Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'acqua che Mangiamo - Libro

Cos'è l'acqua virtuale e come la consumiamo

Marta Antonelli, Francesca Greco



Prezzo: € 25,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +50

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato il 03 Dicembre 2016 - Questo libro ha come titolo L'acqua che Mangiamo - Libro, scritto da Marta Antonelli, Francesca Greco, si trova nella categoria Attualità e temi sociali, ha come oggetto Economia e Finanza etica. Redatto dalla casa editrice Edizioni Ambiente e distribuito dal mese di Gennaio 2013 , si trova in stato di "Disponibilità: 5 giorni". L’importo di vendita è di € 25,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

In un mondo di risorse limitate porsi degli interrogativi riguardo i nostri stili di vita e i nostri consumi è non solo auspicabile, ma anche necessario.

L'Italia è il terzo paese importatore netto di "acqua virtuale" al mondo.

Cosa significa? Perché è importante parlare di acqua e cibo? Per produrre un chilogrammo di pasta secca sono necessari circa 1.924 litri d'acqua. Poco minore è l'impronta idrica di una pizza da 725 grammi: 1.216 litri.

Con "acqua virtuale" si intende proprio questo: il quantitativo di acqua necessario a produrre cibi, beni e servizi che consumiamo quotidianamente.

Applicando questo concetto, scopriremo che consumiamo molta più acqua di quella che vediamo effettivamente "scorrere" sotto i nostri occhi. Non riusciamo a percepirla come tale semplicemente perché è acqua che letteralmente "mangiamo", contenuta in maniera invisibile nel cibo che consumiamo e che proviene da ogni parte del mondo.

"L'acqua che mangiamo" spiega, con un approccio multidisciplinare, la problematica idrica e le sue implicazioni economiche, sociali e politiche. Vuole agire idealmente da ponte tra chi svolge ricerca accademica e scientifica e chi si interessa alle grandi questioni della sostenibilità ambientale. Offre molteplici chiavi di lettura attraverso il lavoro dei più grandi esperti italiani e mondiali.

sommario

Prefazioni

  • Food and Agriculture Organization of The United Nations (FAO)
  • United Nations World Water Assessment Programme (UN WWAP)
  • Istituto Nazionale di Economia Agraria (INEA)
  • WASSERMed

PARTE PRIMA Per iniziare: acqua virtuale e impronta idrica

  • Non tutte le gocce d'acqua sono uguali
  • M. Antonelli, F. Greco
  • Acqua e sicurezza alimentare: le filiere dell'acqua alimentare e del cibo
  • J.A. Allan
  • L'impronta idrica: uno strumento per mettere in relazione i nostri consumi con l'uso dell'acqua
  • A.Y. Hoekstra

PARTE SECONDA Acqua virtuale, uomo e ambiente

  • Le risorse idriche nell'Antropocene: un'urgenza planetaria
  • E. Alessi, G. Bologna
  • L'acqua nel cibo
  • L. Chatterton
  • Sostenibilità idrica e chilometro zero: Slow Food
  • C. Petrini
  • Acqua virtuale nella dieta, nella spesa, nello spreco alimentare
  • A. Segrè, L. Falasconi, C. Bellettato
  • Mangiatori consapevoli di acqua: un'ipotesi di etichetta idrica
  • M. Antonelli, F. Greco
  • Acqua virtuale, H2O e la de-socializzazione dell'acqua. Un breve percorso antropologico
  • M. Van Aken
  • La mobilitazione in Italia per l'acqua pubblica: economia morale e acqua virtuale
  • E. Fantini

PARTE TERZA Il caso italiano

  • La risorsa idrica in Italia: situazione attuale e trend futuri
  • M. Santini, M.C. Rulli
  • Globalizzazione del cibo e geografia dell'acqua. Il caso italiano
  • Gruppo Water in Food, DIATI Politecnico di Torino
  • Analisi del commercio di acqua virtuale in Italia e nell'area del Mediterraneo
  • R. Roson, M. Sartori
  • Un approccio economico al tema della scarsità idrica
  • A. Massarutto

PARTE QUARTA L'acqua in tavola

  • Dalla Doppia piramide del Bcfn all'acqua virtuale nella produzione di pasta Barilla
  • L. Ruini, L. Campra, C.A. Pratesi, L. Principato, M. Marino, S. Pignatelli
  • L'acqua virtuale di una bottiglia di vino
  • L. Lamastra, E. Capri, M. Trevisan, M. Vitale
  • Impronta idrica e sostenibilità ambientale dei prodotti alimentari italiani a marchio DOP, DOC, DOCG
  • M.C. Rulli, A. Veroni, R. Rosso
  • Calcolo dell'impronta idrica della filiera produttiva di un'azienda agroalimentare: il caso Mutti
  • M. Santini, R. Valentini
  • Link utili
EditoreEdizioni Ambiente
Data pubblicazioneGennaio 2013
FormatoLibro - Pag 279
Lo trovi in#Economia e Finanza etica

Marta Antonelli dottoranda del professor Tony Allan presso il King's College di Londra e membro del London Water Research Group. Collabora con il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici... Leggi di più...

Francesca Greco dottoranda del professor Tony Allan presso il King's College di Londra, è membro del London Water Research Group dal 2003. Ha condotto ricerche sulle acque sotterranee in Medio... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste