Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Umorismo

Luigi Pirandello


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 8,50

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Update del 19 Novembre 2016 - Il testo, avente titolo L'Umorismo, realizzato da Luigi Pirandello che trovi nella categoria Letture e ha come oggetto Umorismo. Stampato dalla casa editrice Oscar Mondadori e pubblicato nel mese di Gennaio 2009 , è in stato di "Fuori Catalogo". Il costo di questo libro è pari a Euro 8,50.

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Pirandello è una sorta d'intercomunicabilità a lungo raggio fra un genere e l'altro" scrive Salvatore Guglielmino nell'introduzione a l'umorismo, riportando un'osservazione di Giovanni Macchia. Anche in questo saggio del 1908, che riprende parzialmente le lezioni tenute all'Istituto Superiore di Magistero di Roma, Pirandello "trasforma l'analisi di un problema critico in esposizione e difesa della propria poetica e l'enunciazione della propria poetica in autobiografìa intellettuale".

Così, gli esempi con cui spiega la meccanica dell'umorismo in letteratura non solo documentano il superamento dei moduli veristici, "ma anche la direzione specifica in cui tale superamento avviene... quella del paradosso e del grottesco che è una costante della produzione dello scrittore siciliano, la sua specificità nel panorama della narrativa e del teatro contemporanei".

Un'opera chiave, dunque, per entrare nell'esperienza psicologica e artistica di una fra le maggiori figure letterarie di questo secolo.

EditoreOscar Mondadori
Data pubblicazioneGennaio 2009
FormatoLibro - Pag 168 - 11x18,5
Lo trovi in#Saggi e racconti #Umorismo
Luigi Pirandello

Luigi Pirandello (Agrigento, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) fu un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1934. E' conosciuto... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 2 recensioni

1
0
0
0
1

Recensione in evidenza


Stella

L’umorismo pirandelliano è il fuoco del...

L’umorismo pirandelliano è il fuoco del telescopio che scandaglia l’animo umano; è come il paio d’occhiali dell’omonimo racconto - umoristico - di Poe, nel quale il protagonista, vedendosi brutto con le lenti sul naso, preferisce non indossarle, e così rischia di sposare un'orribile vecchia che aveva scambiato per una leggiadra fanciulla.Curioso, anzi umoristico, che Pirandello, per illustrare la propria teoria dell’umorismo, recuperi proprio la figura della vecchia agghindata come una donna giovane e bella.D’altronde Pirandello,lettore di Goethe,doveva aver in mente anche Forcia, l’orribile figura greco-antica sotto le cui orride e ridicole spoglie - un sol dente, un sol occhio - Mefisto appare nel Faust II, spaventando i personaggi e divertendo gli spettatori.In tempi in cui la politica fraintende e censura la satira e gli autori devono difendere retorica e ironia dagli assalti di chi,non ridendo degli altri,non sa ridere neppure di sé,é bene rileggere questo saggio e imparare a ridere.Una risata ci salverà

Le 2 recensioni più recenti


icona

Stella

L’umorismo pirandelliano è il fuoco del...

L’umorismo pirandelliano è il fuoco del telescopio che scandaglia l’animo umano; è come il paio d’occhiali dell’omonimo racconto - umoristico - di Poe, nel quale il protagonista, vedendosi brutto con le lenti sul naso, preferisce non indossarle, e così rischia di sposare un'orribile vecchia che aveva scambiato per una leggiadra fanciulla.Curioso, anzi umoristico, che Pirandello, per illustrare la propria teoria dell’umorismo, recuperi proprio la figura della vecchia agghindata come una donna giovane e bella.D’altronde Pirandello,lettore di Goethe,doveva aver in mente anche Forcia, l’orribile figura greco-antica sotto le cui orride e ridicole spoglie - un sol dente, un sol occhio - Mefisto appare nel Faust II, spaventando i personaggi e divertendo gli spettatori.In tempi in cui la politica fraintende e censura la satira e gli autori devono difendere retorica e ironia dagli assalti di chi,non ridendo degli altri,non sa ridere neppure di sé,é bene rileggere questo saggio e imparare a ridere.Una risata ci salverà

(0 )

icona

Silvana

Saggio sull'umorismo scritto da Pirandello molto...

Saggio sull'umorismo scritto da Pirandello molto tempo fa, e nuovamente riproposto oggi. Il saggio si apre prima di tutto con la definizione della parola stessa "umorismo", da non confondere con "l'ironia, spiega lo scrittore. Dunque ils aggio si sofferma sull'accezione comune che noi abbiamo del termine, contrapponendolo a quella che è l'ironia "retorica".Ma l'umorismo, vuole precisare Pirandello, non è soltanto parte del linguaggio verbale, Attravrso l'analisi di alcuni personaggi che prendono vita nei suoi racconti, Pirandello spiega che l'umorismo, nella letteratura cavalleresca, non è altro che la dimostrazione di superiorità nei confronti dei deboli. Così, dopo una lettura alternativa, ricca e dettagliata, lo scrittore italiano ci restituisce una visione del nulla, ma anche del tutto, esperienza che scava nella tradizione letteraria e che approda a un pensiero di stampo filosofico e retorico. Lettura molto profonda e formativa che si adotta spesso nelle accademie, dimostrandosi ancorapreziosa e attuale.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste