Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Lezioni di Omeopatia Classica - Libro

I fondamenti teorici dell'omeopatia alla luce della scienza e della psicologia

Bruno Zucca



Prezzo: € 39,90


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 45 ore 7 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +80

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 26 Novembre 2016 - Il libro ha come titolo Lezioni di Omeopatia Classica - Libro, elaborato da Bruno Zucca, si trova nella categoria Medicina alternativa, in particolare approfondisce il tema Omeopatia. Realizzato da Salus Infirmorum e distribuito dal mese di Aprile 2015 , è attualmente in "Disponibilità: Immediata". Il costo di Euro 39,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Un testo che nasce da una ricca ed emozionante esperienza didattica e clinica, rivolto ad un largo e composito pubblico che comprende i pazienti impegnati in un percorso omeopatico, lo studente di una Scuola di Omeopatia e il terapeuta già esperto in ambito sia medico che psicologico.

Lezioni di Omeopatia Classica nasce dall'incontro tra un medico e un gruppo di allievi e dall'esigenza di rendere chiara e trasmissibile un'esperienza clinica trentennale a chi si avvicina per la prima volta all'Omeopatia Classica.

Questo libro desidera suscitare nelle nuove generazioni l'interesse verso la Medicina Omeopatica Unicista e ravvivarlo in chi pratica già da tempo questa disciplina, marginalizzata nella nostra epoca dal prevalere di concezioni eterodosse che rischiano di indebolirne lo spirito originario.

La stessa Medicina Accademica ha un estremo bisogno di riscoprire l'antica visione Spirito-Psico-Somatica dell'Uomo, di cui il Pensiero Omeopatico è tutt'oggi portatore, e di revisionare in senso dialettico il proprio rapporto col binomio malattia-salute.

Anche la Psicologia Analitica può avvalersi del contributo riflessivo proveniente dalla Scienza Omeopatica, ampliando i propri orizzonti conoscitivi sul tema della ferita congenita e dell'Archetipo Chiave che governa l'inconscio personale. Il Rimedio Omeopatico dell'Inconscio, grazie alla sua azione di biorisonanza sul nucleo di sofferenza più profondo, può infatti svolgere un ruolo terapeutico fondamentale nella cura delle ferite biopsichiche.

L'integrazione tra i saperi dell'Omeopatia e quelli della Psicoanalisi consente inoltre una notevole evoluzione della metodologia clinica omeopatica stessa: la ricerca diagnostica del Simillimum e il riconoscimento della sua profonda azione curativa è infatti possibile solo se si applicano parametri non esclusivamente medici.

Introduzione - Ringraziamenti

Prima Parte: I FONDAMENTI TEORICI DELL'OMEOPATIA ALLA LUCE DELLA SCIENZA E DELLA PSICOLOGIA

CAPITOLO 1 - L'unità Psiche-Soma e i sintomi come espressione simbolica di un progetto trasformativo del sé

1.1 - Il corpo senza psiche: breve storia della nascita di una scissione
1.2 - Il recupero di una visione unitaria
1.3 - La concezione di un sé psico-somatico
1.4 - Il linguaggio simbolico dei sintomi
1.5 - La dimensione d'organo

CAPITOLO 2 - L'approccio Psico-Somatico e la Medicina Omeopatica

2.1 - Nevrosi e psicosi d'organo
2.2 - Scissioni biopsicopatologiche verticali e orizzontali
2.3 - La suscettibilità patologica e le strutture difensive
2.4 - Cura del sintomo o della causa?
2.5 - Medicina basata su quale evidenza?

CAPITOLO 3 - La Medicina Omeopatica

3.1 - Olismo e Omeopatia
3.2 - Dalla sperimentazione alla clinica: la teoria omeopatica dei simili
3.3 - L'idiosincrasia
3.4 - L'individualizzazione
3.5 - I miasmi
3.6 - Similitudine e individualizzazione
3.7 - I tre gradi di similitudine

CAPITOLO 4 - Il medicamento energetico e l'Energia Vitale

4.1 - Vis Patogena e Vis Medicatrix
4.2 - La legge di guarigione di Hering

CAPITOLO 5 - Malattia e Salute

5.1 - Il concetto di salute e di malattia
5.2 - La bipolarità psicosomatica come espressione della bipolarità archetipica
5.3 - La causa interna delle malattie: il conflitto esistenziale
5.4 - Concezione statica e visione dinamica della malattia in Omeopatia

CAPITOLO 6 - Omeopatia e Allopatia

6.1 - Omeopatia e Allopatia a confronto
6.1.1 - I simili e i contrari
6.1.2 - La sperimentazione
6.1.3 - La Vis Naturae
6.1.4 - Il concetto di salute e malattia
6.1.5 - La visione olistica e psicosomatica
6.1.6 - I farmaci e la cura
6.1.7 - Chimica o Biofisica: farmaci differenti, effetti differenti
6.2 - Le cause di malattia
6.3 - Malattia: amica o nemica
6.4 - Il paziente: soggetto od oggetto
6.5 - Omeopatia e Agopuntura

CAPITOLO 7 - L'Omeopatia come Medicina psico-bioenergetica

7.1 - Le forze dinamiche del sé e la fisiopatologia energetica
7.2 - Conflitti, difese e scissioni

CAPITOLO 8 - Configurazioni biopsicopatologiche dinamiche

8.1 - La teoria statica dei miasmi
8.2 - La teoria dinamica dei miasmi
8.3 - La difesa primaria e secondaria
8.4 - Lo studio trimiasmatico dei rimedi
8.5 - Le sei strutture difensive
8.5.1 - Struttura difensiva instabile (psorica) = Psora
8.5.2 - Struttura difensiva distruttiva (autolitica e alterlitica) = Sifilis
8.5.3 - Struttura difensiva supercompensatoria (egotrofia manifesta o mascherata) = Sicosi
8.5.4 - Struttura difensiva ipercompensatoria (iperegotrofica)
8.6 - L'applicazione clinica della dinamica miasmatica

CAPITOLO 9 - Gli Archetipi e il Daimon personale

9.1 - Filogenesi e sperimentazione omeopatica
9.2 - L'archetipo personale
9.3 - Il daimon personale come manifestazione dell'archetipo chiave
9.4 - Sè e libero arbitrio personale

CAPITOLO 10 - Omeopatia e Psicoanalisi: analogie e complementarietà

10.1 - Le basi comuni per un dialogo possibile
10.2 - Un nuovo modello di inconscio
10.3 - La suscettibilità patologica
10.4 - Le ricorrenze patologiche e l'inconscio genealogico
10.5 - Il substrato culturale e l'inconscio
10.6 - Riflessioni sugli archetipi e l'archeologia della mente
10.7 - Le molteplici declinazioni della paura di morire e amare e il "rimedio dell'inconscio"
Seconda Parte: LA METODOLOGIA CLINICA IN OMEOPATIA

CAPITOLO 11 - Introduzione alla metodologia clinica in Omeopatia: il rapporto del medico con il malato e con la malattia

11.1 - L'origine spirituale della malattia e la sua natura difensiva dal dolore esistenziale
11.2 - La malattia come opportunità evolutiva
11.3 - Il ruolo della dialettica malattia-salute nella dinamica evolutiva
11.4 - Il simillimum e il percorso di cura
11.5 - L'archetipo del guaritore-ferito

CAPITOLO 12 - La visita omeopatica e la raccolta dei sintomi

12.1 - Il valore caratteristico dei sintomi
12.2 - La visita omeopatica

CAPITOLO 13 - La diagnosi omeopatica: studio del caso e repertorizzazione nel paziente cronico

CAPITOLO 14 - Gradi patologici e osservazioni prognostiche

14.1 - Il decorso clinico dopo il rimedio secondo Masi
14.2 - I quattro gradi patologici del paziente
14.3 - Le osservazioni prognostiche secondo Masi
14.4 - Le coordinate biopsichiche secondo Masi

CAPITOLO 15 - La crisi di guarigione omeopatica

15.1 - La crisi necessaria
15.2 - Reazioni fisiche e reazioni psichiche
15.3 - Aggravamento involutivo e crisi evolutiva
15.4 - Le quattro tappe della crisi di guarigione
15.5 - Il simillimum, la crisi di guarigione e la medicazione psorica
15.6 - Le fasi alchemiche e il percorso di guarigione

CAPITOLO 16 - Soppressione, palliazione e metastasi morbosa

CAPITOLO 17 - I tre gradi di similitudine e i corrispettivi tre livelli diagnostico-terapeutici: sintomatico, simile, simillimum

17.1 - I tre livelli diagnostico-terapeutici
17.1.1 - Primo Livello Terapeutico: cura della sindrome d'organo acuta
17.1.2 - Secondo Livello Terapeutico: cura della sindrome psicosomatica reattiva acuta e cronica
17.1.3 - Terzo Livello Terapeutico: cura del malessere esistenziale all'origine della malattia psico-fisica
17.2 - La cura delle tre ferite: biologica, psicologica e congenita
17.3 - Approfondimento teorico-clinico del primo livello diagnostico-terapeutico
17.4 - Approfondimento teorico-clinico del secondo livello diagnostico-terapeutico
17.5 - Approfondimento teorico-clinico del terzo livello diagnostico-terapeutico
17.6 - Simile e Simillimum

CAPITOLO 18 - La Prescrizione Nell'acuto E Nel Cronico

18.1 - Malattie acute e croniche
18.2 - La prima prescrizione
18.3 - La seconda prescrizione e le successive
18.3.1 - Quando attendere?
18.3.2 - Quando riprescrivere?
18.3.3 - Quando riprescrivere lo stesso rimedio?
18.3.4 - Quando prescrivere un nuovo rimedio?
18.3.5 - I casi difficili
18.4 - Il farmaco placebo

CAPITOLO 19 - La tecnica di cura con le potenze progressive nei malati cronici

19.1 - Le tecniche classiche
19.2 - La terapia nei pazienti cronici
19.2.1 - La cura omeopatica come percorso
19.2.2 - La potenza e l'algoritmo di somministrazione
19.3 - La progressiva saturazione dei livelli energetici

Terza Parte: L'APPLICAZIONE DEL METODO

Introduzione alla Terza Parte: l'importanza di una metodologia clinica in Omeopatia

CAPITOLO 20 - Compendio di Metodologia Clinica Omeopatica

20.1 - La diagnosi di Secondo e Terzo Livello
20.2 - La terapia
20.2.1 - La prescrizione
20.2.2 - La seconda prescrizione e le successive
20.3 - Illustrazione di un caso clinico esemplificativo dell'applicazione della tecnica di cura omeopatica sopra descritta
20.4 - Schemi riassuntivi

CAPITOLO 21 - Schema metodologico per lo studio dei rimedi secondo i tre livelli diagnostico-terapeutici

CAPITOLO 22 - Esempio di applicazione della metodica dinamica allo studio di un rimedio omeopatico: Arsenicum album

22.1 - Studio introduttivo dell'elemento Arsenicum album: anidride arsenicosa
22.1.1 - Chimica
22.1.2 - Utilizzo
22.1.3 - Tossicologia
22.1.4 - Storia e simbologia dell'elemento
22.2 - Impiego omeopatico
22.3 - Sintomi generali e modalità
22.4 - Sindromi fisiche distrettuali
22.5 - Le keynote fisiche di Arsenicum album
22.5.1 - Keynote fisica acuta
22.5.2 - Keynote fisica cronica
22.6 - Primo livello diagnostico-terapeutico: sindromi cliniche acute
22.7 - Temi mentali di Arsenicum album
22.8 - La simbologia di alcuni sintomi patogenetici
22.9 - Secondo livello diagnostico-terapeutico: le keynote vive del rimedio utili per una sua prescrizione come simile
22.9.1 - Il bambino Arsenicum album
22.9.2 - L'adulto Arsenicum album
22.9.3 - Il tipo insicuro e ipocondriaco
22.9.4 - Il tipo egoista, avido e pignolo
22.9.5 - Il tipo altruista e filantropo
22.9.6 - Il tipo rigido e moralista
22.10 - Terzo livello diagnostico-terapeutico: studio analitico del rimedio finalizzato all'individuazione del nucleo tematico più profondo e alla sua prescrizione come simillimum
22.10.1 - Classificazione miasmatica dei sintomi
22.10.2 - Considerazioni sui temi mentali e sulle keynote di secondo livello
22.10.3 - Interpretazione del rimedio: il nucleo tematico principale e la sua dinamica
22.11 - Arsenicum album a confronto con altri rimedi
Principali sali di arsenico utilizzati in Omeopatia
22.12 - A proposito di Arsenicum album ...

CAPITOLO 23 - Esempio di applicazione della metodica dinamica allo studio di un rimedio omeopatico: Agaricus Muscarius

23.1 - Amanita muscaria: la sostanza e le sue proprietà tossicologiche
23.2 - La simbologia dei funghi
23.3 - La simbologia di amanita muscaria nelle tradizioni e nei miti
23.4 - La sperimentazione omeopatica di Agaricus muscarius e le sue tematiche patogenetiche
23.5 - Riflessioni sulle tematiche di Agaricus muscarius
23.6 - La sintomatologia psorica, la ferita psicologica e congenita
23.6.1 - La sintomatologia psorica di Agaricus muscarius
23.6.2 - La ferita psicologica di Agaricus muscarius
23.6.3 - La ferita ontologica comune a tutti i rimedi
23.6.4 - La ferita congenita di Agaricus muscarius
23.7 - Classificazione miasmatica dei sintomi di Agaricus muscarius
23.8 - I sei habitus psicopatologici difensivi di Agaricus muscarius
23.8.1 - Difesa instabile (psorica)
23.8.2 - Difesa supercompensatoria (sicotica)
23.8.3 - Difesa distruttiva (sifilitica)
23.8.4 - Le difese miasmatiche di Agaricus muscarius nell'infanzia
23.9 - Schema riassuntivo della dinamica miasmatica di Agaricus muscarius

CAPITOLO 24 - Il Caso clinico di Mara: il recupero del femminile selvaggio nel processo maturativo e di crescita

24.1 - La prima visita
24.2 - La diagnosi psicosomatica
24.3 - La diagnosi omeopatica
24.4 - Resoconto del follow-up
Dopo 2 mesi
Dopo 4 mesi
Dopo 8 myesi
Dopo 1 anno
Dopo 20 mesi
Dopo 28 mesi
Dopo 30 mesi
Dopo 32 mesi
Dopo 36 mesi

24.5 - Considerazioni su questo caso clinico

Glossario dei termini utilizzati nel testo

Bibliografia

Alcune note sull'Autore

Indice

EditoreSalus Infirmorum
Data pubblicazioneAprile 2015
FormatoLibro - Pag 363 - 17x24
Lo trovi in#Omeopatia

Il Dr. Bruno Zucca si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università Statale di Milano con una tesi di laurea in Psichiatria dal titolo "Il Linguaggio Simbolico delle Malattie Psicosomatiche".... Leggi di più...

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste