Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Infinito delle Parole tra Poesia, Ironia e Bellezza - Libro

Giacomo Leopardi



Prezzo: € 5,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 31 ore 45 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +10

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 14 Novembre 2016 - Il prodotto, che è intitolato L'Infinito delle Parole tra Poesia, Ironia e Bellezza - Libro, scritto da Giacomo Leopardi, ha come tema Letture e in particolare approfondisce l'argomento Aforismi e poesia. Prodotto dalla casa editrice Edizioni Del Baldo e distribuito dal mese di Maggio 2016 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". L’importo di vendita è di € 5,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Come ogni opera d'arte, questa raccolta ci chiama anche a un incontro tra i sensi.

Sentire "L'Infinito" divenire un canto gregoriano possente e nobile, i versi nella lirica "La ginestra" farsi sinfonia e, ancora, ascoltare il "Canto di un pastore errante dell'Asia", come un madrigale suonato allo spuntare della notte.

Nel mezzo di queste pagine lasciatevi sorprendere, in vie innumerevoli, dalla fulminante bellezza di versi, discorsi e... pensieri, in un affresco di sentimenti e pathos.

Alla ricerca del mistero, ripercorrete, ora, con il poeta la visione che "il naufragar m'è dolce in questo mare".

L'infinito

Sempre caro mi fu quest'ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte
dell'ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo; ove per poco
il cor non si spaura. E come il vento
odo stormir tra queste piante, io quello
infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien l'eterno,
e le morte stagioni, e la presente
e viva, e 'l suon di lei. Così tra questa
immensità s'annega il pensier mio:
e 'l naufragar m'è dolce in questo mare.
Giacomo Leopardi

EditoreEdizioni Del Baldo
Data pubblicazioneMaggio 2016
FormatoLibro - Pag 120 - 12,5x17,5 - cartonato
Lo trovi in#Aforismi e poesia
Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi, fu un poeta, (Recanati 1798 - 1837). Tra i massimi scrittori della letteratura italiana di tutti i tempi, nella sua opera risulta centrale il tema dell'infelicità costitutiva... Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste