Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


L'Oriente di Senigallia

Storia della Massoneria Senigalliese

Gabriele Costantini



Prezzo: € 13,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Update del 15 Novembre 2016 - Il libro, dal titolo L'Oriente di Senigallia, ideato da Gabriele Costantini, ha come tema Cospirazionismo e misteri, si trova nella sottocategoria Massoneria. Editato da Bastogi Editrice e edito nel mese di Maggio 2008 , si trova in stato di "Disponibilità: 5 giorni". L’importo di vendita è di € 13,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

A Senigallia nel periodo storico che va dal Risorgimento all’Unità d’Italia fino al sopraggiungere del Fascismo operavano diverse logge massoniche. Il pensiero che dalla loggia scaturiva era condiviso da una nutrita porzione della società civile: dai repubblicani agli anarchici passando per molti attivisti del partito socialista. Le testimonianze di ciò si deducono da tutta una serie di attività e manifestazioni che videro il riaccendersi di una forte contrapposizione in campo politico fra cattolici e anticlericali.

Eventi pubblici importanti videro nelle celebrazioni di insigni massoni come Garibaldi e Ferrer il coagularsi delle forze democratiche e repubblicane della città marchigiana. La battaglia venne combattuta anche nelle celebrazioni di personaggi storici locali, come l’ingiusta condanna a morte, nel 1852, del Colonnello della Guardia Civica Girolamo Simoncelli il quale, pur non essendo mai appartenuto a nessun ordine massonico, venne ripreso dalla Libera Muratoria senigalliese come emblema dell’iniquità della giustizia pontificia ed al quale venne dedicata una loggia.

Dall’Archivio storico del G.O.I. emergono i nomi che testimoniano la partecipazione di cittadini senigalliesi alle logge massoniche dell’epoca, dall’ultimo ventennio dell’Ottocento al primo del Novecento. È uno spaccato della vita sociale e politica cittadina dove  si possono dividere gli appartenenti alla massoneria in due elenchi: quelli iscritti a logge con sede in Senigallia; quelli nati a Senigallia ma iscritti in altre logge.

EditoreBastogi Editrice
Data pubblicazioneMaggio 2008
FormatoLibro - Pag 119 - 17x24
Lo trovi in#Massoneria

Gabriele Costantini (Senigallia 1973) laureato in Filosofia all’Università di Urbino, Facoltà di Lettere e Filosofia, con una tesi da cui è stato tratto questo... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste