Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Avventure del Filosofo Sconosciuto - L’Apologia della Grande Opera - Libro

Alla ricerca e nell’invenzione della pietra filosofale - Introduzione, traduzione e note di Massimo Marra

Jean-Albert Belin, Massimo Marra



Prezzo: € 27,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 17 ore 45 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +55

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 08 Dicembre 2016 - Il prodotto, intitolato Le Avventure del Filosofo Sconosciuto - L’Apologia della Grande Opera - Libro, redatto da Jean-Albert Belin, Massimo Marra, è stato inserito nella categoria Esoterismo e più dettagliatamente nella sottocategoria Alchimia. Stampato da Edizioni Mediterranee e distribuito in data Ottobre 2016 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il prezzo attuale è di Euro 27,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Due piccoli gioielli dell'alchimia barocca, opera di un vescovo alchimista e astrologo, che conobbero ampia e duratura diffusione.

Le avventure del filosofo sconosciuto, operetta d’esordio del vescovo francese Jean-Albert Belin – che però l’attribuisce prudentemente a un giovane sapiente i cui testi gli sono capitati tra le mani – non priva di spunti umoristici e satirici, è divisa in due parti: una prima che narra propriamente i pellegrinaggi più o meno avventurosi e divertenti del giovane protagonista alla ricerca della conoscenza nascosta, i suoi molteplici e deludenti incontri con presunti sapienti e maestri; una seconda che prende invece le mosse dall’incontro del protagonista con una bellissima personificazione della Filosofia.

L’apologia della Grande Opera più di ogni altro scritto del Belin rende invece il senso, già sottolineato altrove, dell’alchimia cristiana e del parallelo tra lapis e Cristo, un’analogia, quella tra le pratiche dell’Arte e i misteri della fede cristiana, che si verifica nell’alchimia occidentale a cavallo tra XIV e XV secolo, sovrapponendosi all’indirizzo nettamente naturalistico della trattatistica araba e occidentale antecedente. Tuttavia, essendo il paragone considerato sacrilego da gran parte del mondo cattolico, l’autore decise, come per Le avventure del filosofo, di rimanere anonimo.

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneOttobre 2016
FormatoLibro - Pag 288 - 14,5 x 22 cm
Illustrazioni22 illustrazioni
Lo trovi in#Alchimia
Jean-Albert Belin

Jean-Albert Belin (1615-1677), nato in una facoltosa e importante famiglia di Besançon, si laurea in teologia all’Università di Bruges. Entra a far parte dell’ordine dei Benedettini e si... Leggi di più...

Massimo Marra

Massimo Marra si è a lungo occupato di storia ed ermeneutica dell’alchimia e dell’ermetismo tra Rinascimento e Barocco, producendo numerosi lavori di edizione critica di testi alchemici da... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste