Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Trama della Coscienza

L'evoluzione della coscienza secondo le tradizioni orientali

Giandomenico Fiandri



Prezzo: € 14,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 2 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 2 giorni
  • Guadagna punti +29

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Update del 04 Dicembre 2016 - Questo libro, avente titolo La Trama della Coscienza, redatto da Giandomenico Fiandri , appare nella categoria Terapie e discipline orientali e in particolare tratta di Tradizioni orientali. Pubblicato da Crisalide Edizioni e distribuito in data Marzo 2009 , attualmente è in "Disponibilità: 2 giorni". Il prezzo è di Euro 14,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"Sapresti dirmi, Socrate, se si può insegnare la virtù?" A questa domanda, il grande filosofo greco rispose che la virtù non è qualcosa che si possa insegnare, perché la si può solo ricordare. Parafrasando Socrate, l'autore di questo libro sostiene che l'origine della coscienza non è qualcosa che possa essere studiata e compresa, ma qualcosa che per sua natura può essere esclusivamente ricordata.

Per provare questa sua tesi, Giandomenico Fiandri passa in rassegna sia il pensiero dei principali filosofi occidentali, fra cui Piatone, Aristotele, Kant, Spinoza ed Hegel, sia gli insegnamenti delle più importanti tradizioni orientali, soffermandosi in particolare su quelli della tradizione induista, di cui prende in esame le scritture fondamentali, i Veda e le Upanisad.

È nel pensiero orientale, più che in quello occidentale, che egli trova le risposte più illuminanti al problema dell'origine e della natura della coscienza. La coscienza non è una secrezione dei tessuti cerebrali, come riduttivamente sostiene la maggior parte dei moderni neuroscienziati, ma è l'essenza stessa dell'uomo. La coscienza si manifesta attraverso la forma umana, ma non va identificata con essa.

Il punto di vista cartesiano, andrebbe perciò capovolto: non "Cogito ergo sum", bensì "Sum, ergo cogito". In questa concezione perfettamente monistica, infatti, coscienza ed esistenza coincidono e costituiscono l'ente unitario originario, da cui traggono origine la mente e l'io, che di questo ente sono espressione.

EditoreCrisalide Edizioni
Data pubblicazioneMarzo 2009
FormatoLibro - Pag 173 - 14X22
Lo trovi in#Tradizioni orientali


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste