Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


La Civiltà dell'Orto - Libro

L'orto naturale di Angera, ad esempio

Gian Carlo Cappello

Novità


Prezzo di listino: € 15,00
Prezzo: € 12,75
Risparmi: € 2,25 (15 %)


Aggiungi ai preferiti

Revisione del 10 Novembre 2016 - Questo volume, che si intitola La Civiltà dell'Orto - Libro, ideato da Gian Carlo Cappello, è disponibile nella categoria Cura dell'ambiente e Colture biologiche e Coltivare l'Orto. Editato da Cappello Giovanni Carlo in data Novembre 2016 , è in stato di "Disponibilità: Immediata". L’importo è € 12,75.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Il progetto di coltivazione condivisa "Civiltà dell'Orto" nasce per la sussistenza alimentare dei partecipanti. Ogni persona che contribuisce al Progetto sia con il lavoro sul campo sia con beni e/o servizi ha diritto al raccolto condiviso.

Il metodo di lavoro sviluppa il principio di orticoltura naturale definito del non fare.

Cosa non facciamo:

  • nessuna lavorazione del terreno (pacciamatura)
  • nessun uso di fertilizzanti, antiparassitari, ammendanti, e diserbanti né chimici né organici

Cosa facciamo:

  • Preserviamo il naturale equilibrio della Terra
  • Accettiamo i tempi di crescita della sua fertilità naturale in termini di humus
  • Consideriamo la crescita delle coltivazioni come conseguenza dell'equilibrio della biosfera
  • Cerchiamo di rendere le piante coltivate quanto più "selvatiche" possibile

Il progetto prevede e favorisce l'inserimento di nuovi partecipanti che ne condividano i principi.

Il cambiamento è possibile!

Premessa

Introduzione

Capitolo 1. L'orto di Angera.
Capitolo 2. Come sono arrivato ad Angera.
Capitolo 3. Come è iniziato l'orto di Angera.
Capitolo 4. L'importanza delle erbe selvatiche.
Capitolo 5. La preparazione dell'area nell'orto di Angera.
Capitolo 6. La pacciamatura.
Capitolo 7. Il reperimento e la sistemazione delle piantine ortive e dei semi.
Capitolo 8. L'irrigazione.
Capitolo 9. Le visite all'orto: generazioni a confronto.
Capitolo 10. Ancora sull'erba.
Capitolo 11. L'agricoltura moderna è dannosa ed evitabile.
Capitolo 12. Coltivazioni in corso.
Capitolo 13. L'intuito. Oltre la razionalità.
Capitolo 14. L'intuito nell'orto.
Capitolo 15. Moneyless man. O quasi.
Capitolo 16. 432 Hz.
Capitolo 17. I danni della proprietà privata.
Capitolo 18. Carbonio.

Immagini dall'orto di Angera.

Cenni biografici.

EditoreCappello Giovanni Carlo
Data pubblicazioneNovembre 2016
FormatoLibro - Pag 200 - 15x21
Classifichen. 74 in Libri
Lo trovi in#Coltivare l'Orto

Premessa

Ho varcato la soglia della scuola agraria 43 anni fa, nel 1972 e da allora sono stati pochi i giorni passati senza progettare, coltivare, occuparmi direttamente di piante e agricoltura.

Ho camminato poco sull'asfalto. Forse per questo, come il disegnatore di gamberi alla corte dell'Imperatore della Cina, ho scritto queste pagine quasi di getto.

Dopo aver ascoltato i consigli degli amici e degli esperti, univocamente propensi per una confezione più consueta ai capitoli e ai contenuti, ho deciso di mantenere l'impostazione iniziale, intuitiva; penso che la forma rettangolare dei fogli e la regolarità dei caratteri siano già un'inquadratura più che sufficiente a soddisfare i formalisti ma, soprattutto, che questa stesura sia confacente all'ortogonalità dell'orto, nel senso che le idee nelle pagine del libro crescono come piante nelle aiuole, delimitate da vialetti ma libere e forti.

Ho scelto anche qui di esercitare l'inalienabile diritto all'ingenuità, quell'incoscienza rispettosa nel cui nome in questi lunghi decenni ho sempre agito, anche con grandi gratificazioni, accettando sempre di buon grado i contrattempi che nella vita pubblica e privata l'innocenza comporta.

Chi varca le Colonne d'Ercole del conformismo può essere anticipatore di un conformismo migliore, è solo una questione di massa critica, forse per la posterità.

Da anarchico costituzionale ho scritto senza tener troppo conto delle regole, fatta salva la chiarezza che per me è rispetto verso il lettore; ho anche evitato le parole scurrili per non creare imbarazzi, anche se i l parlar forbito contrasta col retaggio della cultura toscana alla quale, seppur da girovago impenitente, mi sento più legato.

Ho tenuto molto da conto la morale naturale, che io traduco nel buon senso affrancato dal perbenismo.

Mi auguro che il raccolto di idee alla fine del libro abbia per il lettore lo stesso gusto e dia il nutrimento dei raccolti degli Orti Naturali.

Avrei potuto scegliere di descrivere (anche se poi quello di Angera è poco più di un pretesto) un orto più grande tra tutti quelli che ho realizzato e sto realizzando in questo momento, ma quello di Angera mi è sembrato esemplare, perché qui ho incontrato difficoltà da tutti considerate insuperabili: ho coltivato su pochi centimetri di terra stesi su vecchi riempimenti di calcinacci, senza impianto di irrigazione malgrado la siccità eccezionalmente prolungata dell'estate del 2015.

Il risultato è stata l'autosufficienza alimentare, senza fatica e, per la prima volta nella storia dell'agricoltura, senza depauperare la terra anche in assenza di concimazione o altri apporti esterni di qualsiasi genere.

Buona lettura quindi, ma soprattutto ...buona coltivazione naturale!

Gian Carlo Cappello

Gian Carlo Cappello è nato a Milano nel 1957. E' apolide per scelta. Agrotecnico dal 1977, prima della laica scelta "francescana" di abbandonare il denaro ha vissuto una pluridecennale esperienza... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste