Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



L'enigma dei Numeri Primi

L'ipotesi di Riemann, il più grande mistero della matematica

Marcus du Sautoy


(3 recensioni3 recensioni)


Prezzo: € 11,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 62 ore 13 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +22

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato il 23 Novembre 2016 - Il libro, intitolato L'enigma dei Numeri Primi, creato da Marcus du Sautoy, si trova nella categoria Scienza e fa parte della sottocategoria Biologia, Fisica e Matematica. Pubblicato dalla casa editrice BUR in data Luglio 2004 , è in stato di "Disponibilità: Immediata". Il titolo in questione ha un costo di € 11,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La successione dei numeri primi rappresenta fin dall'antica Grecia uno dei misteri più affascinanti della scienza: c'è un ordine prevedibile nella serie dei numeri primi, una regola per stabilire ad esempio quale sarà il centesimo numero primo? Nel 1859, il matematico tedesco Bernhard Riemann presentò una sua ipotesi, che sembrava rivelare una magica armonia tra i primi e gli altri numeri.

Da allora, l'Ipotesi di Riemann ossessiona i matematici, e oggi chi riuscisse a dimostrarla vincerebbe un premio da un milione di dollari.

In questo libro, Marcus du Sautoy presenta gli enigmi legati ai numeri primi e le loro fondamentali implicazioni in campi che vanno dalla fisica quantistica alla sicurezza informatica. Prima edizione Rizzoli 2004.

Alla scoperta di un enigma ancora più profondo (e dalle conseguenze più decisive) di quell'ultimo teorema di Fermat

Nel 1866, mentre l’esercito prussiano entrava a Gottinga, il sommo matematico tedesco Bernhard Riemann lasciava in fretta e furia la città per rifugiarsi nell’amata Italia, abbandonando pagine e pagine di appunti che una governante troppo solerte si affrettò a bruciare. Fra quelle carte perdute si nascondeva forse la soluzione di un enigma millenario: il mistero dei numeri primi.

Nell’universo razionale della matematica, i numeri primi, cioè divisibili soltanto per se stessi e per 1, si susseguono con un ritmo inafferrabile, apparentemente illogico: 2, 3, 5, 7, 11, 13, 17, 19, 23, 29, 31Sembra quasi che la natura li abbia scelti a caso.

Ma non sono numeri qualsiasi, sono gli “atomi dell’aritmetica”, gli elementi di base con cui si costruiscono tutti gli altri numeri naturali.

Cogliere un ordine nella loro sequenza, trovare una regola che permetta di stabilire quale sia, ad esempio, il miliardesimo numero primo, avrebbe implicazioni fondamentali, e non solo per la matematica.

Per questo l’ipotesi che Riemann aveva formulato sette anni prima di fuggire da Gottinga è ancora tanto importante: se fosse vera, signifi cherebbe che sotto quell’oscura cadenza di numeri si cela una delicata armonia densa di conseguenze.

Ma dopo un secolo e mezzo nessuno è stato ancora capace di dimostrarla.

Chi ci riuscisse oggi si assicurerebbe, oltre a una fama imperitura, il premio da un milione di dollari che di recente un imprenditore americano innamorato della matematica ha messo in palio. Proprio a partire dall’ipotesi di Riemann, in questo libro Marcus Du Sautoy presenta con chiarezza esemplare i principali enigmi risoltie irrisolti del mondo dei numeri primi, spiegando quale sia la loro importanza attuale in campi come la fisica quantistica e la sicurezza informatica.

Per farlo racconta la storia e le mirabolanti avventure (non solo intellettuali) dei grandi matematici che in ogni epoca si sono spinti in quel territorio misterioso.

Da Euclide, che nel quarto secolo avanti Cristo dimostrò l’esistenza di infi niti numeri primi, fino agli odierni continuatori dell’opera di Riemann, come il matematico pavese Enrico Bombieri, questa è la storia di uomini e donne eccentrici e geniali, accomunati dalla stessa ossessione e da un’inestinguibile sete di conoscenza.

EditoreBUR
Data pubblicazioneLuglio 2004
FormatoLibro - Pag 606 - 15x21 - cartonato
Nuova RistampaAprile 2015
Lo trovi in#Biologia, Fisica e Matematica
Marcus du Sautoy

Insegna matematica all’Università di Oxford ed è uno dei maggiori specialisti mondiali di teoria analitica dei numeri. Collabora con il “Times” e la BBC. E L’enigma dei numeri primi, il... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 3 recensioni

3
0
0
0
0

Recensione in evidenza


rosario Acquisto verificato

la matematica illustrata in questo libro...

la matematica illustrata in questo libro è in grado di affascinare chi abbia un pò di simpatia per i numeri, svelando incredibili relazioni tra matematica e fisica, in un mondo in cui tutto è in relazione

Le 3 recensioni più recenti


icona

rosario
Acquisto verificato

la matematica illustrata in questo libro...

la matematica illustrata in questo libro è in grado di affascinare chi abbia un pò di simpatia per i numeri, svelando incredibili relazioni tra matematica e fisica, in un mondo in cui tutto è in relazione

(0 )

icona

Lorenzo

Scorrevole come un romanzo

Scorrevole come un romanzo, avvincente come thriller, conduce il lettore nel mondo dell'assoluto, dove ci si confronta con il passato ed il futuro in una dimensione senza tempo. Forse agli esperti della materia il libro sembrerà insulso, così come ai profani potrà sembrare troppo difficile, ma il libro è splendido, a dispetto del commento della commessa che me lo ha venduto: certo che un libro così piccolo costa così tanto!

(0 )

icona

Marcella

E' uno dei più interessanti libri...

E' uno dei più interessanti libri di divulgazione matematica che io abbia mai letto (e ne ho letti non pochi). L'autore è un abilissimo didatta, un professionista della suspence, sa alternare momenti in cui occorre molta concentrazione ad altri, in cui fa riposare il lettore con una vastissima e interessante aneddotica. Ho letto il libro per due ore ogni mattina presto; dovevo usarmi violenza per passare ad altre meno affascinanti letture (i quotidiani). Subito dopo averlo finito ho ricominciato a leggerlo, ma in modo differente, soffermandomi sui singoli argomenti e andando a cercare altrove le nozioni che mi mancano. Attualmente sono stata catturata dai numeri triangolari: penso che potrei scrivere un libro composto da sole domande su questo argomento. Ogni paragrafo mi ha catturata in modo totale e definitivo; ho guardato il paesaggio zeta accompagnata dal prof. du Sautoy, mai sentendomi perduta, ma sempre più incuriosita ed eccitata. Grazie al prof. du Sautoy che riesce a far sognare, con il rigore e la creatività della dimostrazione, una signora di 76 anni, medico ricercatore, cioè una che ha frequentato per tutta la vita la meno esatta delle scienze.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste