Avvisami quando l'articolo sarà disponibile ×
La Corsa della Green Economy
La Corsa della Green Economy

Come possiamo contattarti?




Ti contatteremo via email solo quando il prodotto sarà disponibile.
N.B. Il servizio è gratuito e senza impegno di acquisto. Non è equivalente alla prenotazione di un prodotto.

Informativa privacy

Torna su ▲ Sconto 15%
La Corsa della Green Economy

Antonio Cianciullo, Gianni Silvestrini

La Corsa della Green Economy

Come la rivoluzione verde sta cambiando il mondo

Prezzo € 11,90 invece di € 14,00 Sconto 15 %

Promo Macrolibrarsi

SAPEVI CHE?

- Il reso è gratuito entro 15gg
- Puoi Pagare in contanti alla consegna senza supplemento
- In omaggio il numero 37 eBook PDF digitale (non cartaceo) di ViviConsapevole per ogni ordine

Ti piace questo libro?
    La Corsa della Green Economy - Come la rivoluzione verde sta cambiando il mondo - Antonio Cianciullo
Oppure scrivi per primo una recensione

Informazioni aggiuntive

Descrizione di La Corsa della Green Economy

A Stoccolma basta fare 300 passi per trovare una fermata del trasporto pubblico e se il tram non arriva entro 20 minuti si ha diritto a prendere il taxi gratis. La Sassonia è diventata la Solar Valley della Germania: produce il 20% delle celle fotovoltaiche mondiali. Nelle Marche è nata la casa a zero emissioni.

In California i frigoriferi hanno battuto l’atomo: renderli più efficienti ha reso disponibile più elettricità di quella prodotta da un reattore nucleare. Vista dalla prospettiva della green economy la crisi fa meno paura.

Anzi, per molti settori è il momento della riscossa. Entro dieci anni le fonti rinnovabili in Germania supereranno il settore automobilistico. In Cina, leader mondiale del solare, mezzo miliardo di persone utilizza l’energia pulita prodotta da piccoli impianti. Negli Stati Uniti quasi la metà della potenza elettrica installata negli ultimi due anni viene dal vento, in Europa nel 2009 le rinnovabili hanno fatto ancora meglio. È una svolta radicale: non più profitto contro benessere ma profitto dal benessere.

Un nuovo modello di democrazia energetica in cui potere e vantaggi economici sono decentrati.