Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


L'Aristocrazia Nera - Libro

La storia occulta dell’èlite che da secoli controlla la guerra, il culto, la cultura e l’economia

Riccardo Tristano Tuis


(10 recensioni10 recensioni)


Prezzo di listino: € 16,70
Prezzo: € 14,20
Risparmi: € 2,51 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 4 ore 1 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +29

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 06 Dicembre 2016 - Questo prodotto, che si intitola L'Aristocrazia Nera - Libro, il cui ideatore è Riccardo Tristano Tuis, compare nella categoria Attualità e temi sociali e più dettagliatamente nella sottocategoria NWO - Nuovo Ordine Mondiale. Distribuito da Uno Editori e pubblicato in data Febbraio 2016 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo attuale è di Euro 14,20.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratis

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Quali sono le origini della cosiddetta Aristocrazia Nera? Che cosa si nasconde dietro ai simboli, l'araldica e le gesta di certi casati nobiliari? Che rapporto hanno con il potere?

Questo monumentale saggio unico nel suo genere tratta l‘occulta firma storica dell‘aristocrazia nera, ovvero le famiglie che da secoli controllano la guerra, il culto, la cultura e l‘economia del pianeta, presentando alcuni eventi temporali circoscritti che hanno portato questa a incarnare le eminenze grigie dietro la politica mondiale.

La sanguinaria storia dell’aristocrazia nera che nel tempo prende le sembianze delle famiglie di banchieri europei legate alla Chiesa e ad alcune specifiche casate reali eurasiatiche, non sono realmente europee poiché provenienti da alcuni popoli noti come Kazari, Sarmati e Sadducei che a un certo punto conversero perlopiù all’interno di un gruppo noto come Askenaziti, mascherandosi come ebrei ortodossi o paladini della Cristianità, raggiungendo le più alte cariche in tutta Europa. 

Queste famiglie iniziarono a spartirsi gli Stati europei, dando così vita a faide interne come quella dei guelfi e dei ghibellini e a uno scontro diretto con tutti i loro oppositori, fino a giungere all’attuale Nuovo Ordine Mondiale con il suo occulto controllo globale attraverso una rete di organi sovranazionali, congregazioni religiose, corporazioni economiche e di comunicazione di massa con uno specifico fil rouge simbolico che ne palesa la loro affiliazione all’agenda di questi occulti burattinai.

Quest’opera riesce a mettere a nudo alcuni dei più intimi segreti di questa oscura élite smascherando l’intricata rete che lega le religioni mondiali con le più piccole sette e movimenti, le società segrete con la politica e i servizi segreti e di come dietro a tutto ciò si celi un pyramidion di potere insospettabile cui la stessa aristocrazia nera ne incarna lo strumento.

Prefazione

  • A New Royal Family
  • Il valore del dna
  • Il fascino discreto dei Piccolomini
  • Presentazione di un nuovo modello d’indagine metastorico

1. Dalla svastica alla croce

  • La connessione atlantidea
  • La svastica nelle società segrete ariosofiche
  • L’evoluzione del simbolo cruciforme
  • Nazionalsocialismo: l’esperimento geopolitico per creare lo Stato d’Israele e l’egemonia del sionismo
  • Comunismo: l’esperimento sionista per eliminare le monarchie e il potere popolare a favore degli imperi bancario-finanziari

2. L’impero del leone alato

  • I Fenici
  • L’occulto simbolismo vene(re)ziano
  • Venezia, i templari e il Nuovo Mondo
  • L’Aristocrazia nera
  • Strumenti finanziari come strumento di controllo e di sterminio di massa
  • Canal grande londinese, la Serenissima teutonica e la Venezia del Nord
  • La massoneria veneziana
  • Aristocrazia nera… veneziana o fiorentina?
  • La storia si ripete
  • Il dio dietro la maschera veneziana

3. L’Impero (di Roma) colpisce ancora

  • La Trinità cristiana: Sol Invictus, Apollo e Iside
  • Dio è fatto a immagine e somiglianza degli dèi
  • Il culto lunare delle religioni abramitiche
  • La fiaba gotica di Satana
  • Modello Cristo 3.0

4. Genesi dei culti dell’Aristocrazia nera

  • Il culto del toro
  • Il culto di Baal-Moloch
  • L’eresia giovannita
  • Criptosimbolismo nei culti moderni
  • Il Movimento raeliano
  • La Chiesa di Scientology
  • La Scuola d’Illuminazione di Ramtha
  • La Chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni
  • I Testimoni di Geova
  • La Società Teosofica
  • La Soka Gakkai
  • Il Reiki
  • La Wicca

5. I culti noir dell’Aristocrazia nera

  • Il satanismo
  • La Chiesa del giudizio finale
  • Ordo Templi Orientis e confraternite magiche
  • La Chiesa di Satana
  • Il Tempio di Set
  • La massoneria
  • La mente magica dell’Aristocrazia nera

Appendice I
Appendice II
Appendice III
Appendice IV

Ringraziamenti
Bibliografia

EditoreUno Editori
Data pubblicazioneFebbraio 2016
FormatoLibro - Pag 350 - 14 x 20 cm
Lo trovi in#NWO - Nuovo Ordine Mondiale

Approfondimenti Video

Prefazione 

Infatti, tutto ciò che è inerente ad “aristocrazia”, o “nobiltà” (termine divenuto sinonimo anche di qualità morale e sociale) sotto la superficie di formalità, protocolli, etichette e cerimoniali, da sempre cela segreti, oscurità, enigmi, eventi inspiegabili, in ambienti come castelli, tetre magioni colme di sinistri dipinti di antenati, sotterranei segreti, e poi simbologie ermetiche, ritualità arcane, ricchezze incommensurabili, decadenze economiche improvvise, rivelando nei suoi rappresentanti comportamenti iper-dualistici, da rigorosa religiosità e conservazione delle tradizioni a progressismo e iconoclastia, da rigidi portamenti marziali ad atteggiamenti eccentrici e trovate innovative che soprattutto in passato determinavano i “trend” che influenzavano il “popolo”. Anche dal punto di vista psicofisico la nobiltà sembra riflettere tutto ciò, presentando sia somatiche affascinanti e seduttiva eleganza gestuale, così come malformazioni fisiche e psichiche, il tutto spesso accompagnato da schizofrenia, bipolarismo, ecc.

Non da meno, anche la definizione Aristocrazia nera, o Nobiltà nera, presenta apparenti contraddizioni: secondo la tradizione europea la nobiltà nera era/è la cerchia di nobili fedeli al Papato, per discendenza ereditaria dalle grandi famiglie medievali romane, le cosiddette “papaline” in quanto tra i propri avi si annoverano dei pontefici, dato anche che poi la massima autorità nella concessione di titoli nobiliari è sempre stata la Santa Sede, senza la quale nessuno avrebbe potuto, per esempio, fregiarsi del titolo di “Imperatore”. Queste famiglie conseguentemente sono connotate dalla fedeltà a ideali monarchici, nazionalsocialisti, politicamente di “destra” e tradizioni e alte cariche militari.

Più recentemente, almeno dal punto di vista informativo, come teorizzato soprattutto dallo studioso John Coleman, Nobiltà o Aristocrazia nera è più corretto sia applicato all'oligarchia aristocratica veneziana, e genovese, cioè le due potenze mercantili marinare, assurte, per ovvie ragioni nelle prime crociate (dove i Templari del Priorato di Sion giocarono un ruolo determinante), a un oscuro potere trasversale, endemico, che oggi da Londra manipola e gestisce il controllo del mondo e delle sue attività.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Prefazione - L'Aristocrazia Nera

Riccardo Tristano Tuis

Riccardo Tristano Tuis è scrittore, compositore, ricercatore indipendente e autore del metodo Zenix e della neuro-tecnologia Neurosonic Programming. Da oltre venticinque anni segue un percorso di... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 10 recensioni

6
3
1
0
0

Recensione in evidenza


Stefano

Opera titanica

Opera titanica, già dalle pagine della sofisticata presentazione di un nuovo modello d’indagine metastorico questo libro mi ha rapito e portato dove altri libri non erano riusciti a portarmi. Chapeau.

Le 10 recensioni più recenti


icona

Luigi
Acquisto verificato

Libro molto interessante

Libro molto interessante, anche se alcune affermazioni mi sono sembrate prive di fondamento e molte erano lacunose delle fonti e dei riferimenti per ulteriori approfondimenti.

(0 )

icona

Michele
Acquisto verificato

Una bella indagine sulla cosiddetta Nobiltà...

Una bella indagine sulla cosiddetta Nobiltà Nera. L'argomento è sicuramente inflazionato, ma questo testo è strutturato bene ed è probabilmente uno dei migliori in questo ambito. Presenta un'ottima sintesi storica di questa tematica e un'analisi soddisfacente del fenomeno religioso che la accompagna. Particolarmente interessante risulta la riflessione sul "campo mentale condiviso", che farà drizzare le antenne a chi ha familiarità con le teorie di "Sheldrake" (mentre agli altri le consiglio vivamente). Come già detto da altri utenti, il testo risente di qualche errore di sintassi e in alcuni casi di una mancanza di approfondimenti (compensata in parte dalle note bibliografiche che invece forniscono spunti interessanti)

(0 )

icona

Stefano

Opera titanica

Opera titanica, già dalle pagine della sofisticata presentazione di un nuovo modello d’indagine metastorico questo libro mi ha rapito e portato dove altri libri non erano riusciti a portarmi. Chapeau.

(0 )

icona

Lorenzo
Acquisto verificato

Testo indubbiamente interessante per argomenti trattati...

Testo indubbiamente interessante per argomenti trattati e per prospettive d'analisi degli stessi. Pecca però, a mio avviso, nel numero delle informazioni che è veramente notevole e, spesso, alcuni aspetti vengono appena citati, non approfonditi o dimostrati. Ulteriore pecca è rintracciabile nella sintassi, sovente scorretta. Un buon lavoro di bozza avrebbe potuto rintracciare i numerosi errori. In ogni caso un testo interessante e stimolante.

(0 )

icona

vinicio
Acquisto verificato

Ottimo libro senza dubbio uno dei...

Ottimo libro senza dubbio uno dei migliori in circolazione su questo tipo di argomenti, ad esempio a pagina 33 di questo libro il Tristano descrive il "Campo" definendolo "Campo mentale condiviso" e qui spiega bene in dettaglio cosa e un Eggregore e come i padroni del vaporetto lo usino per fare girare la ruota a loro favore, questo pezzo e' interessante perché 60 anni prima anche Franz Bardon nel suo libro "Introduzioni alle Dottrine Ermetiche" Volume 1 a pagina 186 inizia a parlare di Schemi mentali che sono poi quello che Riccardo Tristano Tuis chiama "Campo mentale condiviso"; quindi già dalle prime pagine ho letto materiale estremamente interessante che può aiutare molti a guardare oltre il velo della Matrix... certo alcune cose descritte devono essere letti con delicatezza perché l'Autore non si risparmia in dettagli estremamente seri e purtroppo veri, questo non fa altro che attestare il valore di questo monumentale saggio. Consigliatissimo come saggio

(0 )

icona

Elvio

E' stata davvero una piacevole sorpresa...

E' stata davvero una piacevole sorpresa questo saggio, con quest'opera l'autore ricorda per certi versi David Icke ma con un taglio un po' più accademico anziché giornalistico (presentando però temi diversi) che mi ricorda alcuni degli autori a cui lo stesso Icke si è rifatto nelle suoi libri. Nel complesso Aristocrazia nera presenta una buona originalità nei contenuti, coraggioso nei capitoli finali che tocca il tema dei culti emergenti manipolati dall'èlite che farà storcere il naso a chi è ancora obnubilato dai propri sistemi di credenza. Probabilmente non diventerà un best seller ma certamente è tra le migliori opere sul tema negli ultimi cinque anni raggiungendo il livello di mostri sacri quali Michael Tsarion.

(0 )

icona

Daniele
Acquisto verificato

Un libro molto interessante.

Un libro molto interessante. L'autore presenta in maniera magistrale le connessioni tra i simboli e gli stemmi dell'araldica. Il capitolo sulla religione a mio avviso presenta della lacune. Un testo tuttavia molto interessante e appassionante.

(0 )

icona

GIANLUCA

Un libro così non l'ho mai...

Un libro così non l'ho mai letto, decisamente tra i più bei libri sul tema NWO. Ricchissimo di dettagli, informazioni e concetti con cui riflettere e rivedere le cose per come le abbiamo studiate. Ringrazio l'autore per questo saggio eccezionale.

(0 )

icona

Martina

Pensavo si fosse oramai detto tutto...

Pensavo si fosse oramai detto tutto circa il tema delle famiglie che governano il mondo ma mi sbagliavo. Quest'opera è un viaggio nella storia e nei suoi segreti più nascosti. Affascinante e straordinaria la lettura di questo saggio. Un plauso al suo autore.

(0 )

icona

Patrizia

Un saggio ben concepito e ben...

Un saggio ben concepito e ben scritto. L'introduzione e il secondo capitolo da soli meritano l'acquisto in quanto spiccano per originalità dei contenuti e per il lungo e serio studio dietro ad essi. Un opera notevole.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste