Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Grandi Battaglie di Alessandro Magno

L’inarrestabile marcia del condottiero che non conobbe sconfitte

Andrea Frediani

Remainder


Prezzo di listino: € 14,90
Prezzo: € 7,45
Risparmi: € 7,45 (50 %)

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

16 Novembre 2016 - Il libro, che è intitolato Le Grandi Battaglie di Alessandro Magno, stilato da Andrea Frediani, è disponibile nella categoria Archeologia e Storia e ha come oggetto Storia antica. Editato da Newton&Compton Remainders e venduto dal Settembre 2004 , è in stato di "Fuori Catalogo". Il costo di € 7,45.

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Fino alle soglie dei tempi moderni, e in alcuni casi anche in seguito, qualunque generale che aspirasse a lasciare una traccia di sé nella Storia si è posto come modello Alessandro Magno. Il sovrano macedone fu un conquistatore impareggiabile, in grado di costituire in soli otto anni un impero che andava dalla Grecia a l’odierno Pakistan; uno stratega raffinato, capace di allestire campagne ed eserciti di un’efficienza straordinaria; un tattico lucido e brillante, sempre consapevole dei punti deboli del nemico; un generale imbattuto, determinato a superare ogni sfida e ogni prova, tanto più se essa era ritenuta un ostacolo insormontabile dagli altri; e, soprattutto, un condottiero di inarrivabile coraggio, sempre in prima fila in battaglia e sotto gli spalti di una roccaforte nemica, colpito, ferito e vicino alla morte decine di volte ma in grado, col suo esempio, di caricare i propri uomini come nessun altro comandante. Ma quanta parte ebbero nelle sue vittorie le innovazioni e le conquiste di suo padre, Filippo II di Macedonia, la debolezza di un impero in decadenza come quello persiano, e infine la fortuna, che gli permise di uscire vivo, seppur malconcio, da tutte le più temerarie azioni belliche? Questo libro racconta le imprese di Alessandro depurandole dalla incredibile mole di leggende fiorite sul suo conto dopo la sua prematura morte, analizzando, oltre agli strumenti e alle capacità che gli consentirono di diventare il più grande condottiero di tutti i tempi, i limiti e i difetti della sua condotta.

EditoreNewton&Compton Remainders
Data pubblicazioneSettembre 2004
FormatoLibro - Pag 283 - 15,5x23 - cartonato
Notefoto a colori
Lo trovi in#Storia antica
Andrea Frediani

Andrea Frediani vive e lavora a Roma, dove è nato nel 1963. Laureato in Storia Medievale, pubblicista, è stato collaboratore di numerose riviste di carattere storico, tra cui «Storia e Dossier»... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste