mito" della psicoanalisi.
EditoreFazi Editore
Data pubblicazioneNovembre 2006
FormatoLibro - Pag 689 - 16x23
Lo trovi in#Manuali di psicologia #Psicologia e salute


voto medio su 2 recensioni

2
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Paolo Acquisto verificato

Ottimo testo!

Ottimo testo!!

Le 2 recensioni più recenti


icona

Paolo
Acquisto verificato

Ottimo testo!

Ottimo testo!!

(0 )

icona

michele

Finalmente sembra che la censura degli...

Finalmente sembra che la censura degli psicoanalisti stia cominciando a cedere e si vedono nelle librerie testi che offrono un'immagine diversa della psicoanalisi rispetto a quella che ci hanno sempre imposto. Di sicuro gli psicoanalisti stanno già versando ettolitri di inchiostro per spiegare la patologia di chi scrive questo genere di libri, e di chi ne accoglie i contenuti, da oltre 100 anni lo fanno e continueranno a farlo, e questo non può che essere considerato un "meccanismo di difesa" che mettono in atto per spiegare come sia possibile "l'eresia". Come giovane psicologo ritengo mio dovere leggere e far leggere questi documenti di controinformazione in difesa della credibilità degli psicologi a tutt'oggi non certo molto elevata.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste