Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


L'uomo Kosmico - Libro

Teoria di un'evoluzione non riconosciuta

Marco La Rosa


(4 recensioni4 recensioni)


Prezzo: € 16,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 23 ore 51 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 13 Dicembre
  • Guadagna punti +32

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 01 Dicembre 2016 - Il libro, che si intitola L'uomo Kosmico - Libro, di Marco La Rosa, si trova nella categoria Libri Spiritualità e ha come oggetto Percorsi di consapevolezza. Stampato dalla casa editrice Omphi Labs ed edito in data Maggio 2014 , è in stato di "Disponibilità: Immediata". Il titolo in questione ha un costo di Euro 16,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Risultato di una cooperazione interdisciplinare trasversale, il libro conduce il lettore fra scoperte immensamente antiche e riscoperte moderne, in un percorso circolare documentatissimo che rivela un Cosmo ciclico estrema­mente ordinato, nel quale la vita è ovunque e sorge spontanea, perché è l'essenza dell'Universo stesso.

L'evidenza di moltissimi indizi o reperti archeologici - finora considerati "anomali", o semplicemente ignorati o screditati perché troppo "scomodi" per l'archeologia ufficiale - assieme alle molte testimonianze storiche di antichi testi, fanno emergere il quadro di una Storia dell'Uomo diversa. Se a ciò si aggiungono le molte incongruenze della attuale scienza, allora diviene del tutto evidente che l'Uomo è ben altro che un "caso" dell'evoluzione, e viene da molto, molto lontano, nel tempo e nello spazio...

Per quanto possa apparire impossibile, vi sono numerosi ritrovamenti di oggetti indiscutibilmente "umani" e tecnologici imprigionati entro strati geologici formatisi centinaia di migliaia di anni fa, e anche più: a chi appartenevano quegli oggetti? E chi ha davvero eretto, e in che modo, le tre piramidi di Giza (che certamente NON sono MAI state tombe!), e la Sfinge, e i giganteschi monumenti a Cuzco e Puma Punku, per citarne solo un paio, e tanti altri sparsi in tutto il mondo?

Insomma chi c'era, molto prima di noi?

Per tornare ai giorni nostri, la tanto vilipesa "memoria dell'acqua", grazie al lavoro di premi Nobel e geniali ricercatori indipendenti, si è rivelata essere reale, come pure l'altrettanto screditata "fusione fredda". Persino la natura della gravità e della materia risultano essere tutt'altro rispetto a quanto creduto finora, e questo tramite solidissime prove sperimentali.

Nonostante ciò, i vari soloni della divulgazione scientifica che infestano la TV pubblica (per esempio, Piero Angela e figlio, Mario Tozzi, vari membri dell'immancabile setta scientista nota come CICAP, e diversi altri) continuano nella loro sistematica opera di disinformazione.

Ma finalmente, anche presso molti scienziati e - quel che più conta - presso il grande pubblico, si sta sempre più consolidando un nuovo paradigma scientifico che, forte delle ultime straordinarie evidenze sperimentali, inquadra in una visione molto più ampia tutti i fenomeni finora giudicati impossibili. Va da sé che questa nuova consapevolezza costringerà presto i baroni della scienza a una mesta ritirata, mentre la realtà che avanza renderà giustizia all'idea di Uomo Nuovo e universale, che possiamo sin da ora chiamare l'Uomo Kosmico.

Al libro hanno anche contribuito:

  • Il Dott. Giorgio Pattera (biologo, giornalista, scrittore e Direttore Scientifico del Centro di ricerche esobiologiche Galileo) ha scritto la prefazione.
  • Il Dott. Mauro Biglino (scrittore, storico delle religioni e traduttore di ebraico antico) ha scritto l'introduzione relativa alla prima parte.
  • Il Dott. Massimo Corbucci (fisico e medico) ha scritto l'introduzione alla seconda parte del libro e ha gentilmente concesso la pubblicazione della sua Nuova Tavola Periodica dei 112 Elementi.

Indice

Prefazione del Dott. Giorgio Pattera

Introduzione dell'autore

PRIMA PARTE: L'ANTICO UOMO DIMENTICATO

Introduzione alla prima parte, del Dott. Mauro Biglino

1. Convergenze Sincroniche
2. Lampi di luce dal passato
3. Il percorso circolare: l'uomo ritorna sui suoi passi senza accorgersene
4. Reperti fuori posto (Oopart)
5. Civiltà antiche

SECONDA PARTE: L'UOMO CHE RISCOPRE IL SUO VERO PASSATO

Due parole introduttive del Dott. Massimo Corbucci

6. Menti innovatrici
7. Comunicazione istantanea
8. La scienza e i "casi strani"
9. La nebbia si dirada

Conclusioni - ...Un antico petroglifo

Appendice

I - Il CERN e il Bosone di Higgs
II - Le incongruenze della cronologia scaligeriana alla luce della matematica moderna
III - I dubbi del Carbonio-14
IV - Le riscoperte dell'uomo moderno obnubilato dal profitto Fusione fredda: verità scomoda

Ringraziamenti

Bibliografia

Introduzione

Gentile lettore,
Questo piccolo testo ha forse un grande difetto: esprime punti sta che non sono affatto conformi al senso comune. Anzi posso dire che va completamente dalla parte opposta. 

Ecco perché qui si affermano cose che sono esattamente il contrario di quello che comunemente si crede. Un grande saggista e filosofo contemporaneo ha scritto: "se voi leggete soltanto libri che tutti leggono, voi potete pensare soltanto ciò che tutti gli altri pensano" (Haruki Murakami). 

Attraverso quali parametri l'uomo odierno valuta il progresso e la civiltà di un popolo?

Con un solo termine: la tecnologia.

Ma un tempo poteva esistere una civiltà "globale" ed evoluta basata non sulla tecnologia intesa come espressione della conoscenza e del progresso, ma piuttosto basata sullo sviluppo delle capacità mentali e dei valori etici? Ad esempio l'armonia e il benessere collettivo, come riferisce Platone a proposito della mitica città di Atlantide.

Più una società fa uso di strumenti atti ad aiutare (= ad usare meno) la mente umana, se non addirittura a sostituire le sue possibilità intrinseche, più oggi è considerata "avanzata", e questo naturalmente a scapito delle facoltà che necessitano di un allenamento costante. 

Quelle facoltà di cui quasi certamente erano dotati gli antichi abitanti della terra (migliaia o forse miUoni di anni fa) e che oggi purtroppo sono andate dimenticate, ma per fortuna non estinte. Se queste capacità cerebrali erano alla base dell'antica umanità, il fatto che ancora oggi non siano state trovate evidenze inequivocabili che ci riconducano ad essa con certezza, lo dobbiamo alla nostra indubbia regressione etica e morale. 

Davanti a noi restano solamente ciclopici e sbalorditivi reperti archeologici non databili con esattezza neppure dalla nostra tanto ostentata tecnologia, per cui, ancora adesso, il mistero resta tale con buona pace anche della scienza ufficiale. 

Chi ha eretto quelle meraviglie che hanno sfidato le ingiurie del tempo per centinaia di secoli? 

Forse nella domanda è insita la risposta:

la mente dell'uomo, quello di "insondabile antichità". 

Buona lettura!

Marco La Rosa 

"Anche quel piccolo frammento che tu rappresenti, o uomo meschino, ha sempre il suo intimo rapporto con il cosmo... Non per te infatti questa vita si svolge, ma tu, piuttosto, vieni generato per la vita cosmica"
(Platone, Le Leggi, IV secolo a.C.)

EditoreOmphi Labs
Data pubblicazioneMaggio 2014
FormatoLibro - Pag 148 - 15x23
Lo trovi in#Percorsi di consapevolezza
Marco La Rosa

Marco La Rosa è uno studioso di antiche civiltà. In oltre venticinque anni di ricerche, perseguendo tenacemente il principio della "interdisciplinarità", ha raccolto, studiato e divulgato... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 4 recensioni

3
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Vincenzo Acquisto verificato

Ottimo testo divulgativo che descrive sinteticamente

Ottimo testo divulgativo che descrive sinteticamente, con molti riferimenti bibliografici e di approfondimento, le più significative quanto negate scoperte scientifiche degli ultimi anni. Scoperte che il sistema si ostina a censurare o ad ignorare per la giustificata paura di perdere il suo potere sulle coscienze. Quanto ad evidenze scientifiche, molto ci sarebbe ancora da dire soprattutto su ciò che emerge dall'archeologia non ufficiale ma questo testo, da divorare in un giorno per poi tenerlo sempre a portata di mano ad uso di amici e parenti, rappresenta già una bella raccolta di scoperte eretiche che non possono essere ignorate. Quasi un dizionario minimo sull'argomento.

Le 4 recensioni più recenti


icona

Vincenzo
Acquisto verificato

Ottimo testo divulgativo che descrive sinteticamente

Ottimo testo divulgativo che descrive sinteticamente, con molti riferimenti bibliografici e di approfondimento, le più significative quanto negate scoperte scientifiche degli ultimi anni. Scoperte che il sistema si ostina a censurare o ad ignorare per la giustificata paura di perdere il suo potere sulle coscienze. Quanto ad evidenze scientifiche, molto ci sarebbe ancora da dire soprattutto su ciò che emerge dall'archeologia non ufficiale ma questo testo, da divorare in un giorno per poi tenerlo sempre a portata di mano ad uso di amici e parenti, rappresenta già una bella raccolta di scoperte eretiche che non possono essere ignorate. Quasi un dizionario minimo sull'argomento.

(0 )

icona

Angelo
Acquisto verificato

Sono sincero.

Sono sincero. Ho acquistato il libro incuriosito e poco fiducioso ma mi sono dovuto ricredere. Un lavoro davvero fatto bene! Scritto in maniera semplice e non per questo leggero o povero nei contenuti, tutt'altro. L'autore è stato per me una scoperta come il suo il libro che consiglio a tutti quelli che sono alla ricerca di risposte nel campo dell' archeologia "non ufficiale" e non solo! Se questi sono i presupposti, spero presto di leggere qualcosa di nuovo di Marco La Rosa.

(0 )

icona

cristiana

Interessante trattato storico e scientifico sull'origine...

Interessante trattato storico e scientifico sull'origine dell'uomo, ricco di documentazioni che ci fanno capire come la storia vista e studiata sui banchi di scuola sia da guardare con occhi completamente diversi. Lettura scorrevole e argomenti avvincenti. Lo consiglio!! C.

(0 )

icona

Barbara

Libro veramente illuminante

Libro veramente illuminante, smuove dubbi e curiosità sulle nostre convinzioni. Scritto in modo fluido e chiaro. Affronta temi filosofici, scientifici, religiosi. Raccoglie tante notizie e informazioni percorrendo l'origine dell'uomo e aprendo nuovi scenari. Ottimo lavoro.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste