Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'economia è una Menzogna - Libro

Serge Latouche



Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 37 ore 14 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

24 Novembre 2016 - Questo prodotto, intitolato L'economia è una Menzogna - Libro, il cui autore è Serge Latouche, fa parte della categoria Attualità e temi sociali e ha come oggetto Economia e Finanza etica. Realizzato dalla casa editrice Bollati Boringhieri ed edito in data Dicembre 2014 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il costo è € 15,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Se i dogmi tossici dello sviluppo a ogni costo hanno spalancato l'abisso di una crisi senza fine, l'alternativa radicale secondo Latouche è uscire dall'economia, nelle pratiche e nell'immaginario.

Il solo modo, per lui e per tutti gli obiettori di crescita, di recuperare una prosperità non mercantile ma relazionale.

I saperi che si ammantano di scientificità nascondono talora un cuore di fede, l'adesione ottenebrante a un credo. Serge Latouche l'ha scoperto quando era un giovane economista allevato alle dottrine sviluppiste e da allora non ha smesso di sfatare la religione secolare che si annida nella scienza economica.

In queste tre conversazioni con Thierry Paquot, Daniele Pepino e Didier Harpagès, Latouche per la prima volta racconta ampiamente di sé, di come sia diventato «ateo» e abbia concepito l'idea sociale della decrescita: le erranze della vita e del pensiero, tra Francia, Africa e Oriente, il terzomondismo, i compagni di strada, la svolta verso un'ecologia politica, la determinazione a opporsi dal basso all'incultura dell'iperproduzione e dell'iperconsumo, il conio di espressioni ormai adottate da ampi movimenti, come «decrescita serena» e «abbondanza frugale».

 

EditoreBollati Boringhieri
Data pubblicazioneDicembre 2014
FormatoLibro - Pag 150 - 11x19,5
Lo trovi in#Economia e Finanza etica


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste