Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Il Libro Nero della Polvere Bianca

Droga: trafficanti, Cia e stampa

Alexander Cockburn, Jeffrey St. Clair



Prezzo: € 21,50


Rivisto in data 03 Novembre 2016 - Il testo, dal nome Il Libro Nero della Polvere Bianca, il cui ideatore è Alexander Cockburn, Jeffrey St. Clair, si trova nella categoria Psicologia e ha come oggetto Dipendenze: droga, alcol, fumo e gioco d'azzardo. Pubblicato dalla casa editrice Nuovi Mondi Media e pubblicato nel mese di Settembre 2005 , è attualmente in "Fuori Catalogo". Il prezzo è di € 21,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Una storia di ipocrisia e di interferenze politiche” – Guardian

“Una solida, impietosa analisi dello scandalo… Cockburn e St. Clair sollevano spinose questioni sul ruolo dei servizi segreti in una cosiddetta società democratica” – San Diego Union Tribune

Una meticolosa ma sintetica analisi dei risultati di più di 60 anni di indagini e ricerche sugli oscuri intrecci che si celano dietro il mercato della droga, una scioccante denuncia che vede coinvolti politici, media e servizi segreti, una dimostrazione di come molti importanti accadimenti di oggi (guerre, rivolte, terrorismo) siano frutto di alleanze segrete tessute all’ombra della polvere bianca.
“Il libro nero della polvere bianca” è il racconto di come, finanziandosi con i proventi del narcotraffico, la CIA:

• abbia reclutato esponenti mafiosi per assassinare leader stranieri;
• abbia assunto scienziati nazisti per condurre esperimenti sulla tortura e sul controllo della mente;
• si sia alleata con i narcotrafficanti asiatici;
• abbia aiutato criminali a sfuggire alla giustizia per renderli “signori della droga”.

Ma i documenti che hanno suscitato maggiori polemiche sono quelli in cui Cockburn e St. Clair espongono il modo vergognoso in cui l’informazione ufficiale, attraverso campagne guidate da infiltrati, ha coperto le operazioni segrete finanziate con i narcotraffici. Tanto da ottenere che colui che per primo aveva scoperto e dimostrato l’esistenza di queste “oscure alleanze”, il giornalista Gary Webb, venisse prima screditato poi allontanato, e la sua vita venisse distrutta tanto da condurlo al suicidio.
La tragica quanto reale conclusione tratta dagli autori è che finché una consistente parte del mondo dell’informazione continuerà ad essere complice di questo gioco sporco, tutto ciò che si muove all’ombra della droga sarà destinato a comparire sulle pagine dei giornali unicamente sotto falsa identità.


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste