Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Cucina del Buon Gusto - Libro

Simonetta Agnello Hornby, Rosario Lazzati


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 16,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +32

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornamento del 27 Novembre 2016 - Il volume, che è intitolato La Cucina del Buon Gusto - Libro, fatto da Simonetta Agnello Hornby, Rosario Lazzati che trovi nella categoria Alimentazione e cucina e si trova nella sottocategoria L'arte di cucinare. Stampato da Feltrinelli e edito nel mese di Gennaio 2012 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". Il costo di Euro 16,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"Brillat-Savarin è stato per noi una scoperta recente. Avevamo già deciso di scrivere un libro di cucina per esprimere la profonda gioia che ci dà il cucinare e il grande conforto che ne abbiamo tratto vivendo all'estero. Volevamo celebrare la gastronomia e i piaceri dei sensi che si incontrano nel preparare il cibo, nel servirlo e nel mangiarlo.

Cucinato, condiviso, consumato da soli, regalato; occasione d'incontro, simbolo di appartenenza a gruppi e a religioni, nutrimento del corpo e della psiche, il cibo è potentissimo antidoto contro l'isolamento e la tristezza.

Ce ne siamo rese conto quasi per caso.

Rosario, da bambina, nella cucina di casa si incantava a osservare la trasformazione degli ingredienti in pietanza; da adulta, all'estero, cucinava per mantenere la propria identità e ha cominciato ad apprezzare dettagli che danno piacere, come organizzare e riordinare la dispensa, fare la spesa nei mercati del quartiere e cucinare con i fiori del terrazzo. Molte alunne della sua scuola di cucina londinese frequentano i corsi da anni, perché hanno imparato che cucinare aiuta a stare meglio.

Simonetta, cuoca per tradizione familiare e per necessità, ha sperimentato attraverso le vicissitudini della vita il valore catartico della cucina. Per lei, la cucina e la tavola, oltre a essere elementi fondamentali dell'esistenza, costituiscono un trionfo dei sensi, della bellezza e dell'ospitalità."

EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneGennaio 2012
FormatoLibro - Pag 281
Lo trovi in#L'arte di cucinare
Simonetta Agnello Hornby

Simonetta Agnello Hornby è nata e cresciuta a Palermo, Simonetta Agnello Hornby ha sposato un inglese dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza nel 1967. Da allora ha vissuto all'estero,... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Stella

Se avessi approcciato quest'opera un anno...

Se avessi approcciato quest'opera un anno fa, l'avrei trovata semplicemente affascinante. Avendola affrontata dopo aver aderito al vegan/crudismo con tendenze fruttariane, non ho potuto evitare di leggere le ricette della cucina siciliana in chiave "igienista", valutandone il grado di salute prima del gusto, e cercando di veganizzarle, ove possibile. La Hornby, che oltre a scrivere siculo tanto bene quanto Camilleri, ha anche il dono del "génésique" femminile, arricchisce l'opera con interessanti citazioni tolte dal Brillant-Savarin, un vero illuminato in fatto di alimentazione per la sua epoca, e guida il lettore attraverso gli ostacoli e i piaceri che un anfitrione incontra lungo il cammino ogni volta che decida di organizzare una cena. Nel confrontare le due culture isolane (inglese e siciliana) così diverse tra loro, l'autrice trova anche non rare similitudini, e ricorda con dolcezza i pantagruelici pranzi di Mosé, e con malcelato rancore i Sunday Lunches, in una briosa narrazione tutta da gustare.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Stella

Se avessi approcciato quest'opera un anno...

Se avessi approcciato quest'opera un anno fa, l'avrei trovata semplicemente affascinante. Avendola affrontata dopo aver aderito al vegan/crudismo con tendenze fruttariane, non ho potuto evitare di leggere le ricette della cucina siciliana in chiave "igienista", valutandone il grado di salute prima del gusto, e cercando di veganizzarle, ove possibile. La Hornby, che oltre a scrivere siculo tanto bene quanto Camilleri, ha anche il dono del "génésique" femminile, arricchisce l'opera con interessanti citazioni tolte dal Brillant-Savarin, un vero illuminato in fatto di alimentazione per la sua epoca, e guida il lettore attraverso gli ostacoli e i piaceri che un anfitrione incontra lungo il cammino ogni volta che decida di organizzare una cena. Nel confrontare le due culture isolane (inglese e siciliana) così diverse tra loro, l'autrice trova anche non rare similitudini, e ricorda con dolcezza i pantagruelici pranzi di Mosé, e con malcelato rancore i Sunday Lunches, in una briosa narrazione tutta da gustare.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste