Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Il Libro del Risveglio

Isabella Di Soragna


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 18,00


09 Novembre 2016 - Questo libro, dal titolo Il Libro del Risveglio, composto da Isabella Di Soragna, è disponibile nella categoria Libri Spiritualità e tratta di Crescita spirituale. Stampato dalla casa editrice Silva Editore e edito nel mese di Aprile 2004 nei nostri magazzini è in "Non disponibile". L’importo è € 18,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Ancora un libro sulla spiritualità?

Vorremmo che fosse quello definitivo, che butterete via dopo averlo letto, assieme a tutti gli altri, per farne un falò.

Questo libro è dedicato a tutti coloro che si sono resi conto di aver girato a vuoto nel dedalo di una ricerca spirituale che li elude invece di ravvicinarli alla meta.

Tutti i saggi di qualunque cultura o razza che hanno oltrepassato qualunque credo religioso - dicono unanimi: -Svegliati, ciò che cerchi con tanta passione, è semplicemente colui che sta cercando.

Disperatamente, senza sosta e per tutta la vita cerchiamo l'Amore, la Libertà, l'Unione, attraverso il sentiero sbagliato dei concetti che continuano ad illuderci. In realtà tutto ciò è già in noi, e ha un solo nome: c o n s a p e v o l e z z a.

Dedicato a tutti coloro che si sono resi conto di aver girato a vuoto nel dedalo di una ricerca spirituale che li elude invece di ravvicinarli alla meta.

Tutti i saggi di qualunque cultura o razza che hanno oltrepassato qualunque credo religioso - dicono unanimi: Svegliati, ciò che cerchi con tanta passione, è semplicemente colui che sta cercando.

Disperatamente, senza sosta e per tutta la vita cerchiamo l’Amore, la Libertà, l’Unione, attraverso il sentiero sbagliato dei concetti che continuano ad illuderci. In realtà tutto ciò è già in noi, e ha un solo nome: consapevolezza.

Estratti dal libro:

CAPITOLO 7

ologramma

L'universo non può esser considerato come una raccolta di parti indipendenti, come le pennellate in un quadro impressionista. È un ologramma, una rete dinamica di eventi in correlazione, in cui ogni parte della rete determina la struttura della totalità.
Charles Eliot

Nel cielo di Indra, si dice che esista una rete di perle, raccolte in modo che se tu guardi una di esse tutte le altre vi si riflettono. Allo stesso modo ogni oggetto nel mondo non è solo se stesso, ma implica ogni altro oggetto e di fatti è ogni altra cosa.
Upanishad

In ogni grano di polvere sono presenti infiniti Buddha.

Anonimo

Vedere un mondo in un grano di sabbia, E un cielo in un fiore selvatico, Tieni l'Infinito nel palmo di una mano, E l'Eternità in un'ora.

William Blake

La Luna unica si riflette ovunque vi sia una pozza d'acqua, E tutte le lune nelle acque sono abbracciate in seno alla Luna unica. Il corpo del Dharma (l'Assoluto) di tutti i Buddha Entra nel mio proprio essere. E il mio proprio essere si trova in unione con il loro... La Luce Interiore è aldilà delle lodi e dei rimproveri; Come lo spazio, essa non conosce limiti, Eppure, essa è qui, in noi, e conserva sempre Serenità e pienezza. Non è che quando tu la cerchi dandole la caccia, Che la perdi; Non puoi afferrarla, ma neppure puoi liberartene, E mentre non puoi né l'uno né l'altro, essa prosegue Il suo cammino. Resti silenzioso ed essa parla; parli ed essa tace.

Yung-Chia-Tah-Shih

Nella teoria bootstrap degli adroni tutte le particelle sono composte dinamicamente le une dalle altre in modo intimamente coerente e in questo senso si può dire che esse si contengono reciprocamente.

Erwin Schrödinger

Un "modello olografico di coscienza" rende i processi del cervello come la memoria, la percezione e l'immaginazione chiaramente spiegabili. Nella coscienza, una cornice è tutte le cornici. Ogni memoria e ogni pezzetto d'informazione immagazzinata nella nostra mente si muove tra infiniti segni di richiamo, assieme ad ogni altro pezzetto d'informazione, in un 'modello creativo di pura e perfetta ambiguità... Lo "schermo" di coscienza può essere considerato come una forma organica di una placca olografica che trasforma percezioni tridimensionali e ricostruisce immagini con ugual facilità...

Keith Floyd

Il sistema nervoso è organizzato (si organizza da sé) così da computare una realtà stabile... Se dovessimo all'improvviso scoprire che la massa dell'intero spazio-tempo dell'universo è finemente tenuta in equilibrio nelle nostri menti, potremmo probabilmente diventar pazzi.

E' il sistema nervoso che struttura la realtà. Le vibrazioni che noi percepiamo come materia... sono tutte creazioni della mente... Sri Aurobindo afferma: l'apparenza della stabilità è data da una costante ripetizione e ricorrenza delle stesse vibrazioni e formazioni... tutte le nostre leggi sono solo "abitudini".

Michael Talbot

La coscienza è un singolare, il plurale della quale ci è ignoto; c'è una sola cosa e ciò che sembra essere una pluralità è semplicemente una serie di differenti aspetti di questa sola cosa prodotta da un'illusione (mâyâ) ; la stessa illusione si produce in una galleria di specchi e nello stesso modo Gaurisankar e il monte Everest risultano essere la stessa montagna vista da valli diverse.

Erwin Schrödinger

CAPITOLO 9

Non località

... Un wormhole * a S.Francisco e un wormhole a New York sono lontani migliaia di miglia nello spazio tridimensionale, ma la distanza attraverso il cosiddetto "manico di una tazza da tè" che le unisce, può essere solo di qualche centimetro... codesti "wormhole"' nello spazio tempo ci obbligano a vedere la geografia e la storia dell'universo come una "nonlocalità"...

Michael Talbot

Dio non è da nessuna parte. Non è né qui né là; non è nel tempo e non è nel luogo.

Meister Eckhart

... Il principio di Indeterminazione di Heisenberg... dice che non si può sapere allo stesso tempo dove si trova un atomo, o elettrone e sapere come si muove.

Paul Davies

... Grazie a sofisticatissime tecnologie inesistenti al tempo di Einstein, ... a Insbruck si è lavorato con due fotoni, cioè due corpuscoli di cui è formata la luce. Un fotone è stato sdoppiato e le due parti sono fuggite in direzioni diverse raggiungendo distanze che potrebbero essere interplanetarie, rimanendo comunque misteriosamente legate fra loro non si sa come... Se il secondo fotone viene a contatto con uno dei due usciti dallo sdoppiamento scompare e le sue sembianze vengono assunte dal secondo fotone sdoppiato. Quindi riappare da un'altra parte. Ciò comunque grazie alla misteriosa proprietà che tiene comunque connessi fra loro due fotoni sdoppiati. A spiegare il rocambolesco fenomeno pensano le non facili leggi della fisica quantica...

Il Corriere della Sera

Quando arrivò a Bagdad davanti alle porte della città, le guardie posero a Baha ud-dîn la domanda abituale: -Da dove vieni? Dove vai?

E Baha ud-în Walad con tutta l'autorità di un gran dottore dell'Islam rispose:

Vado da Dio a Dio. Non vengo da nessuna parte e non vado da nessuna parte.

Eric Edelmann

Un giorno Hyakujo era uscito con il suo maestro Baso. Sopra le loro teste passò uno stormo di anatre selvatiche e Baso domandò: -Che cosa sono?- -Sono anatre selvatiche, Maestro!- -E dove si dirigono?- -Se ne sono volate via, maestro?- A queste parole, Baso afferrò il naso di Hyakujo torcendoglielo così forte che per il dolore questo gridò. -Dici che se ne sono volate via
disse Baso, eppure esse sono qui fin dalle origini-.

Storia Zen

Alla domanda: -Dove va l'anima quando il corpo muore?-, Jacob Boehme rispondeva:

Non è necessario che vada da nessuna parte.-

Il nome Tathagata (un nome di Buddha) significa: colui che non va da nessuna parte e non viene da nessuna parte.

Sutra di diamante Loggia 77

Gesù diceva: ... Io sono il Tutto. Il Tutto è uscito da me E il Tutto torna a me. Spacca la legna, sarò là. Solleva una pietra, mi troverai.

Il vangelo di Tommaso

 

 

 

EditoreSilva Editore
Data pubblicazioneAprile 2004
FormatoLibro - Pag 263 - 14x21
Lo trovi in#Crescita spirituale

Isabella di Soragna nasce in Italia durante l'ultima guerra mondiale. Alcune intuizioni infantili le avevano suggerito che il mondo non era qualcosa di stabile e coerente come le avevano insegnato.... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


rita Acquisto verificato

Come al solito l'autrice ci aiuta...

Come al solito l'autrice ci aiuta a fare chiarezza, anche se non senza fatica, rispetto alle nostre profonde intuizioni che si perdono nel caos della nostra mente. É una fonte di riflessione per relativizzare tutte le nostre sovrastrutture che ci fanno disperdere tanto tempo ed energie.

Le 1 recensioni più recenti


icona

rita
Acquisto verificato

Come al solito l'autrice ci aiuta...

Come al solito l'autrice ci aiuta a fare chiarezza, anche se non senza fatica, rispetto alle nostre profonde intuizioni che si perdono nel caos della nostra mente. É una fonte di riflessione per relativizzare tutte le nostre sovrastrutture che ci fanno disperdere tanto tempo ed energie.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste