Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Psicoanalisi. Vol. 51: Criminologia. - Libro



Prezzo: € 22,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +44

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 27 Dicembre 2016 - Il testo, che ha come titolo La Psicoanalisi. Vol. 51: Criminologia. - Libro, stilato da , è stato inserito nella categoria Psicologia e più precisamente nella sottocategoria Manuali di psicologia. Distribuito dalla casa editrice Astrolabio Ubaldini Edizioni ed edito in data Gennaio 2012 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". Il costo di questo libro è pari a Euro 22,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Dalla prefazione..

"Niente è più umano del crimine", intitola Jacques-Alain Miller una sua conferenza qui riportata. E Lacan, parlando di quanto avviene tra l'uomo e la donna, in un passaggio di un suo seminario ricorda che "invece di usare la squisita cortesia animale, agli uomini capita di stu­prare una donna, o viceversa".

Sì, niente è più umano del crimine.

L'animale potrà essere feroce, ma non sarà mai criminale.

Per poter delinquere occorre essere fatti di una pasta speciale, quella in cui la pulsione - non l'istinto animale -per un erratico eccesso di godimento, a volte mortifero per sé e per gli altri, esonda dal letto del simbolico. Passaggio all'atto viene chiamato o, a volte, acting out. Siamo sempre nel registro dell'atto.

Eppure, a volte, il parlessere come lo chiama Lacan può porre, in quanto individuo capace di intendere e di volere, un vero e proprio atto delittuoso.

Quando viene commesso un delitto, non sempre ci tro­viamo di fronte un folle, uno squilibrato, uno psicopatico, uno psicoti­co. A volte ci troviamo di fronte una persona che non risponderebbe ai canoni della psicopatologia e che può mettersi a uccidere senza batter ciglio una settantina di giovani sul lago di Utoya, per esempio. Aveva forse l'individuo in questione una missione da compiere? Era forse in combutta con agenti per operare una pulizia etnica?

Comunque costui si ritiene in diritto di riconquistare non solo la sua libertà, ma esige che venga premiato con una medaglia. Non è mia intenzione pronunciarmi sull'autore di una simile tragedia.

 

EditoreAstrolabio Ubaldini Edizioni
Data pubblicazioneGennaio 2012
FormatoLibro - Pag 310 - 15x21
Lo trovi in#Manuali di psicologia

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste